I segreti di una newsletter di successo

Quando si cerca online i segreti di una newsletter di successo si pensa di trovare idee e soluzioni tecniche, grafiche e non ci si rende conto che i segreti di una newsletter di successo partono dal database. Una newsletter è di successo quando da una parte si ha una lista di clienti consapevoli della ricezione della mail e dall'altra si inviano comunicazioni utili (che siano sconti, promozioni o anteprime... cambia poco).

Se il db di clienti è attivo e consapevole, tutto il resto del lavoro è in discesa. Certo non possiamo aspettarci che ad ogni invio tutti i clienti rispondano con l'acquisto di qualcosa ma di certo possiamo aspettarci dall'invio interesse costante e riscontri nel medio lungo termine.

È strategia saper essere interessanti, è logica commerciale saper essere accattivanti e mandare messaggi utili (quindi si possono evitare sconti di pochi centesimi o i giochini della poca disponibilità di un prodotto, soprattutto quando questa poca disponibnilità è inventata).

Un segreto per inviare newsletter di successo è quello di mettersi dalla parte del cliente che riceve ed essere obiettivi sulla qualità della mail che si intende mandare. Tu, da cliente, saresti interessato?

Ogni azienda deve fare un programma almeno semestrale per inviare con una certa costanza email che siano integrate al piano marketing aziendale.

  • Mai inviare email a caso
  • Mai inviare sconti a caso
  • Mai inviare email senza essere consapevoli di cosa si stia mandando

i segreti di una newsletter di successo? Massimo rispetto per il cliente finale, massimo rispetto per chi riceve la mail!

In realtà non ci sono tanti segreti per inviare una newsletter di successo ma ci ha fatto sorridere l'idea di scrivere una pagina con questo titolo. La newsletter è uno strumento di marketing molto potente che permette ad una azienda di arrivare dritta al cliente. L'aspetto che fa riflettere è che molte aziende cercano scorciatoie (comprando ad esempio database) per cercare poi online i segreti di una newsletter di successo!

Una newsletter è di successo quando incontra l'interesse del ricevente. Una newsletter è di successo quando è utile e quando arriva a persone interessate. Sfrutta al meglio i nostri servizi tecnici e i nostri consigli che trovi online o che puoi avere con affiancamento personalizzato. Non esiste uno strumento migliore della newsletter per arrivare al cliente e per creare con lui un rapporto esclusivo.

Con lanewsletter.net puoi

  • Raccogliere i dati con sistema double opt in
  • Classificare i tuoi clienti con precisi tag di interesse
  • Inviare email di grande impatto, con il nostro editor avanzato
  • Avere report precisi di invio, email consegnate, email lette, email che hanno interagito (e anche le email con errori)

Database

Assicurati di avere sempre clienti consapevoli della ricezione delle mail. No db comprati

Qualcosa da dire

Non mandare email se non hai nulla da dire, manda email utili e proposte vantaggiose

Costanza

Abbi pazienza, invia con costanza. I risultati con l'invio di email, arrivano nel medio lungo termine

Rispetto

Metti sempre il cliente al centro dell'attenzione, ti ha dato la sua email personale, rispettalo

i segreti di una newsletter di successo

Mandare newsletter è per noi, da sempre, una strategia di successo perché la sola idea di poter arrivare diritti a clienti dell'azienda è un privilegio che nel marketing ha un valore inestimabile.

  • Ciao, la prossima settimana arrivano i primi capi invernali
  • Ciao, da giovedì trovi per un periodo limitato questo prodotto scontato del 30%
  • Stiamo organizzando una prevendita su questo accessorio, sconto del 20% se ti interessa è per pochi clienti
  • Ultimi pezzi, approfitta dello sconto svuota tutto gli ultimi capi della collezione estiva li puoi trovare scontati anche del 70%
  • Solo per gli iscritti alla newsletter un coupon del XX %

Il titolo della pagina, i segreti di una newsletter di successo, è un po' provocatorio ma attenzione perché quello che cerchiamo di dire nel contenuto può essere davvero visto come i segreti di una newsletter di successo perché parliamo di esperienze dirette, di esempi concreti e di aspetti cruciali per il successo dell'invio.

Sono tanti gli esempi che si possono fare di messaggi da mandare nelle newsletter che il cliente, amante dell'azienda, potrebbe essere interessato a ricevere. È un privilegio per il cliente poter essere avvisato per tempo di promozioni, iniziative, nuovi arrivi (ecco cosa intendiamo quando parliamo de i segreti di una newsletter di successo) ma attenti che questo privilegio, si trasforma in una grandissima scocciatura quando si esagera, quando non si ha nulla da dire, quando le offerte sono davvero irrisorie o create giusto per poter mandare una email o sono talmente limitate che puntualmente non si trovano nel punto vendita o nel sito (quante volte succede di ricevere una email, cliccare nel sito per vedere che il prodotto è già finito?)

