In questo sito utilizziamo dei cookies per rendere la navigazione più piacevole per i nostri clienti.
Cliccando sul link "Informazioni" qui di fianco, puoi trovare le informazioni per disattivare l' installazione dei cookies,ma in tal caso il sito potrebbe non funzionare correttamente.Informazioni
Continuando a navigare in questo sito acconsenti alla nostra Policy. [OK]
Benvenuto login

Quando funziona la pubblicità nel web? (when advertising works on the web?)

La domanda è apparentemente banale, ma la risposta è davvero complicata.

Quando funziona la pubblicità nel web? (when advertising works on the web?)

... Il concetto in sé implica una serie di concetti che i guru del marketing stanno cercando di scoprire da sempre. Quando funziona la pubblicità nel web? Come fare la pubblicità nel web?

Come la pensa chi spende soldi?

Abbiamo inserito anche la letterale traduzione in inglese, when advertising works on the web?, perché il verbo work è molto significativo... significa funziona, lavora. Il traduttore da: to work = al lavoro.

Non abbiamo scoperto l'acqua calda e non vogliamo fare trattati di marketing per non dire niente ma piuttosto fare delle semplici analisi che esulano dall'essere scontati e poco attenti a quello che facciamo.

Introduciamo il nostro contesto, adatto a PMi, aziende, professionisti, perché sono una categoria spesso bistrattata e spesso presa sottogamba per le risorse limitate che le caratterizzano, anche se i detti popolari dicono che senza una goccia non riempi il bicchiere.

Quando funziona la pubblicità nel web?

Partiamo da una concezione iniziale molto importante. Parliamo di web e di aziende che vogliono inserirsi in modo professionale, con la massima propensione a svilupparsi e a crescere senza fare il gioco del ribasso. Partiamo da una concezione di un progetto fatto per migliorare le attuali posizioni e per coinvolgere il cliente/visitatore nel nostro business.
La pubblicità è un mezzo per promuovere quello che facciamo e con il web abbiamo diversi modi di farne, che possono variare in base alle nostre disponibilità. Ora in linea di massima parliamo di ppc ossia pubblicità a pagamento per click ottenuto dal visitatore poi che guardi veramente o che rimanga nel nostro sito pochi secondi è un altro discorso (che però vogliamo prendere subito in considerazione).

quando funziona la pubblicità nel web?

Ha senso fare della pubblicità on line?

Forse il punto di partenza ideale per questo scritto sarebbe quello di capire se ha senso fare della pubblicità on line , perché nella maggior parte delle volte, il ppc è un mezzo utilizzato come scorciatoria per essere trovati senza pensare mai a quello che si offre al visitatore. Ecco perché ci chiediamo se ha senso fare pubblicità on line, perché già noi guardando il nostro sito dovremmo essere in grado di capire se stiamo veramente dando un messaggio o se di fondo nel nostro sito non diciamo niente. Queste considerazioni nascono dal fatto che se ci fate caso da una banale ricerca nel web notiamo a pagamento delle inserzioni di siti che sono comunque in prima pagina, e poi inserzioni a pagamento di siti nulli, senza contenuti con frasi slogan da bar... insomma il vuoto...
Aziende che sono in prima pagina e comprano anche dei click, cosa a nostro modo di vedere insensata, e poi siti che non hanno niente di così interessante se non la canonica frase "per ogni altra cosa contattateci".

Come è fatto il nostro sito?

Ora da tecnici del web ci chiediamo, ma il giorno in cui è stato deciso di avere un sito, non si è pensato a fare dei contenuti esaustivi e completi? Cosa si pensa di ottenere con una pubblicità a pagamento con un sito senza contenuti? Possiamo capire un albergo, un hotel che per forza di cose devono cercare un afflusso di gente importante per cui si ingegnano di essere sempre li in prima pagina anche senza contenuti così esaustivi (calcoliamo sempre che il pad permette di vedere bene foto e presentazioni) ma il rimanente 95% di aziende on line tanto per esserci sono a conoscenza del fatto che forse così non funziona o sono dell'idea di avere un sito fatto bene?

La risposta è abbastanza banale perché basterebbe guardare con occhio da principiante il progetto e cercare di filtrare le nostre conoscenze per renderci conto se quello che diciamo aiuta chi cerca o è il vuoto assoluto.

Ecco su queste basi vogliamo proseguire questo tema perché spesso si parla di crisi, di costi importanti della pubblicità ma nessuno si preoccupa di dare un servizio completo o un messaggio esaustivo che spieghi bene quello che si fa o che si riesce a fare.

Contenuti scendenti, aziende con 30 anni di esperienza scritte in 3 pagine di un sito e la lamentela di fondo che non funziona. In contesti come questo fare pubblicità non solo non funziona ma si rischia di denigrare pure l'azienda. Qui è importante contestualizzare un insieme di cose che devono avere come denominatore comune una certa professionalità perché non possiamo vedere il sito come una parte a se stante dell'azienda ma dev'essere un continuum e deve trasmettere gli stessi ideali e gli stessi entusiasmi che negli anni hanno accompagnato la sua crescita e il suo sviluppo. Un nonno che ha lavorato in un negozio per anni, ancora adesso ricorda i sacrifici e le "battaglie" fatte per una vendita e se gli diamo spunto, ancora adesso sta ore a raccontare i suoi segreti ed i suoi aneddoti.

La sua pubblicità non era spendere, ma trattare bene i clienti, comprare il meglio e garantire sempre il massimo rapporto qualità/prezzo. Se trasportiamo queste cose al giorno d'oggi, dovremmo trovare lavori nel web completi e curati, descrizioni dettagliate di ogni particolare e di ogni prodotto che trattiamo, a prescindere dal suo prezzo. Il paradosso di oggi è la scelta di cercare sempre scorciatoie, pago e compro ma si pecca sempre sulla qualità che si offre.

 

Questa pagina è stata inserita nel sistema il: 16/10/2012 19:46:01
L'ultimo aggiornamento: 17/04/2017 13:10:33
Condividi nelle tue pagine Social


Start up tecnico online in 48 ore

In evidenza

Scopri il servizio amdweb per essere on line con la tua azienda...
leggi..
30/08/2012
Come può chi non conosce l'azienda, capire cosa offre senza una comunicazione adeguata?
leggi..
14/04/2018
perché è importante la comunicazione in un sito
leggi..
07/05/2018
amdweb usa e consiglia
yost technology
Yost.tecnology

la piattaforma più evoluta di sempre, per creare e gestire siti internet
yost.technology