Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze.

Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni dei cookie clicca su Informazioni

Cliccando su “Ok, ho capito” acconsenti all’uso dei cookie [OK, ho capito]

Benvenuto login

Quanto costa la presenza aziendale nel web?

Il punto di partenza da individuare per parlare di quanto costa la presenza aziendale nel web è il tipo di presenza che si vuole avere.

Se si associa alla presenza aziendale nel web il semplice fare un sito, magari di poche pagine, magari anche fatte in casa, i costi sono davvero irrisori; concetto diverso se si associa al sito tutto un lavoro di visibilità e interattività che porta il cliente ad avere con l'azienda una comunicazione costante e porta nuovi flussi di visitatori all'azienda.

Nel caso di un semplice sito vetrina non è proprio corretto parlare di costi per presenza aziendale on line, perché non si è davanti ad un prospetto di presenza visto che un sito vetrina, generalmente fine a se stesso, non prevede visibilità né prevede alcuna interazione con il cliente finale che in genere vi arriva solo con un invito preciso (mailing, social o passaparola), solo dopo aver trovato altrove un riferimento o solo dopo essere arrivato in negozio.

Ha senso chiarire quanto costa la presenza aziendale nel web se pensiamo ad un concetto di visibilità ben più ampio, legato a naturali ricerche che il cliente fa con Google (nominiamo solo Google, volutamente, perché gestisce più del 90% del traffico web mondiale) per trovare quello che l'azienda propone, associato a profili social o campagne pubblicitarie di vario tipo; ha senso parlare di quanto costa la presenza aziendale nel web se si associa al web una reale opportunità di incontro tra azienda e cliente finale per farsi conoscere e apprezzare.

Quando si parla di visibilità, quindi, non si fa riferimento alla ricerca nel web dell'azienda ma si parla di una visibilità legata al settore che l'azienda tratta, quindi, ad esempio, cercando "Quanto costa la presenza aziendale nel web" con Google, trovare amdweb.

Quanto costa la presenza aziendale nel web

Struttura, contenuti, grafica: tre ingredienti di base per una presenza aziendale nel web professionale

La struttura è la parte tecnica del sito, i contenuti sono i testi e le immagini, la grafica dipende dalla veste grafica che si dà al progetto. Struttura, contenuti e grafica sono un mix iniziale che permette di far partire una fase strategica che permette di iniziare a fare un concreto lavoro di analisi di mercato legato proprio alla stesura dei primi testi.

È fondamentale riuscire a coordinare gli ingredienti iniziale per dare coerenza al progetto nel suo insieme. Per parlare di costi, per individuare quanto costa la presenza aziendale nel web si deve avere chiara sia l'importanza del singolo elemento che dell'insieme.

  • La parte tecnica ha un costo di start up e dei costi di gestione annuali che variano in base alla scelta iniziale. Con i nostri servizi la parte tecnica web parte da 1590 euro mentre per un sito e-commerce parte da 2790 euro. I costi di gestione web sono di 299 euro l'anno; per il sito e-commerce variano da quanti prodotti si mettono on line, da 29 euro al mese per mettere on line fino a 30 prodotti per arrivare a 129 euro per "N" prodotti.
  • Un testo ottimizzato seo, quindi un testo scritto per essere trovato parte da 200 euro (una pagina arriva anche a richiedere 3/4 giorni di lavoro, quindi costi maggiori) perché non è un testo che si fa in poche ore ma passa per delle considerazioni e delle analisi di mercato.
  • Una grafica di base parte da 2500 euro perché dobbiamo curare il dettaglio di ogni contesto, ogni spazio, ogni ombra, font, distanze che devono contenere eleganza, apparenza sostanza e concretezza, contestualizzando sempre settore, prodotto e zona di geo localizzazione. I prezzi della grafica sono molto artistici e non dobbiamo stupirci se sentiamo parlare di 4/5 mila euro anche in quel contesto perché dipende sempre dal tipo di personalizzazione che vogliamo; troviamo on line template che partono da 100 euro e arrivano a 6/7 mila.

I servizi amdweb

Cosa significa sito vetrina a partire da 1590 euro?

Start up sito vetrina da 1590 euro

Sito vetrina a partire da 1590 euro significa attivare un servizio che permette di essere on line in 48 ore dall'attivazione del dominio e l'amministrazione completa per il primo anno (rinnovo 299 euro)
Caratteristiche:

  • Attivazione e messa in rete della parte tecnica vetrina di base
  • Gestione indipendente delle pagine
  • Massima ottimizzazione seo sia dei testi che delle foto
  • Script social per far condividere i contenuti dai visitatori
  • Predisposizione per inserimento google analytics (si deve attivare il profilo nei servizi di google)
  • Form contatti
  • Pagine in evidenza ovvero la possibilità di inserire nella home dei riquadri "in evidenza" che agevolano il cliente finale nella visualizzazione di nuove pagine
  • Personalizzazione di testo e/o immagini nella mail di risposta nei contatti
  • Affiancamento iniziale per imparare ad usare la piattaforma
  • Guida on line che permette di rivedere passo passo l'utilizzo della struttura

Cosa significa sito e-commerce a partire da 2790 euro?

