Cosa significa WORK IN PROGRESS in un sito?

Costruire un sito work in progress, significa fare quello che serve, quando serve partendo proprio dal presupposto di avere nel sito uno strumento di lavoro.

Si crea il punto di partenza, più o meno essenziale rispetto alle esigenze dell'azienda e ci si organizza con un progetto per implementare nel tempo quello che serve. Lavorare in progress significa costruire un po' alla volta il sito senza adattarsi alla scelta tecnica, al budget o alla poca esperienza; lavorare in progress significa "crescere" con il sito, acquisire esperienza, ponderare le spese e investire con maggior convinzione.

Chi ha un'azienda sa bene quanto gli investimenti siano importanti e chi ha costruito negli anni un'attività sa quanto è stato complicato integrare macchinari o nuove tecnologie nel tempo, ore di lavoro e sacrifici (costi e ammortamenti devono essere ponderati quasi al centesimo).

Il web dovrebbe essere un "ramo aziendale" (molto importante viste le prospettive) ma la sua realizzazione è tendenzialmente banalizzata tanto che se si fanno alcune ricerche e si richiedono quotazioni, si vede come per lo stesso progetto si possono avere preventivi molto molto lontani negli importi.

Perché non si sente parlare tanto di work in progress quando si fa un sito?

Tante web agency non sviluppano tecnicamente le piattaforme che propongono quindi non possono proporre sviluppi personalizzati nel tempo e preferiscono farsi pagare tutto subito, poi se il cliente non usa qualcosa, non importa. Il web non sempre è visto come strumento di lavoro anzi spesso per l'azienda il sito è il premio per un acquisto o per un servizio offerto da qualche partner (davvero?) quindi qualche pagina scritta "a casaccio" e nulla più.

Il nostro punto di partenza è sempre il progetto perché prima di tutto serve avere una chiara visione d'insieme, capire bene perché si fa un sito e dove si vuole arrivare.

Cosa significa WORK IN PROGRESS in un sito?

Siamo stati clienti prima di diventare web agency e questa esperienza ci ha permesso di capire quanto il sito dell'azienda richieda lavoro e attenzioni che si imparano solo con l'esperienza. Nessuno ha il coraggio di dire che il primo anno è molto difficile avere risultati, nessuno ha il coraggio di dire che servono tanti soldi per la pubblicità, nessuno si interessa di capire come si pensa di arrivare al cliente finale perché la priorità iniziale è avere qualche pagina da inserire e fare una bella grafica (non importa che il sito non lo veda nessuno, l'importante è che sia bello).

La nostra esperienza diretta ci ha fatto capire l'importanza del work in progress, l'importanza di avere una prima "configurazione" e lavorare nel tempo, in base al tempo, in base alla resa, in base alle possibilità. Su questi presupposti abbiamo ideato una nostra piattaforma, un nostro progetto tecnico per fornire un servizio, il punto di partenza integrabile nel tempo in base a come il mercato risponde.

Lavorare work in progress è una strategia perché da una parte agevola chi spende, si ha tempo di testare la web agency, si ha tempo per capire il web e tutti gli ingredienti che servono per realizzare un sito di successo, dall'altra permette una realizzazione consapevole e studiata nel singolo dettaglio.

amdweb parla non a caso di progetto, scelta tecnica, contenuti e post messa in rete partendo dal presupposto, poi, che ogni voce deve essere analizzata caso per caso.

Perché amdweb propone il work in progress?

amdweb propone il work in progress perché dopo anni di esperienze con le varie soluzioni gratuite in cui si ha tutto e subito, senza consapevolezza, ci si è resi conto che un'azienda deve trovare nel sito uno strumento di lavoro che

  • Permetta di acquisire consapevolezza
  • Permetta di iniziare a guadagnare (quindi rientrare dell'investimento)
  • Permetta di essere personalizzato e implementato nel tempo
  • Permetta di essere l'immagine aziendale nel web

Non si è contro le soluzioni gratuite, sia chiaro, ma si è contro ad una banalizzazione del sistema che porta le aziende a sottovalutare il web e credere che sia facile e costi poco. Se veramente un'azienda pensa di emulare Amazon con poche migliaia di euro significa che non ha chiaro cosa serve per fare un sito!

