In questo sito utilizziamo dei cookies per rendere la navigazione più piacevole per i nostri clienti.
Cliccando sul link "Informazioni" qui di fianco, puoi trovare le informazioni per disattivare l' installazione dei cookies,ma in tal caso il sito potrebbe non funzionare correttamente.Informazioni
Continuando a navigare in questo sito acconsenti alla nostra Policy. [OK]
Benvenuto login

Cos'è google places?

 

 

Google places è un sistema che google utilizza per posizionare nelle varie ricerche organiche, attività e profili aziendali.

Google places colloca i suoi risultati nelle prime posizioni delle ricerche e li individuiamo perché hanno il segnaposto a forma di goccia, generalmente rosso al passaggio del mouse con delle lettere maiuscole sopra, in base al tempo di inserimento o al numero di competitors. (2° foto nel testo)

 

 

 

 

google places permette a tutti gli utilizzatori di creare un profilo e promuovere l'azienda

 

 

 

Il servizio google places permette di fare un piccolo profilo e se il cliente ci clicca, permette di far vedere delle notizie che noi abbiamo deciso di inserire.

Inutile nascondere l'importanza del mezzo, non a caso google lo propone, perché a parte il fatto di posizionare tra le prime posizione il nostro business, ci permette di avere uno spazio, un profilo personalizzato in cui inserire dei dati aziendali, la mail, il numero di telefono e, addirittura di avere recensioni di chi ci viene a trovare.

 

 

 

Perché usare google places?

 


Per un'azienda, o comunque per ogni attività è molto interessante usare google places, perché si ha un'opportunità da sfruttare di notevole interesse:

 

 

 

  • si può avere una mirata posizione di ricerca, legata alla nostra zona di appartenenza
  • si ha una posizione di privilegio, difficile da trovare con il posizionamento naturale
  • si può creare un profilo visibile da tutti e svincolato da sito web o da profili a pagamento
  • è una piattaforma aggiuntiva di facile utilizzo
  • il cliente ci può raggiungere con le mappe di google

Quest'ultimo aspetto, l'utilizzo cioè delle mappe di google, è uno dei punti forti del sistema, perché se il nostro cliente ci vuole venire a trovare, cerca su google la mappa, e google stessa offre il servizio che calcola distanze, tempistiche e modalità di arrivo con i vari mezzi. Se la nostra attività è presente negli archivi di google, il cliente si trova il conteggio preciso di tempo e strada da percorrere e, come possiamo facilmente intuire, adesso che tablet o smart phone sono alla portata di tutti, con estrema semplicità chiunque può raggiungere il nostro punto vendita.

 

Dobbiamo vedere il servizio ad ampio spettro, perché può essere utile al turista, al rappresentante, al passante casuale, a chiunque insomma si trovi nei paraggi. Pensiamo ad un ristorante, ad un negozio di souvenir, ad un albergo, hotel, b&b che per mille motivi deve essere trovato dal cliente finale; pensiamo, anche, a quanto è geniale la duplicità del servizio che google stessa offre: crea un esigenza e la risolve.

Questo non cozza con il sito, non ha nulla a che vedere con quello che già facciamo, è solo un'opportunità in più. (non dimentichiamo che può essere facilmente associata a campagne PPC, cosa interessante se la nostra attività ha previsto questa sfumatura).
 

google places, un ottimo strumento per essere protagonisti con google

 

Con questa pagina, ci teniamo a sottilinearlo, non diciamo niente di nuovo, non proponiamo un servizio innovativo, ma un servizio di google, quindi, se google sta investendo milioni di dolllari per fare google places, non siamo noi a dover spiegare quanto è funzionale e opportuno sfruttarlo nel migliore dei modi.

