Sito come strumento di lavoro

Vogliamo dare molta importanza a questa pagina perché non parliamo di un sito, non parliamo di un lavoro web, ma parliamo di ideare un sito come strumento di lavoro. È un concetto diverso da quello che i media ci vogliono imporre, perché un sito come strumento di lavoro, non lascia niente al caso, non mira a risparmiare poche centinaia di euro, o addirittura fare tutto con poche centinaia di euro ma, piuttosto, vuole ogni cosa al suo posto e vuole un ritorno economico dal mezzo.

  • Niente fai da te
  • Niente di gratis
  • Niente di fatto in casa
  • Niente di fatto dall'amico del cugino
  • Niente a pochi euro al mese

Un sito come strumento di lavoro!

Noi si parte sempre da un progetto perché realizzare un sito come strumento di lavoro significa avere prima di tutto un chiaro contesto e un programma con chiari obiettivi da raggiungere.

Da un punto di vista tecnica proponiamo la nostra piattaforma, la nostra soluzione perché nata per essere il punto di partenza e implementabile nel tempo, se serve, quando serve.

Quando ci siamo chiesti come dovrebbe essere la piattaforma ideale per fare siti, ci siamo resi conto che ci sono, in ogni sito, dei passaggi e delle funzionalità che non possono mancare, infatti:

  • Un Sito vetrina deve avere: gestione pagine, categorie, immagini, gallery, gestione eventi o post (finestre anteprima che portano a nuove pagine del sito), form contatti
  • Un Blog deve avere: commento del cliente, previa registrazione
  • Un Sito e-commerce deve avere: gestione prodotto, immagini, testo, codice prodotto, marca prodotto, magazzino, sconti per data o numero di pezzi, importo o percentuale, gestione spedizione, pagamenti, contratti e invio mail di riepilogo

Qualsiasi altra funzionalità può/deve essere personalizzata

Perché allora non creare un servizio essenziale, implementabile nel tempo?

Su questi presupposti è nato il nostro progetto tecnico, su questi presupposti è nato yost.technology

Questa scelta strategica, ci permette commercialmente di abbattere i costi iniziali del su misura e proporre un servizio che si avvicina qualitativamente molto al su misura!

yost-technology, servizio tecnico per fare siti

La piattaforma viene proposta come servizio con diversi step di partenza che si differenziano per funzionalità

  • Servizi Lite il punto di partenza, essenziale
  • Servizi Start up
  • Servizi Advanced
  • Servizi Advanced plus

yost.technology viene proposto con queste caratteristiche:

  • Nessun vincolo
  • Costi chiari sia nel gettone iniziale che nel tempo
  • Servizio hosting performante
  • Servizio email server con antispam e backup
  • Assistenza tecnica sempre compresa nel prezzo
  • Gestione sito vetrina, blog e sito e-commerce
  • Integrazioni gestionali
  • Possibilità di avere sviluppi nel tempo
  • Codice sorgente sempre controllato e ottimizzato
  • Predisposizione Seo della piattaforma
  • Gestione anche autonoma del servizio
  • Opzione controllo dati degli accessi, servizio che permette il confronto con analytics di Google

 

yost.technology, servizi web per realizzare siti

yost.technology è il servizio per fare siti che noi avremmo voluto trovare da clienti perché non ha costi nascosti, non ha vincoli ed è stato sviluppato per essere implementabile nel tempo (ecco cosa noi si intende sito come strumento di lavoro)

Come sono realizzati i siti professionali?

  • Siti veloci ad aprirsi
  • Siti in cui niente è lasciato al caso
  • Siti in cui troviamo informazioni
  • Siti che sono usati come strumenti di lavoro!

Il sito è come un vestito, in base a dove dobbiamo andare, ci si prepara di conseguenza e, visto l'esempio, non è proprio vero che il jeans va bene su tutto.
Resta un fatto, che se il sito è utilizzato e concepito come strumento di lavoro,

  • Rende,
  • È curato,
  • Ha sostanza,
  • È posizionato,
  • Trova nuovi (potenziali) clienti,
  • Si naviga facilmente,
  • È reattivo e performante.

Un sito come strumento di lavoro, ci permette di usare il web

  • Per far capire chi siamo
  • Per avere nuovi clienti
  • Per fidelizzare i clienti
  • Per essere sempre aggiornati
  • Per dare servizi
  • Per capire cosa vuole il cliente

La scelta è sostanzialmente semplice: se vogliamo usare le potenzialità del web, dobbiamo essere in grado di investire nel modo giusto e dobbiamo essere in grado di capire che un sito è uno strumento di lavoro e, dunque, non lo possiamo prendere al supermercato.

Quando associamo il web ad uno strumento di lavoro, dobbiamo essere molto obiettivi perché, qualsiasi sia il nostro settore, sappiamo bene la differenza tra uno strumento di lavoro ed un economico palliativo. Sappiamo bene, quando comperiamo qualcosa, se stiamo tamponando o se stiamo investendo.

L'economia attuale non da molti margini di spesa, ma nel contesto web, non possiamo vedere il sito come uno dei tanti strumenti, ma dobbiamo imparare a vederlo come lo strumento di lavoro. Qui il contesto è quello di individuare il mezzo, capire bene le sue potenzialità e di renderlo vincente. È un po' come scegliere uno stabile da affittare, non possiamo fare un gioco al risparmio senza considerare tutti gli effetti collaterali che si potrebbero verificare, perché se si sbaglia e si deve rifare da capo, si spende per spostare tutto (e costa), si spende perché si è fermi (e costa), si spende perché non si lavora (e costa). Non è in questo caso un utensile, che anche se sbagliato si cambia e non ci preoccupiamo dei costi.