  • Sicurezza
  • Performance
  • Strategie

amdweb propone come soluzione tecnica yost.technology, un progetto nato per essere un punto di partenza personalizzabile nel tempo. Le soluzioni proposte sono 3 e ognuna ha una serie di opzioni pronte o personalizzabili nel tempo

Soluzione per fare
siti vetrina
Soluzione per fare
siti con blog
Soluzione per fare
siti Ecommerce

Nulla di strano, nulla di apparentemente diverso dalle varie soluzioni online a parte il fatto che

Quando ci siamo chiesti come dovrebbe essere la piattaforma ideale per fare siti, ci siamo resi conto che ci sono, in ogni sito, dei passaggi e delle funzionalità che non possono mancare, infatti:

  • Un Sito vetrina deve avere: gestione pagine, categorie, immagini, gallery, gestione eventi o post (finestre anteprima che portano a nuove pagine del sito), form contatti
  • Un Blog deve avere: commento del cliente, previa registrazione
  • Un Sito e-commerce deve avere: gestione prodotto, immagini, testo, codice prodotto, marca prodotto, magazzino, sconti per data o numero di pezzi, importo o percentuale, gestione spedizione, pagamenti, contratti e invio mail di riepilogo

Qualsiasi altra funzionalità può/deve essere personalizzata

Perché allora non creare un servizio essenziale, implementabile nel tempo?

Su questi presupposti è nato il nostro progetto tecnico, su questi presupposti è nato yost.technology

Questa scelta strategica, ci permette commercialmente di abbattere i costi iniziali del su misura e proporre un servizio che si avvicina qualitativamente molto al su misura!

yost-technology, servizio tecnico per fare siti

La piattaforma viene proposta come servizio con diversi step di partenza che si differenziano per funzionalità

  • Servizi Lite il punto di partenza, essenziale
  • Servizi Start up
  • Servizi Advanced
  • Servizi Advanced plus

yost.technology viene proposto con queste caratteristiche:

  • Nessun vincolo
  • Costi chiari sia nel gettone iniziale che nel tempo
  • Servizio hosting performante
  • Servizio email server con antispam e backup
  • Assistenza tecnica sempre compresa nel prezzo
  • Gestione sito vetrina, blog e sito e-commerce
  • Integrazioni gestionali
  • Possibilità di avere sviluppi nel tempo
  • Codice sorgente sempre controllato e ottimizzato
  • Predisposizione Seo della piattaforma
  • Gestione anche autonoma del servizio
  • Opzione controllo dati degli accessi, servizio che permette il confronto con analytics di Google

 

yost.technology, servizi web per realizzare siti

Cosa significa nel dettaglio punto di partenza per realizzare siti?

Con amdweb ci sono 3 soluzioni

  • Servizio Lite, adatto a chi inizia e ha poche pagine da gestire. 590 euro per il sito vetrina e 790 euro per il sito e-commerce
  • Servizio Start Up, adatto a chi necessita di qualcosa di più strutturato. 1590 euro per il sito vetrina, 590 euro per l'opzione blog, 2790 per il sito e-commerce
  • Servizio Advanced adatto a chi ha le idee chiare e sa cosa sta cercando dal servizio web. Costi a consuntivo.

Mettiamo dei riferimenti tecnici per far capire quanto sia importante avere una precisa personalizzazione di ogni servizio e quanto sia importante partire da un chiaro progetto di lavoro che a step integri i servizi necessari. 

Con amdweb si lavora sempre con il concetto di work in progress perché un'azienda deve avere un punto di partenza nella realizzazione del proprio sito ma non deve avere limiti nello sviluppo.

