In questo sito utilizziamo dei cookies per rendere la navigazione più piacevole per i nostri clienti.
Cliccando sul link "Informazioni" qui di fianco, puoi trovare le informazioni per disattivare l' installazione dei cookies,ma in tal caso il sito potrebbe non funzionare correttamente.Informazioni
Continuando a navigare in questo sito acconsenti alla nostra Policy. [OK]
Benvenuto login

Cosa cercano i clienti in un sito web?

Quali notizie mettere in risalto e quali non prendere in considerazione? Come esporre il tutto in un sito web? Sono domande a cui cercheremo di trovare una risposta per capire concretamente cosa cercano i clienti in un sito web, analizzando dei lavori che sappiamo essere funzionali e di successo. Non ci piacciono i confronti, soprattutto quelli fatti per denigrare il lavoro altrui, per questo evitiamo di portare esempi di cose da non fare, cercando uno sviluppo su situazioni, appunto, vincenti.

Partiamo da un presupposto molto semplice, noi cosa cerchiamo in un sito web? Quali  sono le notizie che ci aspettiamo di trovare e come le vorremmo trovare? Da questa partenza, è facile fare, poi, alcune considerazioni su cosa cercano i clienti in un sito web perché, sostanzialmente, c'è uno standard di bello e funzionale che la maggior parte dei visitatori recepisce.

Cosa cercano i clienti in un sito | 04451716445

L'esperienza ci porta a dire che un cliente cerca in un sito web risposte, risposte coerenti con le richieste fatte al motore di ricerca quindi un primo lavoro da fare è proprio quello di capire cosa un cliente cerca per dare risposte concrete sotto forma di pagine che trattano nello specifico l'argomento.

Prendiamo come esempio proprio questa pagina: Cosa cercano i clienti in un sito? Un cliente fa la ricerca con google e trova questa risposta. Una pagina specifica dove si fanno delle considerazioni generiche su contesto Cosa cercano i clienti in un sito. Normale che non si sono risposte magiche, ma spunti di riflessione che devono portare il cliente a fare delle considerazioni:

  • Il sito on line è esaustivo rispetto a quanto l'azienda propone?
  • Se si vuole fare un sito, abbiamo preso in considerazione quanto scritto?

Siamo in grado di proseguire o meglio fermarsi e chiedere una consulenza specifica? amdweb potrebbe essere la soluzione perché

  • propone soluzioni tecniche prodotte dallo staff, a conferma di una certa competenza nel settore
  • cercando proprio Cosa cercano i clienti in un sito, troviamo una pagina specifica con delle risposte, a conferma che si parla di quanto si conosce
  • propone un lavoro in progress, quindi costi diluiti nel tempo dando modo al cliente di capire come si lavora
  • non propone contratti vincolanti, quindi si collabora solo se soddisfatti

Chi entra nel nostro sito non ci conosce

Un aspetto importante, che dobbiamo sempre ricordare, è che  chi cerca on line, non ha la conoscenza che abbiamo noi dell'argomento, e cerca appunto di approfondire. Per noi molte cose sono scontate, sono ovvie, ma per chi non è del mestiere, è tutto tabù. Quindi un aspetto da ricordare è l'essere sempre semplici e mai scontati nell'esporre un qualsiasi argomento, sia esso tecnico o di presentazione.

Esposizione chiara e curata

Certo non è facile intuire cosa cercano i clienti in un sito web, ma noi che ad esempio trattiamo un argomento xy, abbiamo la possibilità di esporre le cose decidendo cosa mettere in primo piano e cosa no, possiamo creare un senso logico e "portare" il visitatore a trovare le informazioni che crediamo essere importanti sull'argomento trattato. Spesso l'inesperienza, o il voler per forza fare un progetto web fa commettere un errore grossolano, ma davvero devastante per il progetto, di voler inserire troppe informazioni e spesso, in modo caotico.

Cosa chiede il cliente nei punti vendita?

