In questo sito utilizziamo dei cookies per rendere la navigazione più piacevole per i nostri clienti.
Cliccando sul link "Informazioni" qui di fianco, puoi trovare le informazioni per disattivare l' installazione dei cookies,ma in tal caso il sito potrebbe non funzionare correttamente.Informazioni
Continuando a navigare in questo sito acconsenti alla nostra Policy. [OK]
Benvenuto login

Perché un sito professionale costa di più?

Quando parliamo di un sito professionale dobbiamo chiarire una cosa: lo intendiamo professionale perché è aziendale, quindi usato per un ambito professionale, o perché lo vogliamo fatto in modo professionale? È un aspetto importante da capire, anche se provocatorio, perché un sito professionale costa di più, perché è fatto in modo professionale, non perché rappresenta un'azienda.
A volte si associa questo termine in modo improprio e si fa confusione.

il costo di un sito professionale è maggiore, perché si cura ogni passaggio e si crea uno strumento di lavoro

Vediamo, però, di far chiarezza e capire bene,

perché un sito professionale costa di più?

Quando parliamo di sito professionale dobbiamo iniziare a capire che parliamo di una serie di studi su concorrenza, competitors, su sbocchi possibili o su strade da evitare per mettere la nostra azienda on line. Non si tratta di fare un sito, ma si tratta di fare un sito che rappresenti l'azienda, la sua professionalità, le sue esperenze, le sue competenze e lo si deve fare curando ogni dettaglio, creando interesse e movimento in termini di traffico e di nuovi potenziali clienti.

Ecco perché un sito professionale costa di più, non lascia niente al caso, e non sceglie mai il comodo rispetto all'utile, ma ogni cosa la pensa per il bene aziendale.

Un grosso errore, che non ci permette di capire perché un sito professionale costa di più, è l'associare al "bello" il professionale, dimenticando il carattere soggettivo del bello e non dando il giusto peso all'utile e all'insieme. Chi fa siti, non sempre si ricorda di spiegare bene nell'insieme cosa significa essere on line in modo professionale e completo e, troppe volte, tralascia di spiegare l'importanza del

  • posizionare un sito
  • del farsi trovare
  • di essere visibili
  • del rendere confortevole il sito al visitatore
  • di avere un sito veloce e performante
  • di arrivare al punto
  • di essere trasparenti nel messaggio o nelle potenziali offerte

Perché queste "dimenticanze"? Queste dimenticanze sono comode ed evitano troppi paletti esecutivi. Si preferisce assecondare ed eseguire piuttosto che dare consigli (ammesso e concesso che chi fa il sito sia in grado di farlo, perché troppe volte a fare il sito è un amico che non sa niente né di comunicazione, né di marketing).
È facile fare un progetto come richiesto dai clienti, limitandosi ad essere esecutori pronti a difendersi da un insuccesso con la scusa di aver solo fatto quanto richiesto, incassando dei soldi, senza la minima responsabilità (e magari anche senza far fattura).

Un sito professionale costa di più perché chi lo fa si mette in gioco, consiglia, studia strategie di sviluppo e accompagna il cliente nel percorso di sviluppo. Un sito professionale è uno strumento di lavoro! Ecco perché un sito professionale costa di più.

Quando si vuole avere un'onesta presenza nel web si deve essere certi di dare la giusta impressione, si deve avere un progetto che parli ai clienti e che permetta loro di capire cosa facciamo e, soprattutto, come. Dobbiamo avere un sito che sia all'altezza di rappresentare quello che sappiamo fare.
Per un sito professionale si spende di più perché

  • si ha una struttura fatta su misura
  • si studia ogni piccolo passaggio del sito per agevolare il cliente
  • agevolare la sua navigazione
  • eventuali step di contatto.

Una delle maggiori richieste che ci arrivano è quella di dare visibilità ai progetti, ma la cosa complicata da spiegare è che la visibilità è conseguenza di un insieme di aspetti che devono essere fatti in modo adeguato.