Il concetto di sito come strumento di lavoro è da vedersi un po' più ampio, perché si può paragonare ad una nuova filiale, ad un nuovo punto vendita. Il supporto che può dare il web è pari ad una nuova attività virtuale.

Sembrano le solite considerazioni banali e scontate, ma se impariamo a capirne bene il loro significato, ci accorgiamo della forza e delle potenzialità del mezzo:

  • un sito come strumento di lavoro, è comunicare
  • un sito come strumento di lavoro, è fare analisi di mercato
  • un sito come strumento di lavoro, è capire cosa cerca il mio cliente
  • un sito come strumento di lavoro, è fidelizzare
  • un sito come strumento di lavoro, è dare un servizio su misura per tutti
  • un sito come strumento di lavoro, è controllo su vendite e su indici di gradimento
  • un sito come strumento di lavoro, è fare pre-vendita
  • un sito come strumento di lavoro, è ponderare magazzino e forniture
  • un sito come strumento di lavoro, è avere uno storico di quello che facciamo

Come fanno le grandi aziende ad immettere nel mercato nuovvi prodotti di moda senza capire prima se possono avere successo? Non è facile fare tendenza, non è facile imporsi nel mercato, ma se c'è una forte comunicazione con il cliente finale, si ha modo di leggere e capire le sue esigenze, le sue aspettative.

Sito come strumento per la raccolta di dati

Guardiamo quante aziende invitano i clienti ad iscriversi nel sito per fare un gioco, per un concorso, per avere in anteprima un prodotto, in cambio di dati
nome, cognome, età, sesso, residenza, mail, e qualche domanda apparentemente generica. Sono tutti dati che aiutano le aziende a capire il loro target, a capire chi compera i loro prodotti, a capire chi può essere il potenziale acquirente. Attraverso il gioco , poi, con la scusa di comunicare i vincitori, arriva puntuale l'offerta della settimana, nuove proposte mensili o la possibilità di acquistare un prodotto a scelta, con uno sconto particolare. Addirittura, ci sono aziende, che in cambio di dati, forniscono dei servizi aggiuntivi, come consigli medici di esperti o consigli di moda o di design. Sono tutte aziende che interpretano il web come strumento di lavoro e lo usano costantemente per avere un diretto rapporto con i clienti.

Riescono a capire se il prodotto interessa, se piace, se costa troppo, se può essere modificato o sostituito e, paradossalmente, hanno nuove idee e nuovi spunti, perché un cliente coinvolto, è un cliente che si sente quasi in dovere di aiutare, perché è così piacevole il servizio che ha in cambio che non gli costa fatica.

Perché per le migliori aziende il sito è uno strumento di lavoro?

Per dare una risposta banale, possiamo dire che per le migliori aziende il sito è uno strumento di lavoro perché permette loro di guadagnare. Per non essere così banali, possiamo però analizzare alcuni step: vediamo Amazon, che negli ultimi anni si è dimostrato un sito in forte espansione, fatturato del 2011 circa 9 miliardi di dollari, se facciamo un acquisto e per un qualsiasi motivo lo interrompiamo, Amazon nei giorni successivi ci ricorda con una mail che possiamo completare l'operazione, ovviamente serve essere logati, e se cerchiamo un prodotto al ritorno nel sito, ci ripropone delle alternative. È un aspetto importante, anche se capiamo che il confronto con chi fattura 9 miliardi di dollari è un po' infelice, ma il punto è che se aziende leader credono così tanto nel mezzo, dovrebbe essere un input che ci fa riflettere.

Nel nostro piccolo, possiamo pensare di fare un lavoro mirato sui nostri clienti (o potenziali) così da iniziare un percorso alternativo che può darci belle soddisfazioni. È scontato che non possiamo pensare di lavorare con piattaforme da qualche centinaio di euro, ma non dobbiamo scandalizzarci troppo, se per un sito professionale spendiamo 3/4 mila euro, in cambio di una buona visibilità e nuovi clienti.

Ultimo Aggiornamento:13/04/2022 11:31:49
Condividi nelle tue pagine Social
I nostri servizi

  • yost.technology è la nostra piattaforma tecnica, il servizio che proponiamo per fare siti aziendali, blog o siti e-commerce (Non è una piattaforma Open source)
  • lanewsletter.net è il servizio che proponiamo per creare newsletter aziendali
  • smtp dedicato il server per inviare newsletter

  • Servizio hosting solo per chi usa la nostra piattaforma e servizio mail server anche per clienti esterni alla piattaforma

Il nostro punto di partenza, il servizio Lite

Start up tecnico online in 48 ore

Ecco qualche esempio di struttura da 590 euro che con amdweb può essere operativa in 24/48 ore dall'attivazione del dominio (con materale fornito)

In evidenza

Inviare newsletter è una strategia di marketing avanzata che necessita di server dedicati e strumenti di invio...
leggi..
Lavorare nel sito un po' alla volta... concetto non facile da capire ma fondamentale per il successo.
leggi..
Quando si parla di su misura, sicuro sia tutto chiaro?
leggi..

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere offerte esclusive
Ho letto e accetto le condizioni sulla privacy *
(*obbligatorio)
(riceverai una mail di conferma con un link da cliccare, se la mail non arriva, controlla nello spam)

yost.technology | 04451716445