Quanto costa inviare mail ai clienti?

Mandare mail ai clienti non è costoso, con amdweb per mandare mail ai clienti, si parte da 159 euro all'anno per inviare 200 mail al giorno. Il mail marketing è una strategia che nel medio lungo termine ha costi davvero irrisori, soprattutto dopo la prima fase di raccolta e profilazione dei dati.

Quanto costa inviare mail ai clienti?

Merita però un attimo di attenzione la strategia, il tempo che si dedica per attuarla, l'analisi e la coerenza del marketing quando si parla di costi del mail marketing perché

  • Ci sono costi per lo strumento (sistema di invio e di gestione del dato, raccolta e cancellazione del cliente)
  • Ci sono costi per l'analisi dei dati, anche se sono compresi nell'invio serve tempo per guardarli
  • Ci sono costi per le strategie
  • Ci sono costi per creare la mail e inviarla (nel senso che qualcuno deve scrivere la mail per procedere all'invio)
  • Ci possono essere costi per la pulizia del database, servizio sempre compreso nel prezzo ma serve fisicamente intervenire per cancellare i nominativi che per varie ragioni non sono più attivi perché non hanno rinnovato il dominio o hanno cambiato indirizzo facendo morire il vecchio

Non si parla certo di investimenti improponibili, ci mancherebbe ma se ci si chiede quanto costa inviare mail ai clienti è corretto avere una chiara visione di insieme che permetta di contabilizzare il lavoro e non solo una parte del lavoro.

Da sempre crediamo nel servizio newsletter tanto che abbiamo ideato un nostro sistema di invio, che gestisce sia la registrazione del cliente con opzione double opt in che il server di invio con smtp dedicato. Investiamo in nostri prodotti perché vogliamo avere controllo tecnico, vogliamo avere la certezza dell'invio e della ricezione del cliente. Non ci limitiamo a proporre il servizio di invio mail ma seguiamo anche tutta la parte post invio per controllare che le mail siano tutte attive e che l'invio arrivi a destinazione. Mandare mail conviene sempre, soprattutto se il database è dell'azienda quindi di clienti consapevoli di ricevere email pubblicitarie da parte del mittente.

Costi e condizioni del servizio lanewslettert.net con smtp dedicato

Il nostro sistema di invio smtp dedicato viene proposto con diverse soluzioni e può essere personalizzato in base alle esigenze dell'azienda.

Servizio lanewsletter Lite, adatto per spedire fino a 10mila email al mese

Lite 200

159 euro all'anno
  • 200 crediti al giorno o
  • 1400 crediti a settimana o
  • 5000 crediti al mese

Lite 500 **Più vantaggioso

189 euro all'anno
  • 500 crediti al giorno o
  • 3mila crediti a settimana o
  • 8mila crediti al mese

Lite 1000

249 euro all'anno
  • 1000 crediti al giorno o
  • 5mila crediti a settimana o
  • 10mila crediti al mese

Servizio lanewsletter Start up, adatto per spedire fino a 35mila email a settimana

Start up 3mila

279 euro all'anno
  • 3mila crediti al giorno o
  • 15mila crediti a settimana

Start up 5mila  **Promo

da 499 a 399 euro all'anno
  • 5mila crediti al giorno o
  • 25mila crediti a settimana

Start up 10mila

699 euro all'anno
  • 10mila crediti al giorno o
  • 35mila crediti a settimana

Servizio lanewsletter Advanced, adatto per spedire fino a 100mila email al giorno

ADV 20

899 euro all'anno
  • 20mila crediti al giorno

ADV 50

1.290 euro all'anno
  • 50mila crediti al giorno

ADV 100

2.229 euro all'anno
  • 100mila crediti al giorno

Servizi Advanced Plus, servizi personalizzati per invii ancora più importanti.