Il testo è un po' provocatorio perchè fa rumore: i segreti di una newsletter di successo ma attenzione che spesso, i segreti sono ben in vista, come crediamo lo siano quelli per creare una newsletter davvero di successo!

I segreti di una newsletter di successo?

1) Avere un database profilato, quindi avere clienti interessati a ricevere email dall'azienda!

2) Iscrizione al servizio con procedura Double opt in, quindi inserimento dati (email e nome),invio richiesta, sistema elabora e invia una email che ha due funzioni, verificare che l'email sia corretta e che il cliente voglia davvero ricevere newsletter; ricezione della email da parte del cliente, conferma della volontà di ricevere newsletter cliccando il link di verifica

3)Avere sempre qualcosa da dire, quindi non mandare mai email senza un vantaggio per il cliente, sia esso economico o conoscitivo

4) Avere rispetto del cliente, usare una gestione dei dati trasparente ed evitare di mandare email a chi si è disiscritto facendo finta di aver sbagliato o con il giochino delle ultime email in coda di invio prima della disiscrizione, perché è davvero controproducente

5) NON comparare database, abbiamo scritto di tutto e non è uno slogan per contattarci e fare un acquisto di database, non ha senso comperarlo perché scrivere a clienti che non conoscono l'azienda è controproducente, tanto più se quel cliente viene "venduto" ad N aziende, per quanto sia tutto in buonafede (avete presente il campanello che suona ogni 3 minuti con venditori ambulanti di ogni tipo? cancellarsi da email indesiderate è lo stesso fastidio e non ci si pò stupire se alla fine si è segnalati come spam)

6) NON vendere i dati dei clienti

7) Usare il sito per l'atterraggio, l'email serve solo come spunto, nel sito ci saranno le informazioni questo permette di scrivere una email semplice e di impatto

8) Curare la grafica, senza essere troppo invadenti

9) Usare uno strumento di invio che permetta di tracciare l'andamento della campagna pubblicitaria (email arriva, email consegnate, email lette, email che hanno interagito, email con errori, email che non esistono più)

 

Noi nella pagina si parla volutamente de i segreti di una newsletter di successo ma se ci si ragiona un attimo, dovrebbero essere tutti passaggi scontati, non i segreti di una newsletter di successo.

Anche da un punto di vista tecnico ci sono dei dettagli che possono fare la differenza ma in genere sono "segreti" che il gestore del servizio condivide con i propri clienti per aiutarli a realizzare newsletter di impatto.

Il grande problema delle newsletter è quello di essere segnalati come spam, a volte perché il database non è proprio pulito, a volte perché il cliente si stanca e non si cancella ma preferisce la scorciatoia dello spam, a volte perché l'azienda è poco attenta e non controlla i dati ma far arrivare le email non è sempre così facile e scontato per questo noi insistiamo molto sul lavoro di qualità nella raccolta dati che, come diciamo spesso, deve essere sempre in progress.

La newsletter, come strumento di comunicazione funziona ed è una grande risorsa per l'azienda, ma solo se si rispetta il cliente finale.

 

Ultimo Aggiornamento:13/12/2023 08:56:07
Condividi nelle tue pagine Social

Scopri quanto è facile lavorare con yost.technology, il nostro servizio tecnico per fare siti
1

Scelta del servizio
vetrina, e-commerce, blog
 
2

Scelta delle funzionalità
o sviluppo personalizzato
 
3

Operatività, strategie,
grafica e contenuti
 
4

Assistenza tecnica
sempre nel servizio
 
Siamo gli ideatori, sviluppatori e gestori del servizo. Non siamo rivenditori.

I nostri servizi

  • yost.technology è la nostra piattaforma tecnica, il servizio che proponiamo per fare siti aziendali, blog o siti e-commerce (Non è una piattaforma Open source)
  • lanewsletter.net è il servizio che proponiamo per creare newsletter aziendali
  • smtp dedicato il server per inviare newsletter

  • Servizio hosting solo per chi usa la nostra piattaforma e servizio mail server anche per clienti esterni alla piattaforma

Start up tecnico online in 48 ore

In evidenza

Presenta al meglio i tuoi prodotti o servizi, cura le descrizioni con professionisti della web comunication
leggi..
Inviare newsletter è una strategia di marketing avanzata; abbiamo lo strumento per te!...
leggi..
Stiamo cercando aziende interessate alla vendita online per collaborare con strategie e soluzioni tecniche
leggi..

Iscriviti alla nostra newsletter
Ho letto le condizioni sulla Privacy accetto di ricevere newsletter tramite email
(riceverai una mail di conferma con un link da cliccare, se la mail non arriva, controlla nello spam)

yost.technology | 04451716445