A cosa serve un sito?

A cosa serve un sito? subito ci è sembrata una domanda fuori luogo, ma approfondendo con il cliente che ce l'aveva rivolta, abbiamo capito quanto era lecita nel suo contesto e abbiamo pensato di fare una pagina che permettesse a chi ha dubbi e cerca con Google a cosa serve un sito, qualche spunto di riflessione.

Contesto: "io lavoro da anni e ho un'azienda sana, stampo i miei volantini e dal punto vendita li distribuisco, investo in carta stampata e non noto particolari flessioni di mercato... certo i tempi sono cambiati, ma non posso dire di non lavorare... nel mio caso, quindi, a cosa mi serve un sito web?"...

I tempi stanno cambiando e adeguarsi è sempre un servizio che si fa al cliente finale, soprattutto se l'azienda è sana. Più che entrare nel dettaglio di ogni singola strategia per arrivare al cliente finale, meglio fare chiarezza sui vantaggi del web inteso proprio come strumento tra l'azienda ed il cliente.

  • Un sito permette di far conoscere l'azienda
  • Un sito arriva a nuovi clienti
  • Un sito è sempre "aperto" quindi non ha vincoli temporali e permette la visualizzazione delle pagine senza uscire di casa
  • Un sito permette anche la vendita diretta
  • Un sito permette all'azienda di avere un rapporto diretto con il cliente (fidelizzazione, indagini di mercato, tendenze... rapporto 1:1)

A cosa serve un sito web?

Effettivamente, contestualizzando le osservazioni iniziali sembrerebbe una cosa di poco conto, ma attenzione:

  • Quanto si spende in carta stampata in un anno?
  • Quanto si spende in volantinaggio in un anno?
  • Quante persone si raggiungono con questi sistemi di marketing?

Ammesso pure che le spese sono irrisorie (ci sono soluzioni online di tutto rispetto a prezzi davvero convenienti) e abbiamo la certezza della funzionalità del volantino, magari perché il cliente lo porta per fare la spesa o per chiederci approfondimenti, sarebbe insensato sospendere o cambiare strada... ma ci sono aspetti che devono essere presi in considerazione e che possono essere integrati per migliorare.

A cosa serve un sito?

Confronto con un progetto web

  • Un sito web è aggiornabile in ogni momento, mentre il volantino stampato no;
  • Se un utente ha una mail, non serve venga a prendere il volantino al punto vendita perché può riceverlo comodamente a casa;
  • Per quanto economici gli investimenti in carta stampata, se costanti, sono sicuramente un investimento di qualche migliaio di euro all'anno,  un sito web non ha confini e può essere trovato da nuovi utenti (quante volte capita di "scoprire" un negozio vicino casa aperto da 20 anni o più?)
C'è vero progresso solo quando la tecnologia diventa per tutti.
Anonimo

Davanti a queste considerazioni, a cosa mi serve un sito web? Crediamo la risposta sia scontata, perché con una spesa contenuta siamo on line 1 anno, possiamo avere nuovi clienti, creare una mail list e inviare una newsletter mirata e molto efficace, senza vincoli di spazio tempo (possiamo fare 2 promozioni a settimana senza sballare il  budget, cosa assai improbabile con la carta stampata). Certo il cambio non è immediato, deve essere studiato e costruito, ma alla fine anche i primi volantini sono serviti a riempire il cassonetto della carta :-).

Analizzato a sommi capi quale sia l'utilità di un sito, facciamo alcune ulteriori considerazioni su come gestire la pratica sito web, perché qui entriamo in un campo minato, troviamo, infatti, innumerevoli offerte a prezzi shock per avere un sito web.

Premesso che il contesto a cui noi ci riferiamo è quello delle PMI, cosa che sottolineiamo spesso, dobbiamo prendere in considerazione che il lavoro da fare ha fini commerciali e deve avere un ritorno, essere cioè un investimento e non una spesa. Qui diventa ancor più lecita la domanda

  • A cosa serve un sito soprattutto se non sono chiari i contesti?
  • A cosa serve un sito se non è utile a chi lo visita?
  • A cosa serve un sito se non lo trova il visitatore? a cosa serve un sito se è standard?
  • A cosa serve un sito se non mi rappresenta nei dettagli?
  • A cosa serve un sito se non rende?

Qui entriamo nelle infinite discussioni su come farlo, che sono aperte da anni, perché il mercato ci vorrebbe far credere che in 5 click si fanno siti di successo, cosa evidentemente impossibile come può capire bene ogni professionista che ha dedicato ore e studi per specializzarsi nel proprio settore.

Visitate anche consulenza realizzazione sito web

Ultimo Aggiornamento:01/04/2022 10:44:14
Condividi nelle tue pagine Social
I nostri servizi

  • yost.technology è la nostra piattaforma tecnica, il servizio che proponiamo per fare siti aziendali, blog o siti e-commerce (Non è una piattaforma Open source)
  • lanewsletter.net è il servizio che proponiamo per creare newsletter aziendali
  • smtp dedicato il server per inviare newsletter

  • Servizio hosting solo per chi usa la nostra piattaforma e servizio mail server anche per clienti esterni alla piattaforma

Start up tecnico online in 48 ore

Il nostro punto di partenza, il servizio Lite

Ecco qualche esempio di struttura da 590 euro che con amdweb può essere operativa in 24/48 ore dall'attivazione del dominio (con materiale fornito)

In evidenza

Inviare newsletter è una strategia di marketing avanzata che necessita di server dedicati e strumenti di invio...
leggi..
Lavorare nel sito un po' alla volta... concetto non facile da capire ma fondamentale per il successo.
leggi..
Quando si parla di su misura, sicuro sia tutto chiaro?
leggi..
yost technology
Yost.tecnology
Il nostro servizio tecnico per fare siti
la piattaforma più evoluta di sempre proposta come servizio!

Iscriviti alla nostra newsletter
Ho letto e accetto le condizioni sulla privacy * (*obbligatorio)
(riceverai una mail di conferma con un link da cliccare, se la mail non arriva, controlla nello spam)

yost.technology | 04451716445