In questo sito utilizziamo dei cookies per rendere la navigazione più piacevole per i nostri clienti.
Cliccando sul link "Informazioni" qui di fianco, puoi trovare le informazioni per disattivare l' installazione dei cookies,ma in tal caso il sito potrebbe non funzionare correttamente.Informazioni
Continuando a navigare in questo sito acconsenti alla nostra Policy. [OK]
Benvenuto login

Siti web in flash

Negli ultimi anni si sono sviluppati molti linguaggi per costruire siti web. Dallo standard html, al java, all'asp, al php e per un periodo c'è stata la moda di vedere molti siti web in flash.

Come si presenta un sito web in flash?

I siti web in flashsi presentano molto accattivanti e, spesso, se progettati da veri professionisti, coinvolgono il visitatore e lo inseriscono quasi come in una fiaba. Sottolineiamo se fatti da veri professionisti, che sanno dosare le animazioni e sanno quando è opportuno non abusarne. Come in ogni evoluzione che si rispetti, anche i siti web in flash sono stati molto sfruttati tanto che è sembrata una moda e, per un certo periodo, è sembrato l'unico sistema vincente nel web.

In una seconda fase di sviluppo ci si è resi conto che i siti web in flash sono un po' indigesti ai motori di ricerca che non trovando le basilari formattazioni del codice html, non sono in grado di "catalogare" questi progetti e così non sono in grado di indicizzarli. (per i motori di ricerca i siti in flash sono buchi).

Siamo un po' sbrigativi nel presentare i loro punti di forza, non ce ne vogliano gli amanti del flash, ma stiamo parlando in primis a piccole medie imprese o professionisti che associano il concetto di sito ad un contesto lavorativo, un po' pragmatico e che non hanno un budget importante per lo sviluppo.

Oggi la moda sembra essere svanita, in primis per i costi molto impegnativi che comporta un progetto serio in flash, poi, non da meno, perché si è vista l'importanza di essere trovati da nuovi utenti che hanno come unico sistema per trovare un sito, il motore di ricerca (qui il riferimento alle pmi e professionisti amplifica il discorso).

avere movimento in un sito non sempre è un'opzione vincente. Chi visita resta a guardare a volte un po spaesato
 

L'animazione come difetto se non perfetta

Altro aspetto da valutare per un sito web in flash è la navigabilità del progetto e qui ci sono molti esperti che fanno notare che spesso l'animazione è invadente. Ora però senza prendere tutto per buono vorremmo farvi un esempio concreto. Quando trovate un sito in flash di solito al primo click abbiamo l'impressione di aver pigiato il play di un lettore dvd, tutto inizia a muoversi, musica, suoni, rumori e la navigazione diventa un po' "agitata". A pensarci bene non serve un esperto per farcelo notare, lo possiamo capire cercando quotidiani on line che per farci vedere un articolo iniziano a bombardarci di messaggi spot, che partono senza il nostro controllo diretto, o comunque navigando in siti animati che non ci danno modo di decidere cosa e come ascoltare.

Il messaggio non invadente del web

Il messaggio silenzioso e discreto del web, se ci pensiamo bene è uno strumento potentissimo, un cliente che naviga con un tablet, o un portatile, non sempre ha voglia di rumore, ma piuttosto predilige la massima discrezione. Quindi come ci dobbiamo porre con i siti web in flash? Sono investimenti o sperperi? L'esperienza diretta amdweb è di non prenderli nemmeno in considerazione (premessa doverosa è contestualizzare il tutto per una PMI)

Il sito web in flash necessita di risorse impegnativeIl sito web in flash  non è trovabile con i motori di ricerca Il sito web in flash  spesso rende ostile e confusionaria la navigazione

Il sito web in flash è più adatto a contesti di macro aziende o di settori dove alla base c'è animazione o bisogno di effetti scenici-artistici

Ci sono ottime alternative per gallerie fotografiche e per fare grafiche accattivanti, ci sono molte zone scoperte da linee telefoniche veloci (a flash serve tempo per caricare il progetto, e spesso il cliente si scoccia di aspettare) le tendenze del web negli ultimi anni si stanno spostando verso concezioni minimaliste dei progetti, grafiche semplici e molta più attenzione a portare un messaggio concreto e diretto, senza troppi sfarzi perché si è visto che l'utente medio nel web sembra essere "pigro", nel senso che da poche possibilità (google parla di 3 click per arrivare al punto dell'argomento cercato), ma forse più che di pigrizia si tratta di una vasta opportunità di alternative, rapportate al poco tempo a disposizione per cui si preferisce scorrere che stare a leggere.

Come già detto in altri contesti, quindi, titolo accattivante, alcuni spunti, e in caso approfondimenti, ma cercare di mettere in primo piano il fulcro del messaggio!

La sostanza è un fattore primario di interesse

Non vogliamo in questo contesto denigrare i progetti web in flash, non ce ne vogliano i veri professionisti, i veri artisti del web in flash, perché a nostro modo di vedere le cose, queste persone sono artisti, ma per una PMI, che magari deve fare un'operazione stile cross marketing con poche centinaia di euro, la vediamo un'operazione da non considerare. 
vuoi un preventivo diretto?

Questa pagina è stata inserita nel sistema il: 07/08/2012 12:42:44
L'ultimo aggiornamento: 07/05/2017 10:18:49
Condividi nelle tue pagine Social


Start up tecnico online in 48 ore

In evidenza

strategie, realizzazione e pubblicità in un sito aziendale
leggi..
14/02/2019
amdweb usa e consiglia
yost technology
Yost.tecnology

la piattaforma più evoluta di sempre, per creare e gestire siti internet
yost.technology