Perché è importante investire nel sito?

Ci sono molte aziende che spendono qualche centinaio di euro per fare un sito, così... tanto per averlo e non capiscono perché è importante investire nel sito.

Non sempre ci si rende conto di quanto il sito possa essere un primo approccio commerciale che il cliente considera prima di fare qualsiasi scelta; il sito aziendale è un primo filtro perché identifica l'azienda e il suo modo di lavorare, identifica il target di riferimento e fa capire al cliente se e come l'azienda possa essere la risposta.

Perché è importante investire nel sito? Perché il sito è aperto 24 ore al giorno, tutti i giorni, tutto l'anno e far capire chi siamo, cosa facciamo, dove siamo, come lavoriamo è un buon primo passo verso il cliente finale.

Il sito è l'immagine dell'azienda online, il sito è il biglietto da visita che permette a chi cerca di trovare risposte; il sito è un canale pubblicitario alternativo che, se bene usato, permette di trovare clienti o di fidelizzare quelli esistenti.

Perché è importante investire nel sito?

Sono tantissime le aziende in difficoltà nonostante hanno prodotti eccellenti, proprio perché ci sono tantissimi clienti che cercano eccellenze ma non le trovano.

Perché è importante investire nel sito? perché un sito permette di far trovare l'azienda da chi cerca!

Il web taglia un concetto spazio temporale molto importante quindi un'azienda che decide di fare un investimento mirato si trova ad allargare il proprio bacino d'utenza svincolando l'orario e il posto fisico. Si parla di investimento perché non è facile, ma attenzione che piuttosto di una presenza poco curata, meglio non essere online!

Da dove si inizia a fare un sito?

Per capire perché è importante investire nel sito, consigliamo massima chiarezza su due macro aspetti il primo tecnico strategico, il secondo economico. Proponiamo spesso questo schema, perché analizza questioni molto delicate che influiscono sul lavoro finale. Consigliamo di affrontare sempre e con estrema consapevolezza, almeno concettuale, ogni passaggio per scegliere il meglio e investire nella presenza aziendale con cognizione di causa.

Aspetti tecnico strategici di un sito | amdweb.it

Aspetti tecnico strategici per realizzare un sito
  • Progetto iniziale (obiettivi, aspettative, fattibilità, tempi, progress)
  • Scelta tecnica (costi nel medio lungo termine, vantaggi e differenze)
  • Realizzazione contenuti (Progetto comunicativo, progetto redazionale e stesura testi)
  • Post messa in rete (tutti gli aspetti che fanno trovare/lavorare il sito)
Aspetti economici di un sito aziendale | amdweb.it

Aspetti economici: i costi di un sito
  • Costi tecnici (piattaforma, dominio, certificati ssl, personalizzazioni e assistenza)
  • Costi realizzativi (progetti, foto, inserimento contenuti e immagini)
  • Costi grafici (grafica desktop, mobile, immagine coordinata)
  • Costi pubblicitari (come far trovare il sito? ppc, social, seo, mail marketing?)

Quello che sembra ovvio e scontato, non è mai preso in considerazione e la conferma sono siti sempre più lenti e nuovi protocolli di Google per velocizzare l'apertura delle pagine. Contenuti sempre più scadenti e Google che si raccomanda di scrivere e parlare dell'azienda; grafiche curate, ma solo per il pc, quando Google raccomanda di prendere in considerazione ogni apparecchio, concetto di grafica responsive.

Emerge subito una mancanza generale, quando si parla di siti internet aziendali: la comunicazione perché se google deve "imporre" testi corposi e grafiche adatte a tutti i dispositivi, significa che l'azienda non sta investendo nel sito e non sta curando la sua presenza nel web.

Lo schema proposto serve per aver maggior consapevolezza, per rendersi conto di alcuni macro step che definiscono la realizzazione del sito. Non è spendere tanto il segreto del successo, ma piuttosto avere consapevolezza e saper spendere in giusto per arrivare a raggiungere degli obiettivi minimi. Spendere poco significa decidere di avere un sito sommario.

Perché si propongono siti con qualche centinaio di euro?

Non lo sappiamo, sinceramente non capiamo perché si propongono siti con qualche centinaio di euro ma se si pensa che

  • non c'è investimento tecnico
  • testi sono forniti dal cliente
  • le grafiche si trovano online a pochi dollari

si fa presto a capire che pur facendo spendere poco al cliente, si guadagna e parecchio.

È l'azienda che deve stare attenta a come spende, è l'azienda che si deve preoccupare di mettere online un sito che trovi il riscontro del cliente.

La parte tecnica, per fare un esempio, con relativa scelta del domini e servizio hosting, determina la velocità di apertura del sito, quindi capire la scelta e ponderarla è solo interesse di chi spende. cms gratuito o servizi assistiti? Davvero si crede che il cms gratuito non abbia costi e sia così sicuro?

amdweb propone solo parti tecniche curate e sviluppate dallo staff perché è in grado di dare una certa assistenza e avere sempre controllo del progetto. Nessuna aggiornamento improvviso e nessun costo sorpresa perché è tutto a carico dello staff, grazie al servizio proposto.

amdweb offre un servizio tecnico, con costi chiari per mettere le aziende nella condizione ideale di lavorare, investire e trovare riscontro. 

Perché è importante investire nel sito?

È importante investire nel sito perché è uno strumento di lavoro che abbatte molte barriere logistiche e se ben strutturato mette l'azienda nella condizione di trovare clienti e ampliare il raggio d'azione.

Un sito aziendale permette all'azienda di proporsi e inserirsi nel contesto domanda offerta senza pregiudizi e senza filtri. Un cliente che cerca qualcosa, legge e si informa, cercando di approfondire in base alle sue specifiche esigenze.

Perché molti siti non funzionano?

Molti siti non funzionano perché non si è capita l'importanza dell'investimento. Si trovano e-commerce lenti, tanto lenti da far passare la voglia di navigarli anche se hanno prodotti interessanti; si trovano store online che non permettono di scegliere taglia o colore e chiedono il contatto diretto o non sono aggiornati sul magazzino...

Un cliente capisce se l'azienda crede nel sito ma non si dimentichi che con pochi click trova altrove quello che cerca, visto che c'è concorrenza.

Ultimo Aggiornamento:11/06/2022 10:29:58
Condividi nelle tue pagine Social
I nostri servizi

  • yost.technology è la nostra piattaforma tecnica, il servizio che proponiamo per fare siti aziendali, blog o siti e-commerce (Non è una piattaforma Open source)
  • lanewsletter.net è il servizio che proponiamo per creare newsletter aziendali
  • smtp dedicato il server per inviare newsletter

  • Servizio hosting solo per chi usa la nostra piattaforma e servizio mail server anche per clienti esterni alla piattaforma

Il nostro punto di partenza, il servizio Lite

Start up tecnico online in 48 ore

Ecco qualche esempio di struttura da 590 euro che con amdweb può essere operativa in 24/48 ore dall'attivazione del dominio (con materale fornito)

In evidenza

Inviare newsletter è una strategia di marketing avanzata che necessita di server dedicati e strumenti di invio...
leggi..
Nessun aggiornamento da fare, tutto è parte del servizio
leggi..
Lavorare nel sito un po' alla volta... concetto non facile da capire ma fondamentale per il successo.
leggi..
Quando si parla di su misura, sicuro sia tutto chiaro?
leggi..

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere offerte esclusive
Ho letto e accetto le condizioni sulla privacy *
(*obbligatorio)
(riceverai una mail di conferma con un link da cliccare, se la mail non arriva, controlla nello spam)

yost.technology | 04451716445