In questo sito utilizziamo dei cookies per rendere la navigazione più piacevole per i nostri clienti.
Cliccando sul link "Informazioni" qui di fianco, puoi trovare le informazioni per disattivare l' installazione dei cookies,ma in tal caso il sito potrebbe non funzionare correttamente.Informazioni
Continuando a navigare in questo sito acconsenti alla nostra Policy. [OK]
Benvenuto login
SEO>

Aspetti seo da capire in un sito

Molte volte ci si affida a web agency per la realizzazione di un sito, si cerca un compromesso economico in base alla aspettative/richieste e si cerca di fornire più informazioni possibili per agevolare il lavoro dei professionisti. Ci si "fida" sia della parte tecnica che delle scelte grafiche e si investe tempo prezioso per preparare dei testi da inserire, testi che ci si aspetta abbiano un riscontro nel contesto del posizionamento o, detta tecnicamente, nella SEO del sito.

Il risultato che si vede on line, invece, è un banale copia incolla di quanto fornito, senza nemmeno le minime correzioni ortografiche.

Arriviamo al punto: cosa c'è nel lavoro seo che un cliente spesso fa fatica a capire? Cosa significa fare un lavoro seo?

L'interessante considerazione di un cliente, che ci spinge a fare questo articolo, nasce dall'idea che ci sia un qualcosa di talmente tecnico nella seo che impone il lavoro di un professionista. Giustamente se si mandano dei testi alla web agency, si vedono copiati tali e quali nel sito e viene messo in contro un lavoro seo si pensa che il lavoro sia tecnico e non visibile ai meno esperti.

Non sembra essere importante il messaggio del testo, piuttosto sembra essere prioritario quel qualcosa che si fa nel sito e lo può fare solo chi è veramente capace chiedendo, giustamente, compensi importanti.

L'ingrediente che rende vincente la seo, sono i testi ed il messaggio che contengono!

Ecco perché un sito palesemente inutile (perché non comunica nulla) costa diverse migliaia di euro, perché la web agency gioca su termini e concetti poco chiari al cliente e lo prende in giro con paroloni senza senso che lo mettono in imbarazzo.

Al di là della moda del parlare di seo ricordiamo che:

1) la seo è comunicazione

2) ci sono sì interventi tecnici da fare e sono legati alla parte tecnica che usiamo, vince sempre e comunque il testo

3) è importante capire bene i concetti di base della seo perché sono un punto di partenza che non si può dare per scontato (come spiegare chi siamo e cosa facciamo?)

4) siamo noi, in primis, ad essere clienti che navigano e usano il web e dobbiamo sempre guardare il nostro sito con questo spirito critico (è utile quanto diciamo nel nostro sito?)

Perché la seo è una moda?

C'è molta confusione nel concetto di seo, ci sono molte interpretazioni e ci sono molti modi per lavorare strategicamente nella seo ma attenzione che è una moda perché se parliamo con una persona anziana che ha avuto un'attività e gli chiediamo cosa faceva nella vita, ci spiega nel dettaglio ogni cosa e dimostra che la seo non è nulla di nuovo se non una chiara comunicazione con chi cerca/chiede qualcosa.

Immaginiamo google come un intermediario che ascolta le richieste del cliente e risponde per nostro conto. Ha motivo di far vedere ai clienti il nostro sito?

Un'analisi così banale spiazza molti utenti perché si sono accorti da tempo della sterilità del loro progetto solo che non trovano molte conferme da chi fa il sito (abbastanza ovvio del resto).

Sito, seo e strategie: chi siamo?

La seo non è magia ma comunicazione solo che, rispetto ai canali tradizionali, è virtuale e si rivolge ad un pubblico molto vasto che cerca attraverso i motori di ricerca, informazioni. Diventa fondamentale un lavoro strategico legato alla seo che riflette informazioni di base come chi siamo, cosa facciamo, dove siamo in risposta alle più svariate ricerche del cliente.

Non deve essere strano parlare di noi e del nostro modo di lavorare perché lo facciamo tutte le volte che ci troviamo davanti un nuovo cliente. Se siamo pignoli nella scelta della materia prima, per fare un esempio, un cliente che non ci conosce e ci trova nel web, non lo può sapere e quindi lo deve leggere nel sito.

Ricordiamo sempre alcuni aspetti della seo e del mondo virtuale:

  • non abbiamo confronto fisico, quindi non possiamo capire l'atteggiamento del cliente
  • con pochi click si fa una nuova ricerca quindi è nostro compito essere chiari
  • non dobbiamo dare nulla per scontato

Se la web agency è superficiale nel contesto seo, facciamo altre ricerche, cerchiamo altrove informazioni perché il sito è la nostra azienda nel web e come tale deve essere interessante per chi lo vede. Prima di spendere è doveroso fare chiarezza su molte tematiche piuttosto che focalizzarci su un prezzo finale (scopriremo nel tempo che il sito è un work in progress costante, del resto come lo è un negozio o qualsiasi attività).

 

 

Questa pagina è stata inserita nel sistema il: 14/09/2016 12:10:40
L'ultimo aggiornamento: 10/04/2017 20:06:44
Condividi nelle tue pagine Social


Start up tecnico online in 48 ore

In evidenza

Ottimizzazione siti aziendale per rendere il sito uno strumento di lavoro...
leggi..
28/09/2018
Perché il servizio amdweb con yost.technology è così innovativo?
leggi..
16/10/2018
amdweb usa e consiglia
yost technology
Yost.tecnology

la piattaforma più evoluta di sempre, per creare e gestire siti internet
yost.technology