Analizziamo un esempio concreto

Come dicevamo, prendiamo Apple, già analizzata per altri aspetti, dalla home, con un colpo d'occhio vediamo tutti i prodotti che tratta, una bella immagine di apertura, dove un po' tutti riconoscono il nuovo ipad, notate che non c'è nemmeno il nome del sito in primo piano? Chi di noi da per scontato che chi è dentro il sito sa dove si trova?... tutti consideriamo quello spazio molto importante, mentre apple lo usa per dirci i prodotti che tratta, è scontato che siamo nel sito della mela! in un click, siamo al prodotti di cui vogliamo notizie, la parte alta del sito li elenca tutti, uno a fianco dell'altro... quindi chi entra per la prima volta, trova dei colori piacevoli, un bel fiore in primo piano, e subito a colpo d'occhio, le potenziali informazioni che cerca.

Chi conosce il sito, sa che cercando dentro i prodotti, poi trova un mondo di informazioni, trova un angolo assistenza, trova un angolo faq con le principali domande e risposte, trova un angolo download, dove può scaricare gli ultimissimi aggiornamenti, ma a noi cosa interessa sottolineare? a noi interessa sottolineare che in un sito così, anche la persona più inesperta, trova in 3 click tutte le informazioni che cerca, non trova confusione, o grafiche particolarmente complesse, e crediamo, visto hanno ideato la pixar (ottima casa produttrice dei migliori cartoons del momento, cars, ratatoille, toy story per capirci), che siano all'altezza di farlo, no?

È vincente lo spirito dell'insieme, il fine è dare informazioni sui loro prodotti di ultimissima generazione, venderli in modo diretto, non serve qui spiegare che così non hanno provvigioni da dare a nessuno, no?, e dare consigli sul loro utilizzo più idoneo. Quindi, senza sottolineare aspetti tecnici, 

Cosa cercano i clienti in un sito web?
  • Semplicità
  • Familiarità con il progetto
  • Arrivare al dunque in pochi click
  • Tovare informazioni utili e inerenti ai prodotti
  • Consigli di utilizzo
È davvero facile dare questi aspetti per scontati, ma se non li curiamo il progetto rischia di restare anonimo

Notiamo per caso pubblicità di altri siti? Notiamo link a pagamento? C'è un richiamo allo spot dell'ipad che vediamo in tv, quasi a voler rassicurare i "nuovi", si siamo noi, siamo quelli che vedi in tv, sembra dire il link, o almeno è la nostra interpretazione dell'insieme. Non è che tutti i siti debbono essere fatti così, questo ha un fine chiaro e preciso, ma serve analizzare questi aspetti perché spesso ci si dimentica di cosa cercano i clienti in un sito web, e si cerca di inserire ogni tipo di messaggio, ogni stupidaggine scontata, tralasciando magari informazioni che, invece, non lo sono.

Un altro "piccolo" dettaglio salta all'occhio... in prima pagina non parla di prezzo, non parla di finanziamenti, parla del prodotto, se ti interessa , poi, dentro trovi ogni info possibile, su come averlo senza anticipi, o come comperarlo, addirittura se sei studente, hai uno sconto aggiuntivo, se sei un'azienda hai altri servizi, ma, quello che cerchiamo di far notare, è che il tutto è magistralmente orchestrato che anche la visita on line sembra dare spiegazioni e seguire una logica commerciale, come se si fosse nel punto vendita; vedi il prodotto, cogli gli aspetti positivi, e parli del prezzo, ma la cosa straordinaria è che, sembra essere tutto una conseguenza della ricerca... straordinario esempio di un sito di successo!... straordinario esempio di aver chiaro cosa cerca un cliente in un sito web!

 

 

Questa pagina è stata inserita nel sistema il: 07/08/2012 12:30:25
L'ultimo aggiornamento: 30/08/2017 11:38:05
Condividi nelle tue pagine Social


Start up tecnico online in 48 ore

In evidenza

Scopri il servizio amdweb per essere on line con la tua azienda...
leggi..
30/08/2012
Come può chi non conosce l'azienda, capire cosa offre senza una comunicazione adeguata?
leggi..
14/04/2018
Quante volte si arriva in un sito aziendale e non si capisce tutto quello che tratta l'azienda?...
leggi..
24/08/2018
amdweb usa e consiglia
yost technology
Yost.tecnology

la piattaforma più evoluta di sempre, per creare e gestire siti internet
yost.technology