Non è possibile dare visibilità ad un progetto che non pensa al posizionamento, che non pensa al cliente, che non ha testi. Se vogliamo essere trovati nel web dobbiamo fare un progetto e fare un sito professionale, fatto da esperti che lo fanno di mestiere e che siano in grado di darci assistenza con consigli e strategie di sviluppo. Chi propone progetti a scatola chiusa, peggio, poi, se anche economici, non vi parla di prospettiva, non vi parla di visite, di accessi, di contatti, di come implementare il traffico perché sa che quelle cose sono miraggi irrealizzabili. Quando un'agenzia web si limita a fare quello che chiedete, senza ponderare, senza dare consigli, senza darvi spiegazioni, non sta facendo i vostri interessi ma solo i loro, per fare una fattura ed incassare dei soldi consapevoli dell'insuccesso. Ecco perché un sito professionale costa di più!

Non è spendere di più la soluzione

Non vogliamo in questa pagina fare un ragionamento solo incentrato sui soldi, ma piuttosto su un concetto diverso di consulenza e responsabilità: un'azienda preparata, con personale specializzato ed esperto, in primis, deve consigliare, deve analizzare e valutare dando consigli. Il costo di un progetto professionale è maggiore per tutta una serie di circostanze che portano il progetto ad emergere ed essere affiancato sempre da strategie di sviluppo. Niente è facile, ma dobbiamo evitare, da un punto di vista aziendale, quelle strade palesemente sbagliate che sono solo fonte di spesa. Se chi ci segue nel percorso del web ci consiglia delle soluzione "scomode", sia dal punto di vista economico che da un punto di vista della tempistica di realizzo, è per darci un futuro e per darci una possibilità di successo. Nessuno può garantire a priori che il nostro sito sarà vincente, ma di certo, non possiamo pretendere di competere nel mercato virtuale con soluzioni low cost o, peggio, con soluzioni fai da te, quando i nostri competitors si attrezzano con personale specializzato, hanno il supporto di aziende di spessore nel settore o addirittura inseriscono nuove figure aziendali.

Nel web emerge la professionalità

Il web appiattisce ogni gap che il reale ha marcato, non fa differenza se siamo grandi o piccoli, ma se non siamo svegli a rendercene conto, in poco tempo, segna nuovamente le differenze e pian piano ci esclude. Il web è confronto, il web è veloce e in pochi click possiamo sapere le varie differenze di prezzo che ha un prodotto nel mercato, possiamo capire se un sito è onesto o se ne approfitta, possiamo capire il valore di una offerta, lo spessore del progetto analizzando quanto è facile da consultare o quanto è veloce da navigare. Non sempre servono esperti, quando un prodotto è di qualità il cliente ci rimane, non è consapevole di cosa lo spinge a restare, ma non se ne va. Dati analitics, accessi, permanenza sono tutti segnali di un lavoro professionale e non dobbiamo stupirci, quando facciamo da soli, se i risultati non arrivano. Un sito aziendale deve essere professionale, anche se costa di più!

Questa pagina è stata inserita nel sistema il: 09/03/2013 11:54:11
L'ultimo aggiornamento: 19/10/2015 14:30:01
Condividi nelle tue pagine Social


Start up tecnico online in 48 ore

In evidenza

Come far trovare un sito, senza capire cosa cerca un cliente?
leggi..
10/01/2014
Tecnica, realizzazione, grafica... quanto costano?
leggi..
30/08/2016
Con amdweb serve qualche ora per la parte tecnica, gli aspetti strategici invece...
leggi..
21/02/2017
yost.technology la piattaforma rivoluzionaria per realizzare e gestire un sito
leggi..
12/06/2017
amdweb usa e consiglia
yost technology
Yost.tecnology

la piattaforma più evoluta di sempre, per creare e gestire siti internet
yost.technology