In questo sito utilizziamo dei cookies per rendere la navigazione più piacevole per i nostri clienti.
Cliccando sul link "Informazioni" qui di fianco, puoi trovare le informazioni per disattivare l' installazione dei cookies,ma in tal caso il sito potrebbe non funzionare correttamente.Informazioni
Continuando a navigare in questo sito acconsenti alla nostra Policy. [OK]
Benvenuto login

Quanto costa vendere on line?

La scelta di proporsi nei mercati on line è spesso ostacolata da una serie di costi iniziali a volte impegnativi, a volte poco chiari che devono essere affrontati. Il problema di fondo, a nostro modo di vedere le cose, è quello di individuare tutti gli aspetti chiave della realizzazione del progetto, senza dimenticare che un sito che vende on line, necessita di un costante lavoro di "manutenzione" proprio come un negozio.

Per capire bene quanto costa vendere on line, consigliamo massima chiarezza su due macro aspetti il primo tecnico strategico, il secondo economico. Per comprendere quanto costa vendere on line è importante capire ogni aspetto della lavorazione e capire soprattutto che un sito è sempre un lavoro di insieme. Gli aspetti che si trascurano, saranno i punti deboli del sito. Imparando a suddividere i dettagli dello sviluppo del sito, sarà più facile capirne i costi e dargli il giusto valore evitando di guardare solo la "cifra finale".

Aspetti tecnico strategici di un sito | amdweb.it

Aspetti tecnico strategici per realizzare un sito
  • Progetto iniziale (obiettivi, aspettative, tempi)
  • Scelta tecnica (costi, opportunità nel medio lungo termine)
  • Realizzazione contenuti (Progetto comunicativo, progetto redazionale e stesura testi)
  • Post messa in rete (tutti gli aspetti che fanno lavorare un sito)
aspetti economici di un sito | amdweb.it

Aspetti economici: i costi di un sito
  • Costi tecnici (piattaforma, dominio, certificati, personalizzazioni e assistenza)
  • Costi realizzativi (progetti, foto, inserimenti)
  • Costi grafici (desktop, mobile, immagine coordinata)
  • Costi pubblicitari (come si fa trovare il sito? ppc, social, seo, mail marketing?)

quanto-costa-vendere-on-line

Quanto costa vendere on line?

Lo schema non tiene conto dei costi burocratici e, ricordiamo sempre che il supporto di un commercialista è fondamentale. Serve partita iva per vendere on line? Sì, dove c'è reddito serve essere regolarizzati anche da un punto di vista fiscale.

On line si parla di soldi sempre con un certo timore soprattutto quando il soggetto è un sito aziendale. Si fa presto a fare una ricerca con google digitando:

  • Quanto costa vendere on line?
  • Quanto costa un sito e-commerce?

ma le risposte sono in genere molto confuse e spesso i prezzi che si trovano sono tanto distanti tra loro proprio perché non hanno mai una chiara visione di insieme. Chi spinge sulla parte tecnica, chi spinge sul contest grafico, chi spinge su landing page o presenza nei social, ma è difficile trovare chi presenta un chiaro prospetto d'insieme (cosa che cerchiamo di fare adesso). Forse fanno paura gli importi finali ma, argomentando con trasparenza, si potrà capire che vendere on line non costa poco!

Vendere on line ha costi che partono da 15/20 mila euro.

amdweb consiglia sempre di partire da un progetto iniziale in cui si analizzano le aspettative dell'azienda, gli obiettivi, i budget e le tempistiche per realizzare il tutto. Il progetto iniziale affronta tematiche chiave per la realizzazione di un sito e-commerce, tematiche che parlano di visibilità, strategie e gestione. Serve qualche giorno di lavoro per realizzare una prima progettazione quindi, per capire quanto costa vendere on line, si comincia proprio dai costi di un progetto, che partono in genere da 1000 euro.

La scelta tecnica è un fattore-conseguenza delle prime considerazioni iniziali. amdweb propone il proprio lavoro tecnico perché ha ideato la piattaforma più innovativa di sempre, grazie alla quale un'azienda ha

  • un punto di partenza per iniziare a lavorare
  • assistenza tecnica sempre compresa nel prezzo
  • possibilità di fare qualsiasi implementazione nel tempo, proprio grazie a come la piattaforma è concepita
  • nessun vincolo e ci piace sottolinearlo, visto che in genere ci sono penali anche per le soluzioni gratuite

yost.technology viene fornito in due versioni, una di base da 2790 euro e una completa da 5950 euro (si consiglia un contatto per capire bene cosa differenzia le due proposte). yost.technology ha dei canoni di gestione che variano in base al numero di prodotti che si mettono on line e amdweb  ne permette un utilizzo senza limiti nei primi 6 mesi proprio per mettere l'azienda che lo usa, nella condizione ideale di capire concretamente ogni esigenza.