Nel nostro servizio lanewsletter con smtp dedicato è compreso

  • Software lanewsletter.net per creare newsletter, gestire iscrizioni e cancellazione dei clienti
  • Editor avanzato
  • Servizio smtp dedicato (la gestione degli Ip verrà fatta in base alle esigenze del cliente)
  • Configurazione DKIM, SPF, DMARK
  • Gestione allegati con tracciatura
  • Iscrizione con sistema double opt in
  • Servizio unsubscribe (nessuna ulteriore mail se non con una nuova iscrizione)
  • work in progress, il crediti possono essere implementati in qualsiasi momento
  • Report di ogni invio, data lettura, email consegnate, deferred o bounced
  • Servizio clean, periodicamente viene fornito al cliente il file con gli indirizzi del database non pià attivi
  • Opzione dominio (è possibile configurare un dominio personalizzato)
  • Assistenza clienti telefonica
  • Velocità di invio 1800 email/ora

Possono essere aggiunti ulteriori IP dedicati (costo ad ip 60 euro/anno). Il costo del servizio è annuale.

I costi di attivazione sono compresi nel prezzo; l'importazione dei database può essere fatta in autonomia o con costi a consuntivo dal nostro staff. Clicca qui attivare il servizio lanewsletter con smtp dedicato.

 

Non è costoso da un punto di vita tecnico mandare email, ma si ricordi che serve anche del tempo per analizzare l'invio e la sua efficacia.

Quando diventa costoso mandare mail ai clienti?

Diventa costoso mandare mail ai clienti quando non si ha un proprio database, quando si comperano dati, quando si noleggiano database o quando ci si organizza con altre aziende per mescolare i dati in possesso di ognuna per avere maggiori informazioni dei clienti (email appending).

In tutti questi casi diventa costoso mandare email perché

  • Il mittente deve creare una promozione ad hoc
  • Il destinatario non conosce il mittente, quindi si cancella o peggio segnala la mail come spam
  • Il servizio di invio viene compromesso, quindi l'azienda stacca il servizio anche se pagato per un anno e non lo riattiva fino a quando l'intestatario non possa dimostrare di avere il consenso del mittente, quindi mai

Quando non si rispettano le regole di base del mail marketing, il mail marketing diventa costoso ed inutile.

Attenzione che come diciamo spesso, non è l'azienda che invia a mandare spam, siamo consapevoli che la mail non è spam ma viene percepita come tale dal destinatario che si trova una mail da un mittente sconosciuto. Probabilmente quel database è stato venduto anche ad altre aziende che di sicuro hanno mandato mail intasando con messaggi il destinatario che per difendersi segnala tutto a prescindere come spam, rendendo costoso l'invio e compromettendo lo strumento di invio che si trova l'IP o il dominio segnalato come spam.

Ultimo Aggiornamento:01/05/2022 18:00:34
Condividi nelle tue pagine Social
I nostri servizi

  • yost.technology è la nostra piattaforma tecnica, il servizio che proponiamo per fare siti aziendali, blog o siti e-commerce (Non è una piattaforma Open source)
  • lanewsletter.net è il servizio che proponiamo per inviare newsletter aziendali, con smtp dedicato sempre gestito dal nostro staff

  • Servizi Lite il punto di partenza, essenziale
  • Servizi Start up servizio Lite con opzioni di marketing
  • Servizi Advanced per distinguersi, con più opzioni di marketing
  • Servizi Advanced plus con tutte le funzionalità del servizio e sviluppi futuri (compresi o scontati in base al progetto)
  • Servizio Newsletter con smtp dedicato e servizio mail server. Il servizio hosting è solo per la nostra piattaforma

Il nostro punto di partenza, il servizio Lite

Start up tecnico online in 48 ore

Ecco qualche esempio di struttura da 590 euro che con amdweb può essere operativa in 24/48 ore dall'attivazione del dominio (con materale fornito)

In evidenza

Inviare newsletter è una strategia di marketing avanzata che necessita di server dedicati e strumenti di invio...
leggi..
Lavorare nel sito un po' alla volta... concetto non facile da capire ma fondamentale per il successo.
leggi..
Non sempre avere un Ip dedicato è la scelta migliore...
leggi..
Quando si parla di su misura, sicuro sia tutto chiaro?
leggi..
Cosa significa usare un servizio tecnico per fare siti?
leggi..
yost technology
Yost.tecnology
Il nostro servizio tecnico per fare siti
la piattaforma più evoluta di sempre proposta come servizio!

Iscriviti alla nostra newsletter
Ho letto e accetto le condizioni sulla privacy * (*obbligatorio)
(riceverai una mail di conferma con un link da cliccare, se la mail non arriva, controlla nello spam)

yost.technology | 04451716445