Punto di partenza significa che un cliente, nelle 3 varianti del sito, ha un'amministrazione autonoma per gestire il tutto e ha uno start up che permette di lavorare da subito in base ai servizi acquistati: vediamo alcuni dettagli

Sito vetrina
Il sito vetrina permette di gestire "N" pagine, divise per differenti categorie. Dall'amministrazione si crea una nuova pagina con estrema semplicità
Ogni pagina può essere in evidenza nella home page per un tempo definito. Si possono gestire post ed eventi a scadenza (i post sono anteprime che si collocano in diverse posizioni del sito, con immagine, un testo di anteprima e un link alla pagina).
Blog
L'opzione blog permette le stesse funzionalità del sito vetrina solo che si aggiunge una gestione utente avanzata per poter commentare le pagine del sito. Un utente che vuole interagire, quindi, previa registrazione al sistema, può commentare.
Sito vetrina, quindi, e gestione del blog.
Sito e-commerce
L'opzione e-commerce permette di vendere online con vari sistemi di spedizione e di incasso. Gestione post a scadenza.
Gestione sconti per quantità o periodo.
Gestione magazzino.
Gestione Varianti, coupon, proposta di prodotti scontati a scaglioni di spesa e gestione Kit (opzione avanzata molto intrigante che permette un marketing personalizzato).

Con il servizio amdweb non viene attivata ogni opzione, ma viene fatta una precisa analisi per capire e consigliare al cliente quello che realmente serve in primis per contenere i costi e, non da meno, per dare un servizio performante, veloce e su misura. Il sito deve diventare l'immagine aziendale nel web, quindi deve essere un qualcosa che identifica l'azienda, la sua storia, la sua serietà e la sua competenza. Ecco perché si parla di punto di partenza, ecco perché non si propongono pacchetti completi senza capire bene cosa realmente serva a chi si propone online.

Gli aspetti grafici, per fare un altro esempio, prevedono degli start up compresi nel prezzo per iniziare ed un lavoro personalizzato nel tempo. Il concetto di work in progress non deve essere inteso nella realizzazione di un sito come una soluzione per spendere a rate o spendere meno ma come una strategia di web marketing che permette di realizzare un sito, farlo conoscere e farlo su misura nel tempo.

Il work in progress nella gestione di un sito e-commerce

È molto interessante affrontare il work in progress nella gestione di un sito e-commerce perché poter scegliere le migliori funzionalità rispetto all'andamento del sito è un vantaggio non indifferente.

Si spende se ha senso, si acquisisce consapevolezza, si pondera l'investimento e soprattutto ci si permette di progettare quello che si vuole.

  • Proposte multiple
  • Sconti oppure omaggi a determinate soglie di spesa
  • Proposte dirette di prodotti se nel carrello ci sono determinati prodotti
  • Proposte con abbinate di prodotti

Stiamo parlando di opzionoi che possono essere valutate in corsa, analizzando il mercato, analizzando la resa del sito e le richieste dei clienti, non di un pacchetto pre confezionato che permette di fare di tutto senza analizzare se serve.

Definito il punto di partenza, un'azienda personalizza l'evolversi del sito, ecco cosa noi si intende per work in progress nella gestione di un sito e-commerce.

Cosa significa curare la comunicazione in progress?

Realizzare un sito aziendale in progress non significa solo parlare di aspetti tecnici, ma di tutto il lavoro che viene appunto suddiviso nel tempo. La comunicazione è un altro esempio di lavoro in progress perché non è umanamente pensabile di riuscire a scrivere tutto prima di mettere online il sito. Curare la comunicazione in progress significa creare un progetto editoriale e scrivere i testi un po' alla volta, senza essere condizionati da altri testi e senza avere fretta. Questo aspetto strategico non permette solo di risparmiare ma di avere maggior qualità, di analizzare se e come piace quanto già scritto e controllare l'andamento del posizionamento.

Non è facile capire il vero significato di work in progress nel web perché non è facile entrare nell'ottica del poter lavorare un po' alla volta. Questa pagina è un esempio di work in progress perché viene corretta e rivista con costanza soprattutto quando abbiamo dei confronti con dei clienti che ci danno spunti da integrare.

Come possiamo mettere online un sito che non spiega tutto quello che facciamo?