Per semplicità amdweb divide la gestione tecnica in gestione sito blog, gestione sito vetrina e gestione sito e-commerce (gestioni che possono essere unite in un unico sito).

I costi del servizio e-commerce, dopo 6 mesi si quantificano come segue (proponiamo anche una proiezione nel medio lungo termine):

Quanto costa un sito e-commerce nel tempo?

Fino a 30 prodotti on line
  • Costo mensile 29 euro
  • Costo annuale 348 euro
  • Costo 3 anni 1044 euro
  • Costo 5 anni 1740 euro
  • Costo 10 anni 3480 euro
Quanto costa un sito e-commerce nel tempo?

Fino a 150 prodotti on line
  • Costo mensile 59 euro
  • Costo annuale 708 euro
  • Costo 3 anni 2124 euro
  • Costo 5 anni 3540 euro
  • Costo 10 anni 7080 euro
Quanto costa un sito e-commerce nel tempo?

Fino a 300 prodotti
  • Costo mensile 79 euro
  • Costo annuale 948 euro
  • Costo 3 anni 2844 euro
  • Costo 5 anni 4740 euro
  • Costo 10 anni 9480 euro
Quanto costa un sito e-commerce in 10 anni?

Fino a "N" prodotti
  • Costo mensile 129 euro
  • Costo annuale 1548 euro
  • Costo 3 anni 4644 euro
  • Costo 5 anni 7740 euro
  • Costo 10 anni 15480 euro

yost.technology viene fornito con delle grafiche di base che possono essere modificate o si passa ad un lavoro esclusivo con una progettazione su misura. Rivedere e modificare una grafica ha costi che partono da 1500 euro, fare uno studio grafico personalizzato ha costi che partono da 3500 euro (se un'azienda ha un grafico interno che lavora il css non ha costi, se fornisce il pdf del lavoro la conversione da pdf a css, parte da 1500 euro).

Stesura testi e progetto comunicativo in un sito e-commerce

Stesura testi e progetto comunicativo in un sito e-commerce sono la fase operativa della realizzazione; conviene fare molta attenzione, in questa fase, se si cerca di capire quanto costa vendere on line perché si è in una fase molto delicata e molto costosa, amdweb parla di progetto comunicativo perché è bene coordinare la stesura dei testi, la descrizione di ogni prodotto con le varie strategie di visibilità e le strategie post messa in rete.

Si è in un punto chiave della realizzazione perché si è già in una fase strategica quando si parla di contenuti, inserimenti e descrizioni prodotti.

Il progetto comunicativo coordina il lavoro analizzando concorrenza, prospettive, modi di proporsi e compromessi economici. Uno studio comunicativo in un sito e-commerce parte da 5000 euro e permette di programmare il lavoro seo nel medio lungo termine. In genere il lavoro comunicativo comprende anche una base di testi, ma dipende sempre dal lavoro che si esegue.

Post messa in rete, costi e tempi

L'ultimo punto dello schema, l'inizio vero e proprio del lavoro: il post messa in rete, momento in cui ci si coordina e si fanno le prime considerazioni. Il post messa in rete è l'inizio del lavoro perché si apre il negozio e si ricevono i clienti.

  • 1000 euro per il progetto iniziale
  • 5950 euro per la parte tecnica
  • 1500/3500 euro per una personalizzazione grafica
  • 5000 euro per il progetto comunicativo

Ecco un primo prospetto economico per mettere on line un sito e-commerce, ma non è finita perché adesso si deve ragionare su strategie mirate per generare flusso nel sito.

Social, ppc, seo, proposte commerciali, newsletter e grande coordinazione se si ha anche un punto vendita devono diventare pane quotidiano fatto da specifiche figure, aziendali o esterne. In genere un sito e-commerce tra seo, ppc, social e strategie varie investe 5/7 mila euro al mese, cifra che varia in base al settore e alle possibilità dell'azienda. Sia che si scelga una persona interna (si deve sempre stipendiare), sia che si scelga consulenza esterna dove si può contare su maggiore esperienza, si hanno dei costi da sommare al costo fisico del ppc.

Questa pagina è stata inserita nel sistema il: 22/10/2012 11:06:42
L'ultimo aggiornamento: 01/05/2018 08:43:36
Condividi nelle tue pagine Social


Start up tecnico online in 48 ore

In evidenza

Ottimizzazione siti aziendale per rendere il sito uno strumento di lavoro...
leggi..
28/09/2018
Perché il servizio amdweb con yost.technology è così innovativo?
leggi..
16/10/2018
gestione e servizi hosting
leggi..
09/12/2018
amdweb usa e consiglia
yost technology
Yost.tecnology

la piattaforma più evoluta di sempre, per creare e gestire siti internet
yost.technology