Regole per fare un sito

Ci sono regole per fare un sito? Sicuramente per fare un sito ci sono delle regole da rispettare tra le principali: scelta tecnica, strategie, obiettivi, pubblicità.

Cosa differenzia un sito da un'altro? Il raggiungimento o meno degli obiettivi

Se è così facile fare un sito, perché ci sono aziende che hanno il sito che funziona e ci sono aziende anonime nel web? Forse perché le regole per fare un sito non sono rispettate o forse perché si tende a banalizzare la realizzazione di un sito, operazione tutt'altro che semplice!

Ecco una semplice premessa per far capire che sì ci sono regole per fare un sito, ma ogni sito ha le sue esigenze e ogni azienda deve personalizzare la propria presenza online per avere riscontro quindi potrebbero non esserci regole valide per tutti i siti.

Regole per fare un sito

 

Una regola importante per fare un sito: il cliente sempre al centro dell'attenzione

A parte il voluto gioco di parole è doveroso precisare che:

un sito deve essere fatto con precisi obiettivi, deve essere veloce e deve essere per l'azienda uno strumento di lavoro!

Aspetti tecnico strategici di un sito | amdweb.it

Aspetti tecnico strategici per realizzare un sito
  • Progetto iniziale (obiettivi, aspettative, fattibilità, tempi, progress)
  • Scelta tecnica (costi nel medio lungo termine, vantaggi e differenze)
  • Realizzazione contenuti (Progetto comunicativo, progetto redazionale e stesura testi)
  • Post messa in rete (tutti gli aspetti che fanno trovare/lavorare il sito)
Aspetti economici di un sito aziendale | amdweb.it

Aspetti economici: i costi di un sito
  • Costi tecnici (piattaforma, dominio, certificati ssl, personalizzazioni e assistenza)
  • Costi realizzativi (progetti, foto, inserimento contenuti e immagini)
  • Costi grafici (grafica desktop, mobile, immagine coordinata)
  • Costi pubblicitari (come far trovare il sito? ppc, social, seo, mail marketing?)

Ecco le prime regole per fare un sito secondo le logiche di lavoro amdweb.

Uno schema di lavoro che racchiude tante regole per fare un sito e tanti passaggi che sembrano facili e ovvi, ma sono sempre sottovalutati.

Prima di tutto un progetto di lavoro, progetto iniziale che permetta di definire bene cosa si aspetta l'azienda che spende, cosa serve per raggiungere gli obiettivi, sia in termini di tempo che di soldi, senza mai dimenticare che un sito è conseguenza di un lavoro di squadra che coinvolge l'azienda stessa (altra regola per fare un sito: mai far fare il lavoro a terzi, senza dare supporto e senza capire cosa stiano facendo).

Il progetto iniziale permette di fare le prime considerazioni economiche perché si entra già nelle prime considerazioni tecnico, economiche.

Se si cercano delle regole per fare un sito serve distinguere sempre tra

  • Aspetti tecnici
  • Aspetti realizzativi
  • Aspetti strategici
  • Aspetti pubblicitari

È un consiglio / regola molto importante perché il sito è fatto di aspetti tecnici e aspetti strategici, con le relative conseguenze e regole.

Non c'è una regola che definisca cosa è giusto o cosa è sbagliato (amdweb parla di feedback muto di un sito perché non si saprà mai cosa pensa un cliente che lo vede e se non lo apprezza pochi click e cerca altrove) quindi serve esperienza e competenza per avere un sito veloce e sicuro da un punto di vista tecnico, facile da trovare (se l'obiettivo è farsi trovare) o essere utile rispetto appunto a quanto concordato nello step iniziale di lavoro da un punto di vista strategico.

Il sito di un'azienda deve sempre essere utile al cliente visitatore.

Aspetti tecnici e regole

La parte tecnica del sito è sempre una questione aperta perché si sceglie tra

Parti tecniche gratuite
cms open source, gratuiti per la web agency
WordPress, Joomla, Drupal, OsCommerce, Magento
Parti tecniche in licenza
cms proprietari, il nostro è un servizio
Esempio yost.technology con amdweb
Parti tecniche personalizzate
tutto su misura
Soluzione adatta a chi ha esperienza

Se il sito è un servizio post vendita, dove si segue un cliente, già cliente previa login o altre forme riconoscitive, il sito deve essere coerente e fornire quanto serve al cliente (se crea disservizi diventa l'esatto contrario).

Il sito è un gioco d'insieme sia nel contesto strategico che nel contesto realizzativo quindi ogni lacuna è un punto debole del sito che non viene compensata da un valore aggiunto, tanto meno quando il cliente non è al centro dell'attenzione.

Alcune regole per fare un sito?

  • Sempre avere un preventivo personalizzato
  • Fermarsi il meno possibile sul prospetto spesa ma cercare di avere un progetto di lavoro, anche se ha dei costi e poi non si sceglie la web agency (è un ottimo test per capire come lavora la web agency)
  • Capire prima di spendere quando si deve spendere
  • Non banalizzare il lavoro
  • Fare differenti confronti anche economici per capire bene cosa serve all'azienda
  • Mai fidarsi di nessuno

 

Ultimo Aggiornamento:29/03/2022 17:56:30
Condividi nelle tue pagine Social

Scopri quanto è facile lavorare con yost.technology
1

Scelta del servizio
vetrina, e-commerce, blog
 
2

Scelta delle funzionalità
o sviluppo personalizzato
 
3

Operatività, strategie,
grafica e contenuti
 
4

Assistenza tecnica
sempre nel servizio
 
La piattaforma è attiva in 24/48 ore dall'attivazione/trasferimento del dominio

I nostri servizi

  • yost.technology è la nostra piattaforma tecnica, il servizio che proponiamo per fare siti aziendali, blog o siti e-commerce (Non è una piattaforma Open source)
  • lanewsletter.net è il servizio che proponiamo per creare newsletter aziendali
  • smtp dedicato il server per inviare newsletter

  • Servizio hosting solo per chi usa la nostra piattaforma e servizio mail server anche per clienti esterni alla piattaforma

Il nostro punto di partenza, il servizio Lite

Start up tecnico online in 48 ore

Ecco qualche esempio di struttura da 590 euro che con amdweb può essere operativa in 24/48 ore dall'attivazione del dominio (con materale fornito)

In evidenza

Inviare newsletter è una strategia di marketing avanzata che necessita di server dedicati e strumenti di invio...
leggi..
Lavorare nel sito un po' alla volta... concetto non facile da capire ma fondamentale per il successo.
leggi..
Quando si parla di su misura, sicuro sia tutto chiaro?
leggi..
perché molte aziende non usano la newsletter?
leggi..

Iscriviti alla nostra newsletter
Ho letto e accetto le condizioni sulla Privacy *
(*obbligatorio)
(riceverai una mail di conferma con un link da cliccare, se la mail non arriva, controlla nello spam)

yost.technology | 04451716445