Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze.

Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni dei cookie clicca su Informazioni

Cliccando su “Ok, ho capito” acconsenti all’uso dei cookie [OK, ho capito]

Benvenuto login

Cos'è una landing Page?

Sentiamo sempre più spesso parlare di landing page, forse più per far credere di essere competenti che per saper veramente di cosa stiamo parlando, perché le varie definizioni che emergono dal web sono landing page="pagina di atterraggio", fatta ad hoc per campagne pubblicitarie magari a pagamento, o per dei scambi banner fatti con siti amici. In effetti l'abc la identifica così, come una pagina non indicizzata che mi dia un report preciso del traffico generato da quel preciso canale.

Se ad esempio facciamo un ppc, campagna a pagamento di click, con qualche partner, la landing page mi dice quante persone sono arrivate da noi da quel sito preciso, da quella fonte precisa, dandoci così modo di verificare se il mezzo dà risultati soddisfacenti. Nell'utilizzo corrente del web, però, notiamo che un po' tutto ruota attorno alla costruzione di pagine ad hoc, tanto da sfalsarne la definizione originale, quindi

Cos'è una landing page?

Il web negli ultimi anni è stato mostruosamente inflazionato da situazioni più o meno professionali, tanto da sfalsare un po' tutti i canoni e tutte le regole, un po' come l'utilizzo dell'italiano, distorto sempre più, tanto da adottare modi di dire anni fa considerati sbagliati.

landing page, un atterraggio, un arrivo strategico che porta il cliente in un punto preciso del sito

Il nuovo modo di essere on line, un sito strutturato come landing page

In effetti un po' tutto il sito dovrebbe essere strutturato come landing page , perché se i dati di google parlano di un utente un po' pigro nel cercare (vuole tutto e subito senza sforzo), allora non è più importante solo farlo entrare nel nostro progetto, ma è anche, fondamentale, farlo rimanere aiutandolo con una navigabilità e con una esaustività davvero complete.

L'utente medio che cerca qualche informazione tende a cercare con Google un qualcosa di preciso, ad esempio "cos'è una newsletter"; trova il sito, legge ed esce pronto per una nuova ricerca, magari affine, come nel caso dell'esempio, in cui la fase successiva potrebbe essere "come gestire una newsletter" senza tanto interessarsi se il sito appena visto ha quello che si sta cercando; un po' tutto il progetto, quindi, tende a diventare una landing page, dove troviamo contenuti fine a se stessi e di per sé esaustivi, nessun intreccio, nessun richiamo, domanda e risposta completa, poi l'abilità sta nel suggerire eventuali domande spontanee.

Il cliente arriva dai motori in pagine costruite ad hoc per argomento

Può succedere che il cliente arrivi più volte nello stesso sito, con questo tipo di lavoro, e se se ne accorge magari prova anche a navigarci. "Si qui trovo sempre una risposta soddisfacente", ed in questo caso lo sviscera e cerca se ci può essere altro materiale interessante; questo discorso vale un po' in generale...

Pensiamo a quante volte ci capita di fare acquisti e scoprire solo dopo che il sito in cui abbiamo comprato e in cui ci siamo trovati bene, vende altri oggetti che ci interessano; una landing page dovrebbe dare delle informazioni dirette, su un preciso argomento e dovrebbe trattarlo in modo esaustivo, introducendo magari altri argomenti logici; Stai cercando informazioni sulla newsletter?, sei nel posto giusto, perché qui parliamo di come usarla, parliamo di cos'è, parliamo di come sfruttarla al meglio (proseguiamo con l'esempio); poi sta alla bravura di chi fa il testo, strutturalo in modo

  • Semplice
  • Chiaro
  • Intuitivo
  • Accattivante

e cercare di dare un senso logico all'esposizione tanto da coinvolgere il visitatore e fargli leggere i suoi contenuti senza che se ne renda conto, con un linguaggio comprensivo, tecnico ma non troppo, spiegando particolari passaggi tecnici in parole semplici. Il cliente/visitatore è attratto da contenuti in cui rivive la domanda che si è fatto e se trova una risposta chiara e comprensibile, tecnica al punto giusto si sente a suo agio; se iniziamo a parlare complicato per esibire il nostro sapere lo mettiamo in difficoltà e lo allontaniamo... in effetti a chi piace leggere senza capire niente?

Esempio di landing page

landing page, un manifesto che identifica un concetto, un'offerta e arriva subito al punto

Landing page, quindi, pagina in cui un cliente arriva da una precisa ricerca, che tende a soddisfare delle risposte con contenuti chiari e semplici e tende a finalizzare un contatto o un acquisto.

Il fine della landing page è chiudere la transazione, deve essere strutturata per arrivare ad un punto preciso, vuoi avere un sito?

Vuoi capirci di più?

Compila il form o contatta la nostra assistenza clienti al numero 04451716445 e potremmo fornirti ogni indicazione.

In questo caso, l'esempio non parla di prezzo perché l'offerta deve essere contestualizzata e definita in base al tipo di lavoro che si vuole fare, altra situazione è il classico volantino dove vediamo un'offerta precisa, un maglione, per capirci, che costa 129 euro in super offerta,  questo è un altro ottimo sistema di landing page

  • Introduzione
  • Spiegazione/finalità
  • Chiusura
  • Contatto o acquisto

Cadiamo sempre sui soliti concetti, non è facile fare questo, non è un lavoro da pochi click, ne un lavoro per inesperti o appassionati. Il riuscire a fare delle pagine con queste finalità, che siano landing page pure o landing page un po' adattate alle nuove esigenze del web, è un'operazione davvero complessa, che come un logo o una grafica necessita di mani esperte e capaci

Questa pagina è stata inserita nel sistema il: 09/08/2012 18:18:58
L'ultimo aggiornamento: 24/08/2021 17:49:07
Condividi nelle tue pagine Social
I nostri servizi

  • yost.technology è la nostra piattaforma tecnica, piattaforma che proponiamo per fare siti aziendali, blog o siti e-commerce (Non è una piattaforma Open source)
  • lanewsletter.net è il servizio che proponiamo per inviare newsletter aziendali, con smtp dedicato sempre gestito dal nostro staff

  • Servizi Lite il nostro punto di partenza, essenziale adatto a chi sta per iniziare l'esperienza nel web e vuole conoscere il contesto prima di lasciarsi andare
  • Servizi Start Up sono servizi traghettatori, adatti a chi ha esperienza e sta scoprendo le potenzialità del web
  • Servizi Advanced sono servizi personalizzati, adatti a chi ha le idee chiare e vuole il meglio dal web
  • Servizio Newsletter con smtp dedicato e servizio mail server. Il servizio hosting è solo per la nostra piattaforma

Devi iniziare? ecco i servizi Lite

Start up tecnico online in 48 ore

Prossimi eventi

Servizio newsletter

Scopri le promozioni attive fino a fine anno

SoS E-commerce

Tutto quello che devi sapere, senza segreti

Hai dubbi sulla realizzazione del tuo sito aziendale?

Fino a fine Settembre, la nostra consulenza è gratuita!

In evidenza

Saper scegliere il giusto partner di lavoro è il primo passo verso il successo...
leggi..
30/10/2014
Spesso si crede che la personalizzazione ha costi importanti... ma
leggi..
02/03/2017
No marketing dell'apparenza...
leggi..
13/06/2021
amdweb usa e consiglia
yost technology
Yost.tecnology

la piattaforma più evoluta di sempre, per creare e gestire siti internet

yost.technology