Posizionamento | Come farci trovare nel web?

Quando parliamo di posizionamento, parliamo di come farci trovare nel web e di tutta una serie di procedure che permettono al visitatore di trovare il nostro sito, facendo delle normali ricerche nel web.

Uno degli errori comuni del posizionamento è quello di dare per scontato che il cliente cerchi il nostro sito in base al nostro nome, quando, in realtà, nel web dobbiamo cercare di apparire in base a quello che facciamo per avere nuovi potenziali clienti.

Chi non ci conosce non può cercare il nostro sito per il suo nome, ma cerca informazioni inerenti quello che facciamo e solo facendo un buon lavoro nei testi possiamo arrivare a nuovi utenti.

Le procedure per fare un buon posizionamento sono molteplici, ma la cosa difficile da comprendere è che devono essere fatte tutte bene e non solo alcune. Non è una media come facevamo a scuola, qui è importante curare

  • I testi scritti
  • Le immagini
  • I titoli
  • La navigazione
  • La struttura tecnica del sito

Forse detto in altri termini dobbiamo pensare al visitatore e all'essere originali per dare a Google materiale nuovo da proporre a potenziali ricerche dei suoi utilizzatori.
NON è una guida fai da te, sono spunti su cui ragionare per un lavoro fatto da agenzia web e cliente, che ottimizzi al massimo il progetto e lo renda professionale.

Consigliamo massima chiarezza su due macro aspetti il primo tecnico strategico, il secondo economico. Ne parleremo spesso, perché sono questioni molto delicate che influiscono sul lavoro finale. Consigliamo di affrontare sempre e con estrema consapevolezza, almeno concettuale, ogni passaggio per scegliere il meglio e investire nella presenza aziendale con cognizione di causa.

Aspetti tecnico strategici di un sito | amdweb.it

Aspetti tecnico strategici per realizzare un sito
  • Progetto iniziale (obiettivi, aspettative, fattibilità, tempi, progress)
  • Scelta tecnica (costi nel medio lungo termine, vantaggi e differenze)
  • Realizzazione contenuti (Progetto comunicativo, progetto redazionale e stesura testi)
  • Post messa in rete (tutti gli aspetti che fanno trovare/lavorare il sito)
Aspetti economici di un sito aziendale | amdweb.it

Aspetti economici: i costi di un sito
  • Costi tecnici (piattaforma, dominio, certificati ssl, personalizzazioni e assistenza)
  • Costi realizzativi (progetti, foto, inserimento contenuti e immagini)
  • Costi grafici (grafica desktop, mobile, immagine coordinata)
  • Costi pubblicitari (come far trovare il sito? ppc, social, seo, mail marketing?)

Si deve fare molta attenzione alla scelta del partner perché troppo spesso a parlare di seo sono "professori" che non hanno nemmeno un sito che funziona. Peggio ancora affidarsi a chi si propone come esperto ma non cura aspetti tecnici, né ha dei collaboratori diretti che lo fanno.

La parte tecnica aiuta la navigazione e di conseguenza la seo o posizionamento del sito.

Primo aspetto da considerare sempre e comunque il cliente finale, quindi ogni parola del sito, deve essere utile al cliente che naviga.

Posizionamento: chi scegliere?

Come possiamo fidarci di chi non si sa posizionare? Perché se nei contenuti del loro sito parlano dell'importanza dei motori di ricerca, non li troviamo in nessun modo?

È giusto che chi ha deciso di avere un sito aziendale sia informato di tutto quello che serve per fare un lavoro professionale, ed è giusto che le strategie che si utilizzano per sviluppare il progetto siano chiare e precise. Purtroppo sempre più spesso notiamo che chi fa siti, usa software e in pochi minuti è online con un lavoro apparentemente completo ma destinato a non essere visto da nessuno !

Dalle nostre esperienze molte aziende affermano che il web non è un partner perché non serve a niente, ma notiamo anche che queste aziende si sono servite di ragazzini e non di esperti. Se l'idea è di avere un sito aziendale, non si deve sottovalutare nessun passaggio tanto meno quello del posizionamento.
Ultimo Aggiornamento:24/05/2022 09:13:02
Condividi nelle tue pagine Social

Scopri quanto è facile lavorare con yost.technology
1

Scelta del servizio
vetrina, e-commerce, blog
 
2

Scelta delle funzionalità
o sviluppo personalizzato
 
3

Operatività, strategie,
grafica e contenuti
 
4

Assistenza tecnica
sempre nel servizio
 
La piattaforma è attiva in 24/48 ore dall'attivazione/trasferimento del dominio

I nostri servizi

  • yost.technology è la nostra piattaforma tecnica, il servizio che proponiamo per fare siti aziendali, blog o siti e-commerce (Non è una piattaforma Open source)
  • lanewsletter.net è il servizio che proponiamo per creare newsletter aziendali
  • smtp dedicato il server per inviare newsletter

  • Servizio hosting solo per chi usa la nostra piattaforma e servizio mail server anche per clienti esterni alla piattaforma

Il nostro punto di partenza, il servizio Lite

Start up tecnico online in 48 ore

Ecco qualche esempio di struttura da 590 euro che con amdweb può essere operativa in 24/48 ore dall'attivazione del dominio (con materale fornito)

In evidenza

Inviare newsletter è una strategia di marketing avanzata che necessita di server dedicati e strumenti di invio...
leggi..
Nessun aggiornamento da fare, tutto è parte del servizio
leggi..
Lavorare nel sito un po' alla volta... concetto non facile da capire ma fondamentale per il successo.
leggi..
Quando si parla di su misura, sicuro sia tutto chiaro?
leggi..
perché molte aziende non usano la newsletter?
leggi..

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere offerte esclusive
Ho letto e accetto le condizioni sulla privacy *
(*obbligatorio)
(riceverai una mail di conferma con un link da cliccare, se la mail non arriva, controlla nello spam)

yost.technology | 04451716445