In questo sito utilizziamo dei cookies per rendere la navigazione più piacevole per i nostri clienti.
Cliccando sul link "Informazioni" qui di fianco, puoi trovare le informazioni per disattivare l' installazione dei cookies,ma in tal caso il sito potrebbe non funzionare correttamente.Informazioni
Continuando a navigare in questo sito acconsenti alla nostra Policy. [OK]
Benvenuto login

Cos'è la cosa più importante in un sito?

Il sito è questione di insieme, parte tecnica con grafica, comunicazione con strategie ma se proprio si dovesse mettere l'accento sulla cosa più importante in un sito, dal nostro punto di vista, merita il primato la comunicazione.

La cosa più importante in un sito, è la comunicazione!

Si cerchi sempre di contestualizzare però, perché ogni settore ha prerogative differenti, ma dopo anni di esperienza possiamo dire con una certa sicurezza che quando un sito manca di sostanza, quindi comunicazione, per quanto curato, per quanto gradevole alla vista, per quanto veloce tecnicamente, non trova riscontro né il consenso del cliente finale.

Un sito che comunica, ha qualcosa da dire, anche se scarno, anche se magari troppo semplice nella grafica ma l'errore che si fa sempre in un sito è dimenticare l'utilità del sito stesso, al cliente finale. A volte, quasi sempre dalle nostre esperienze, l'aspetto grafico è più una gratificazione per chi spende, piuttosto che uno studio di immagine coordinata con il messaggio comunicativo.

Si deve partire da un progetto per fare un sito aziendale, dove si definisce chiaramente ogni obiettivo ed in base a quanto emerge, si lavora in quel chiaro binario. Facciamo un po' di chiarezza.

Cosa significa fare un sito che comunica?

Fare un sito che comunica significa arrivare al cliente finale, quando cerca qualcosa con i motori di ricerca o quando arriva al sito attraverso altri canali.

Un interesse porta il cliente nel sito, solo un interesse per qualcosa di specifico.

Fare un sito che comunica significa essere una risposta, un punto di riferimento rispetto al settore trattato. Testi, pagine, risposte è l'unica soluzione strategica che mette il sito in evidenza con i motori di ricerca e lo fa trovare da chi cerca.

Come anticipato, però, attenzione sempre all'insieme perché un sito è un po' come un'orchestra, quindi ogni sbavatura rischia di essere evidenziata e storpiare il lavoro finale.

Consigliamo massima chiarezza su due macro aspetti, quando si parla di sito e di cose importanti per la sua realizzazione, il primo tecnico strategico, il secondo economico. Ne pariamo spesso in questo sito perché è uno schema che fa un quadro generale del lavoro da fare e permette di capire e quantificare meglio tempi, modi e costi della realizzazione.

Aspetti tecnico strategici

aspetti tecnico realizzativi di un sito | amdweb.it
  • Progetto iniziale
  • Scelta tecnica
  • Realizzazione contenuti
  • Post messa in rete
Aspetti economici

aspetti economici di un sito | amdweb.it
  • Costi tecnici
  • Costi realizzativi
  • Costi pubblicitari

Un sito che comunica, ma ha una parte tecnica troppo lenta, rischia di non avere il giusto successo perché già in generale la velocità della linea è una nota dolente del sistema nazionale se poi si aggiungono parti tecniche poco curate, si rischia di avere un sito che apre una pagina in più di 20 secondi con l'ovvia conseguenza che un cliente si stanca e cerca altrove.

Mai dimenticare il cliente finale quando si fa un sito, mai dimenticare che il sito deve essere utile a chi lo visita!

Ma il cliente, legge le pagine di un sito?

Un cliente interessato legge, un cliente che deve perdere tempo, no!

Gli aspetti seo delle strategie comunicative, però, intercettano clienti che cercano qualcosa quindi si parta dal presupposto che se un cliente cerca qualcosa, un minimo di interesse deve averlo e qui si scopre perché la comunicazione viene considerata la cosa più importante in un sito.

Davvero da clienti non si legge? Davvero si compera o si contatta senza un minimo di consapevolezza? Certo le immagini sono importanti, ma senza dire nulla, non si può pensare di coinvolgere un cliente e fidelizzarlo nel tempo. L'esempio che più calza è proprio quello di un negozio, dove il buongiorno e la disponibilità fanno la differenza. Un sito che non comunica è come un commesso che non si preoccupa di salutare e si scoccia se gli viene chiesto qualcosa.

Sentiamo spesso parlare di landing page, di pagine che accolgono il cliente e schematizzano quanto si propone ma, attenzione, che se applicate al contesto sbagliato, sono solo un costo ed inutile! Uno slogan non può sostituire una presentazione curata e precisa, una lista di servizi non mette in evidenza l'esperienza a la professionalità di un'azienda quindi massima attenzione all'insieme e al messaggio comunicativo quando si investe in un sito!

Questa pagina è stata inserita nel sistema il: 08/11/2017 08:55:14
L'ultimo aggiornamento: 09/11/2017 10:29:49
Condividi nelle tue pagine Social


Start up tecnico online in 48 ore

In evidenza

Cosa significa grafica responsive
leggi..
28/04/2014
Tecnica, realizzazione, grafica... quanto costano?
leggi..
30/08/2016
Con amdweb serve qualche ora per la parte tecnica, gli aspetti strategici invece...
leggi..
21/02/2017
Di certo la grafica ha la sua importanza, ma attenzione alla velocità e alla sostanza del messaggio comunicativo...
leggi..
08/11/2017
Cosa fare per realizzare un e-commerce che vende?
leggi..
28/11/2017
amdweb usa e consiglia
yost technology
Yost.tecnology

la piattaforma più evoluta di sempre, per creare e gestire siti internet
yost.technology