Semplice si parte da una descrizione "generica dei servizi" che si propongono e si integra pian piano quello che si ritiene più interessante, intanto si inizia a proporre l'azienda nel web con i social. Amdweb conta ad oggi più di 1000 pagine che parlano di web, di marketing, di strategie, di grafica, di parti tecniche, di costi, di approcci, di idee... come avremmo potuto scrivere 1000 pagine prima di mettere online il sito? L'azienda si evolve, fa esperienza e condivide spunti ed esperienze. Nei primi anni di lavoro mai si sarebbe pensato di scrivere tante pagine come mai si sarebbe pensato di arrivare a proporre la nostra piattaforma, il nostro servizio per fare siti.

Cosa cambia economicamente realizzare un sito work in progress?

Realizzare un sito work in progress significa realizzare un sito passo passo e fare quello che serve, quando serve. work in progress non significa spendere meno, ma spendere meglio!

Se analizziamo il concetto di ottimizzazione seo di un lavoro nel web, per fare un esempio, partendo dal presupposto di fare un reale lavoro seo, quindi un "gioco di domanda/risposta" ci si rende conto che i tempi sono lunghi e la risposta dei motori di ricerca non è così immediata quindi lavorare mensilmente sul progetto permette di analizzare i dati e di lavorare dove realmente serve. L'opzione analisi dati interna permette proprio di analizzare concretamente le pagine più viste, le tempistiche di lettura, di accesso, rimbalzi, eventuali carrelli in sospeso proprio per fare un work in progress mirato e concreto.

Ogni pagina deve essere una risposta, ogni pagina deve essere una query di ricerca ottimizzata e scritta per raggiungere specifici obiettivi.

Ci si deve staccare dal canonico costo di realizzazione e si deve capire che il sito è sempre in essere quindi non è possibile spendere qualche migliaio di euro e aspettare clienti. Un sito è come un negozio fisico, dove le pulizie, il riassortimento e l'angolo occasioni sono all'ordine del giorno.

Un sito deve comunicare, deve far capire chi è l'azienda, cosa propone e deve dare ottime ragioni per finalizzare l'acquisto o il contatto.

Nei costi del lavoro in progress cambia la consapevolezza, non l'importo anche se con le proposte amdweb non si parla di costo totale del sito ma di costo in essere quindi cambia il metodo e la tempistica di pagamento che diventa mensile e non a gettone (anche in questo caso ci sono molti aspetti favorevoli in quanto si evita la spesa iniziale e si dilaziona in base al tipo di lavoro che viene fatto).

Un sito non deve costare poco, un sito deve rendere.

Normale, tornando al concetto di costo, che un sito alla lunga costi parecchio ma il concetto di work in progress serve proprio per razionalizzare l'investimento e per contestualizzarlo con metodo. Se ci si ferma un secondo a riflettere avere consapevolezza dei costi non è facile e fare un'adeguato prospetto economico è davvero difficile perché sono tantissime le variabili che intervengono nei costi aziendali.

Ultimo Aggiornamento:20/04/2022 17:59:01
Condividi nelle tue pagine Social
I nostri servizi

  • yost.technology è la nostra piattaforma tecnica, il servizio che proponiamo per fare siti aziendali, blog o siti e-commerce (Non è una piattaforma Open source)
  • lanewsletter.net è il servizio che proponiamo per creare newsletter aziendali
  • smtp dedicato il server per inviare newsletter

  • Servizio hosting solo per chi usa la nostra piattaforma e servizio mail server anche per clienti esterni alla piattaforma

Il nostro punto di partenza, il servizio Lite

Start up tecnico online in 48 ore

Ecco qualche esempio di struttura da 590 euro che con amdweb può essere operativa in 24/48 ore dall'attivazione del dominio (con materale fornito)

In evidenza

Inviare newsletter è una strategia di marketing avanzata che necessita di server dedicati e strumenti di invio...
leggi..
Lavorare nel sito un po' alla volta... concetto non facile da capire ma fondamentale per il successo.
leggi..
Quando si parla di su misura, sicuro sia tutto chiaro?
leggi..

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere offerte esclusive
Ho letto e accetto le condizioni sulla privacy *
(*obbligatorio)
(riceverai una mail di conferma con un link da cliccare, se la mail non arriva, controlla nello spam)

yost.technology | 04451716445