 

 

 

Quanto costa usare google places

 


Abbiamo appositamente deciso di parlare a parte dei costi del servizio, perché google places non ha costi, google places ha solo una procedura di controllo e verifica che non è istantanea, ma, NON HA COSTI. L' utilizzo di google places è legato ad una verifica che google fa con servizio postale, infatti, manda una lettera con un codice che dobbiamo inserire nel profilo prima di essere pubblicati, e niente di più. Molte agenzie web saltano il passaggio, non completano questa fase perché appunto c'è da perderci un po' di tempo, ma non avendo costi da "mascherare", possono conteggiare solo il tempo che perdono, e per un profilo di google paces, possiamo parlare davvero di poco tempo, mezz'ora al massimo, per cui non è così conveniente a loro modo di vedere le cose.

 

 

 

 

Come funziona google places?

 


Google places è un servizio di google, molto intuitivo e molto semplice da fare, anche se dobbiamo "fare in casa" le operazioni sono molto snelle e ben studiate anche per chi non ha "competenze informatiche". Di fondo per usare google places, dobbiamo semplicemente avere un profilo google, che comunque dobbiamo fare per avere il controllo dell'analitics, e seguire gli step che google stesso ha studiato. Poche righe per descrivere i nostri servizi, orario di apertura chiusura, che tipo di pagamento accettiamo, contatti telefonici o sito web. Google paces è un servizio studiato per tutte le aziende e molto semplice da usare, dotato di guide e di schemi dettagliati. Ecco come si presenta la pagina:

 

 

 

 

la schermata di google placese, friendly e per tutti

Dal nostro account google, se non ce l'abbiamo ancora lo possiamo fare in pochi step, inseriamo le credenziali e iniziamo a sfruttare tutta una serie di servizi che google stessa ha studiato per l'azienda

 

 

 

  • analitics
  • google places
  • mail
  • agenda
  • google plus
  • strumenti per webmaster

 

 

Conviene veramente fare il profilo google places?

 


Come detto sopra, non siamo noi a proporre uno strumento innovativo e se google sta investendo molto, sicuramente c'è uno studio a monte che prevede una serie di servizi correlati che possono aiutare

 

 

  • il cliente che cerca
  • il cliente che propone

Il business di google è conseguenza di alcuni servizi che oramai sono dati per scontati perché siamo talmente abituati ad utilizzarli che non sapremmo come fare se non ci fossero, possiamo cercare alternative in altri motori di ricerca, ma se vogliamo avere esaustività nelle ricerche l'unico motore di ricerca in grado di soddisfarci è google stesso, per cui essere presente nelle sue pagine diventa di fondamentale importanza sia per trovare che per essere trovati. Dobbiamo decidere noi come vogliamo apparire, con che tipo di professionalità ed esaustività. Facciamoci caso, google propone molte opportunità per essere nel web.

 

 

Google è un servizio al quale vengono associate delle strategie di business di primissimo livello, non a caso vale più di 200 migliardi di dollari, ma non scordiamo mai che tutto questo nasce dall'essere un motore di ricerca, che per essere il miglior servizio, deve fornire le migliori soluzioni.

Conviene dunque fare google places? Crediamo che sia un interesse comune, per noi e per google avere la massima collaborazione e la massima trasparenza nei vari servizi. ( a dire il vero, se vogliamo proprio essere pignoli, siamo in un contesto in cui conviene più a noi che a google collaborare).



Questa pagina è stata inserita nel sistema il: 19/05/2013 09:19:40
L'ultimo aggiornamento: 30/08/2017 12:28:27
Condividi nelle tue pagine Social


Start up tecnico online in 48 ore

In evidenza

Ottimizzazione siti aziendale per rendere il sito uno strumento di lavoro...
leggi..
28/09/2018
Perché il servizio amdweb con yost.technology è così innovativo?
leggi..
16/10/2018
gestione e servizi hosting
leggi..
09/12/2018
amdweb usa e consiglia
yost technology
Yost.tecnology

la piattaforma più evoluta di sempre, per creare e gestire siti internet
yost.technology