In questo sito utilizziamo dei cookies per rendere la navigazione più piacevole per i nostri clienti.
Cliccando sul link "Informazioni" qui di fianco, puoi trovare le informazioni per disattivare l' installazione dei cookies,ma in tal caso il sito potrebbe non funzionare correttamente.Informazioni
Continuando a navigare in questo sito acconsenti alla nostra Policy. [OK]
Benvenuto login

Lavorare con il web

Avere un sito è per certe aziende lavorare con il web, per altre un gioco, per altre una spesa inutile. Lavorare con il web, però, significa essere proiettati al futuro e cercare quel magico compromesso che porta il cliente a spendere da noi, per i nostri prodotti o per i nostri servizi.

  • lavorare con il web è dare un servizio
  • lavorare con il web è avere una comunicazione diretta con ogni cliente
  • lavorare con il web è risparmio, sia di tempo che di soldi in advertising
  • lavorare con il web è espansione (il web non ha confini)
  • lavorare con il web è capire cosa e come cerca un cliente
  • lavorare con il web è un modo per essere sempre disponibili

Il fatto non è tanto se lavorare con il web o non lavorare con il web, il fatto è capire quando iniziare a lavorare con il web e come trovare la miglior soluzione per parlare al nostro pubblico e come capire cosa fare per dare un servizio migliore.

Sono molte le aziende che stanno lavorando con il web e hanno deciso di farlo da anni, con investimenti molto impegnativi perché, può piacere o meno, può attiraci o meno ma lavorare con il web funziona!

Lavorare con il web | amdweb.it

Sfatiamo subito il mito del sito fai da te, e sfatiamo subito il falso mito del fare un sito economico o del fare un sito in pochi click (fare un sito in 5 minuti? link qui per leggere alcune nostre considerazioni) perché se vogliamo lavorare con il web, dobbiamo pensare al sito come ad uno strumento di lavoro, come una nuova opportunità. Viene spontaneo quindi un riferimento all'aspetto economico, perché non possiamo pensare di lavorare con il web spendendo poco, ma, piuttosto, dobbiamo pensare di lavorare con il web investendo.

Vogliamo avere un nuovo punto vendita? (sito web VS punto vendita fisico)
Pensiamo per un secondo ai costi che dobbiamo sostenere per un lavoro serio.

  • Affitto
  • Arredamento
  • Società
  • Allestimenti vari
  • Magazzino e scorta prodotti (anche se siamo produttori diretti, sempre materiale fermo a magazzino)
  • Dipendenti
  • Pubblicità
  • Costi successivi commerciali
  • Camera di commercio, altri oneri e piccole tasse (la marca da bollo, ad esempio, vi dice niente?...)

Quando pensiamo di lavorare con il web con un sito, dovremmo entrare in questa ottica: lavorare con il web deve essere uno strumento, il sito un mezzo pari pari al negozio.

I costi sono per forza di cose un po' diversi, ma possiamo tranquillamente paragonarli perché non possiamo nemmeno pensare di avere uno strumento di qualità se il budget per farlo è di poche centinaia di euro.

Se per il negozio/attività (forse l'attività se necessita di strumenti è ancora più impegnativa), partiamo consapevoli di spendere 150/200 mila euro, è così bizzarro pensare di spendere per lavorare con il web 10/15 mila euro?

Davvero ci convince l'idea di provare a 800/1000 euro? Perché a rigor di logica, anche un negozio potrebbe essere arronzato con scaffalature di seconda mano, o con mobilio usato o adattato, ma chi partirebbe con un'attività in questo modo? oggi, poi, dove l'apparenza è sovrana, è doveroso avere idee innovative e sapersi distinguere è senza dubbio un biglietto da visita importante se vogliamo lavorare.

Lavorare con il web per capire cosa vuole il nostro cliente

Sono davvero molte le alternative possiamo trovare se decidiamo di lavorare con il web, perché con un sito possiamo

  • proporre nuovi prodotti
  • parlare con i clienti
  • dare servizi aggiuntivi
  • capire come vedono il nostro business
  • dare servizi post vendita o di garanzia

Il limite più grande del lavorare con un sito, cioè del lavorare on line, è il limite stesso che mettiamo noi partendo dal presupposto che vogliamo spendere poco o, peggio, partendo dal presupposto che non siamo esperti e non vogliamo nemmeno approfondire; ma il web è un mezzo diretto e possiamo arrivare a parlare con i nostri clienti senza intermediari cercando di trovare soluzioni a esigenze o per soddisfare proposte: questo è lavorare con il web!.

Il cliente è la fonte principale di ispirazione, perché il cliente, se lo sappiamo ascoltare, chiede e lancia input interessanti, nuove idee o particolari esigenze. Si pensa sia solo il prezzo il parametro di scelta, ma non è solo il prezzo ad attirare, a volte certi servizi aggiuntivi, sono considerati di estremo valore dal cliente, che pur di essere sicuro e seguito nell'acquisto, non si ferma al solo costo come parametro di scelta.
Sono molteplici le aziende che hanno deciso di lavorare con il web, oltre che con un sito per vendere on line, anche per cercare di capire cosa vuole il cliente, attraverso newsletter con sconti aggiuntivi in cambio della compilazione di questionari o attraverso l'erogazione di altri servizi che potrebbero essere a pagamento.

Vi immaginate un cliente che compera da voi, ha un disservizio e con la chat nel sito sistema tutto senza tornare in negozio? Perché nel tragitto inizia a pensare

  • al tempo che sta perdendo,
  • ai soldi spesi,
  • al disservizio

e si rischia di vederlo entrare nel punto vendita molto arrabbiato. Con un servizio clienti dedicato, on line, possiamo filtrare queste problematiche e renderle di minor entità semplicemente con qualche indicazione. Ora stiamo un po' banalizzando,

ma è importante capire il concetto, capire che lavorare con il web non è solo avere un sito, ma anche dare una serie di servizi aggiuntivi che possono essere paralleli al sito.
Questa pagina è stata inserita nel sistema il: 16/03/2013 20:06:26
L'ultimo aggiornamento: 07/04/2017 19:07:02
Condividi nelle tue pagine Social


Start up tecnico online in 48 ore

In evidenza

Prova il servizio lanewslette, fino a 200 invii al giorno da 159 euro all'anno...
leggi..
09/08/2012
Scopri il servizio amdweb per essere on line con la tua azienda...
leggi..
30/08/2012
Con amdweb serve qualche ora per la parte tecnica, gli aspetti strategici invece...
leggi..
21/02/2017
amdweb usa e consiglia
yost technology
Yost.tecnology

la piattaforma più evoluta di sempre, per creare e gestire siti internet
yost.technology