Start up sito store da 2790 euro

Sito e-commerce a partire da 2790 euro significa attivare un servizio che permette di essere on line in 48 ore dall'attivazione del dominio e nessun altro costo per i primi 6 mesi
Caratteristiche:

  • Attivazione e messa in rete della parte tecnica store
  • Gestione indipendente dei prodotti (menu, foto, gallery, testi)
  • Massima ottimizzazione seo, sia dei testi che delle immagini
  • Script social per far condividere i contenuti dai visitatori
  • Predisposizione per inserimento google analytics (si deve attivare il profilo nei servizi di google)
  • Form contatti
  • Personalizzazione di testo e/o immagini nella mail di risposta nei contatti
  • Personalizzazione degli accordi con il cliente
  • Gestione contatti e ordini da amministrazione del sito
  • Gestione forme di pagamento (opzionale il pos virtuale)
  • Gestione modalità di spedizione
  • Gestione carrello, mail riepilogo ordine per cliente e admin
  • Affiancamento iniziale per imparare ad usare la piattaforma
  • Guida on line che permette di rivedere, ogni qualvolta sia necessario, passo passo l'utilizzo della struttura

Le proposte, a partire da 1590 euro per un sito vetrina e 2790 euro per un sito e-commerce, sono proposte complete e permettono di iniziare a lavorare (in piena autonomia o con affiancamento).

Quanto costa il tempo e l'esperienza per fare le cose?

Il tempo costa e se si associa al tempo l'esperienza si deve essere ragionevoli nelle scelte.

Quando si cerca chi costa poco, si sceglie di non fare tutto il lavoro necessario ad una presenza aziendale professionale quindi meglio capire che tipo di lavoro viene proposto e con che prospettiva. Queste considerazioni non sono legate al prezzo fine a se stesso, ma ad un discorso ampio di strategie e qualità dei servizi che vengono proposti.

Dobbiamo noi essere in grado di scegliere e capire, ragionando con razionalità e cercando di trovare coerenza logica con quanto ci viene proposto.

  • Che qualità si vuole nella presenza on line?
  • Come quantificare il lavoro che viene proposto?
  • Perché le grosse aziende spendono centinaia di migliaia di euro per progetti e pagine web? (Amazon dati 2019, ha investito più di 11 miliardi di dollari)

Quanto costa la presenza aziendale nel web con amdweb?

La proposta amdweb è legata ad un progetto in progress perché step by step si costruisce e si investe in base al raggiungimento di obiettivi minimi prefissati. Se si inizia da una parte tecnica ottimizzata seo, amdweb propone in licenza yost nelle versioni web, e-commerce o blog, struttura fatta su misura in base alle specifiche esigenze del cliente e con fatturazione che si concorda anticipatamente, ottimizzando l'aspetto visivo delle pagine con uno studio grafico personalizzato possiamo iniziare un concreto lavoro in progress con i testi ottimizzati seo.

La "garanzia amdweb" è legata proprio al concetto di progress, al fare cioè quello che serve quando serve. Se si investono 2000 euro in pagine web ottimizzate, si prosegue solo dopo aver visto il loro posizionamento ed il loro andamento (operazione che possiamo fare in qualsiasi momento con Google e con i relativi strumenti di analisi di accesso al sito).

La strategia del progetto in progress permette di avere un costante controllo sui risultati e sugli investimenti; non vediamo il progress solo come uno spendere al mese, ma piuttosto come un razionalizzare gli investimenti.

Il concetto di posizionamento è complesso e molto articolato ma se facciamo dei testi è oggettiva la loro collocazione nel tempo. Se cerco un qualcosa on line, posso avere qualche oscillazione in base a come faccio le ricerche e al tipo di apparecchio che uso, ma una pagina deve essere trovata e deve avere un chiaro riscontro con i dati di accesso (analytics di Google rileva tutti gli accessi).

Tutto l'insieme deve essere parte di un progetto chiaro, perché nessuno ci regala qualcosa, tanto meno il web che richiede attenzione e costanza nel lavoro.

Questa pagina è stata inserita nel sistema il: 19/11/2014 09:56:38
L'ultimo aggiornamento: 30/05/2020 21:47:47
Condividi nelle tue pagine Social


Start up tecnico online in 48 ore

In evidenza

Ecco qualche spunto per capire i reali costi di un sito e-commerce, costi tecnici, realizzativi e pubblicitari, poi...
leggi..
30/08/2012
Serve chiarezza prima di spendere, altrimenti poi ...
leggi..
24/04/2016
Vuoi un servizio mail professionale, controllato e sempre performante? Contattaci per un preventivo personalizzato...
leggi..
05/07/2020
amdweb usa e consiglia
yost technology
Yost.tecnology

la piattaforma più evoluta di sempre, per creare e gestire siti internet
yost.technology