In questo sito utilizziamo dei cookies per rendere la navigazione più piacevole per i nostri clienti.
Cliccando sul link "Informazioni" qui di fianco, puoi trovare le informazioni per disattivare l' installazione dei cookies,ma in tal caso il sito potrebbe non funzionare correttamente.Informazioni
Continuando a navigare in questo sito acconsenti alla nostra Policy. [OK]
Benvenuto login

Web reputation

Web reputation per capire cosa pensano di noi i clienti. Sentiamo spesso parlare di web reputation perché chi investe nel web da qualche periodo, forse anno, inizia a capire l'importanza dell'essere affidabile e inizia a capire quanto sia importante avere un dialogo aperto e diretto con chi visita il sito, è già cliente o può diventarlo. Ecco quindi molti studi diretti sulla web reputation e sul cercare di capire cosa pensa il cliente del nostro modo di fare e di lavorare. Forse più che un modo di porsi è un'esigenza che si ha, perché si intuiscono i limiti umani della vendita on line e si capisce quanto è importante dare un senso di sicurezza, sia nella gestione del prodotto che nella gestione della transazione stessa. Apriamo questa categoria sulla web reputation con una serie di considerazioni e di spunti di riflessione, perché come ogni cosa che caratterizza un'attività serve la corretta interpretazione di chi vive e crea l'azienda. La web reputation non è un servizio che si compera, ma un modo di interpretare il lavoro nel web.

  • web reputation come modo di farsi conoscere,
  • web reputation come valore aggiunto di affidabilità,
  • web reputation come garanzia,
  • web reputation per trovare coerenza con il reale ed il virtuale,
  • web reputation per far capire chi siamo anche agli utenti nel web. 
Il punto centrale di questa analisi, anche se preferiamo di condivisione di un punto di vista è capire come possiamo costruire una buona web reputation e come possiamo far capire ai nostri clienti o visitatori che non siamo "nemici da cui difendersi" ma solo degli imprenditori che vogliono farsi conoscere e farsi apprezzare.
C'è una rincorsa sfrenata al risparmio ma troppo spesso è un modo per proporre al cliente finale prodotti scadenti, quindi vorremmo parlare di web reputation per far capire al nostro cliente che può trovare con quello che facciamo un buon compromesso qualitativo ed economico.

Siamo tutti in primis consumatori e questo ci permette di capire entrambi i punti di vista. 

I feedback diretti, un esempio da ebay

Ebay è un sito che da sempre ha basato il suo punto di forza con uno scambio diretto di opinioni dopo aver fatto una transazione, un modo quindi di farsi conoscere come venditori top, venditori affidabili perché negli anni si è costruita una web reputation importante dentro la piattaforma.

Un cliente si "fida" e compera perché vede altri che l'hanno fatto e vede che molti se non tutti hanno rilasciato il "feedback positivo"; l'evoluzione di ebay, poi, è stato l'affiancare a tutto il sistema, un giochino da qualche milione di euro di fatturato, un sistema centralizzato per fare i pagamenti, in modo semplice ma soprattutto veloce: pay pal. Non dimentichiamo che fino a qualche mese fa un bonifico era visibile dopo 7 giorni lavorativi, quindi circa 10 e questo fermava parecchio le transazioni del web perché si cozza con il concetto di immediatezza che il web propone; vedo, compro, pago e ricevo. Pay pal risolve il problema, comperi adesso, paghi e in pochi secondi chi vende si vede l'accredito virtuale nel conto. Un connubio straordinario, pay pal oltre alla velocità della transazione, è anche una garanzia perché comperando su ebay, pagando con pay pal si ha una maggiore tutela in caso di controversia o nel caso in cui il prodotto sia diverso (stiamo semplificando molto per dare una semplice idea del sistema). Questo insieme di servizi hanno dato ad ebay una web reputation molto importante tanto da consolidarlo negli anni come una piattaforma seria e sicura. Nel tempo è arrivato amazon, altro colosso, che fa della serietà una vera e propria mission. Il feedback generale che si legge in ogni recensione fa emergere la serietà del sito e la velocità delle transazioni.

web reputation che opinione hanno di noi i clienti del web?

Come competere con la web reputation i grandi colossi?

Per un'azienda che si mette nel mercato come possiamo costruire una web reputation degna del nome? Il punto dal nostro modo di vedere le cose non è tanto da individuare sul numero di feedback positivi, perché siamo tutti consapevoli che sbagliare è umano né ci possiamo basare sulla transazione fine a se stessa, perché tante volte il feedback non è positivo per un errore del corriere, perché piove e quindi le consegne si rallentano, per il sistema di pagamento delle banche che magari contabilizzano domani una transazione con la data di oggi; il punto centrale è capire e far capire la reale web reputation di chi vende e non un momentaneo sfogo che magari non ha nulla a che fare direttamente con il prodotto ed il suo acquisto

web reputation non è e non deve essere un modo per "ricattare" né un modo per ottenere sconti aggiuntivi ma un servizio che oltre a dare visibilità a chi vende, tuteli chi come noi, spende.

Tutti spendiamo, per cui il concetto di web reputation dovrebbe essere quello di dire in piena consapevolezza perché si è contenti di segnalare un venditore sano e professionale. Anche l'intoppo deve essere segnalato, ma non per dire male, anzi per far vedere che non tutto può essere positivo, ma che è positivo perché chi vende ha fatto di tutto per sistemare un inghippo o uno sbaglio. Non fa strano vedere che nessuno si lamenta? o poi peggio ancora, non fa strano vedere un feedback negativo perché il venditore non ha riposto ad una mail in poche ore? La web reputation è un sistema che dovrebbe tutelare e far conoscere i migliori venditori nel web.

Vuoi lavorare per migliorare la tua web reputation?
Contatta lo staff amdweb e promuovi il feedback trasparente!
Questa pagina è stata inserita nel sistema il: 13/07/2013 09:54:38
L'ultimo aggiornamento: 15/10/2013 19:22:29
Condividi nelle tue pagine Social


Start up tecnico online in 48 ore

In evidenza

Come far trovare un sito, senza capire cosa cerca un cliente?
leggi..
10/01/2014
Cosa significa grafica responsive
leggi..
28/04/2014
Tecnica, realizzazione, grafica... quanto costano?
leggi..
30/08/2016
Con amdweb serve qualche ora per la parte tecnica, gli aspetti strategici invece...
leggi..
21/02/2017
Di certo la grafica ha la sua importanza, ma attenzione alla velocità e alla sostanza del messaggio comunicativo...
leggi..
08/11/2017
amdweb usa e consiglia
yost technology
Yost.tecnology

la piattaforma più evoluta di sempre, per creare e gestire siti internet
yost.technology