Il messaggio da mandare nelle newsletter

Avere un database profilato quindi con clienti interessati a ricevere delle mail pubblicitarie, è uno dei più grandi investimenti che l'azienda possa fare per alimentare il proprio business o per fidelizzare i clienti ma attenzione perché è fondamentale inviare messaggi utili al cliente, avere costanza nell'invio senza abusare della disponibilità del cliente e saper controllare l'andamento di ogni campagna pubblicitaria.

Il messaggio da mandare nelle newsletter

Il messaggio da mandare nelle newsletter è un ingrediente chiave per il successo della strategia di mail marketing e non avere le idee chiare e una strategia nel medio lungo termine, può far scappare i clienti (che si cancellano con un semplice click dal sistema di invio o, peggio, segnalano il mittente come spam).

  • Cosa scrivere ai clienti?
  • Che messaggio mandare nelle newsletter?
  • Perché si perdono molti utenti con la newsletter?

Ecco qualche spunto di riflessione perché Il messaggio da mandare nelle newsletter è uno dei punti cardine da definire quando si fa una strategia di mail marketing. Da clienti riceviamo molte newsletter, la maggior parte scelte e volute, altre spam o softspam.

Da clienti ci rendiamo conto che non sempre la strategia è chiara e lo capiamo perché il messaggio da mandare nelle newsletter sembra essere casuale o "tanto per mandare qualcosa" altrimenti non ci spieghiamo perché

  • Lo stesso mittente manda 2 mail al giorno e poi si ferma per qualche settimana
  • Molte newsletter non hanno nulla da dire
  • Molte newsletter hanno errori tecnici tali da farle finire nello spam

Attenzione che il cliente si cancella

Non si deve mai dimenticare un aspetto fondamentale quando si pensa di attuare o si attua una strategia di mail marketing, cioè che il cliente finale con un click si cancella dal servizio newsletter e se non gli si permette di cancellarsi, mette la mail nello spam rendendo inutile l'investimento aziendale della raccolta dati e creando qualche problema al sistema di invio.

Quando si parla del messaggio da mandare nelle newsletter si fa riferimento ai contenuti della mail che devono sempre essere utili al cliente e non devono essere fastidiosi.

Mandare uno sconto di pochi centesimi, mandare più mail uguali o fingere di scusarsi per errori tecnici, mandare mail con prodotti in evidenza che poi sono finiti nello store è un chiaro segnale di poca considerazione dello strumento e del cliente finale.

A darci uno spunto per parlare del il messaggio da mandare nelle newsletter sono proprio le mail che riceviamo ogni giorno, mail che sono palesemente senza "sostanza".

Quando si parla del messaggio da mandare nelle newsletter, non si parla di impatto grafico, non si parla di effetti grafici nel contenuti della mail,  ma si parla di sostanza del contenuto, si parla di non far perdere tempo al cliente finale con un messaggio "inutile".

Anche l'occhio vuole la sua parte ma attenzione a cosa si scrive e perché si scrive ad un cliente

Ultimo Aggiornamento:29/03/2022 12:50:47
Condividi nelle tue pagine Social
I nostri servizi

  • yost.technology è la nostra piattaforma tecnica, il servizio che proponiamo per fare siti aziendali, blog o siti e-commerce (Non è una piattaforma Open source)
  • lanewsletter.net è il servizio che proponiamo per inviare newsletter aziendali, con smtp dedicato sempre gestito dal nostro staff

  • Servizi Lite il punto di partenza, essenziale
  • Servizi Start up servizio Lite con opzioni di marketing
  • Servizi Advanced per distinguersi, con più opzioni di marketing
  • Servizi Advanced plus con tutte le funzionalità del servizio e sviluppi futuri (compresi o scontati in base al progetto)
  • Servizio Newsletter con smtp dedicato e servizio mail server. Il servizio hosting è solo per la nostra piattaforma

Il nostro punto di partenza, il servizio Lite

Start up tecnico online in 48 ore

Ecco qualche esempio di struttura da 590 euro che con amdweb può essere operativa in 24/48 ore dall'attivazione del dominio (con materale fornito)

In evidenza

Inviare newsletter è una strategia di marketing avanzata che necessita di server dedicati e strumenti di invio...
leggi..
Lavorare nel sito un po' alla volta... concetto non facile da capire ma fondamentale per il successo.
leggi..
Non sempre avere un Ip dedicato è la scelta migliore...
leggi..
Quando si parla di su misura, sicuro sia tutto chiaro?
leggi..
Cosa significa usare un servizio tecnico per fare siti?
leggi..
yost technology
Yost.tecnology
Il nostro servizio tecnico per fare siti
la piattaforma più evoluta di sempre proposta come servizio!

Iscriviti alla nostra newsletter
Ho letto e accetto le condizioni sulla privacy * (*obbligatorio)
(riceverai una mail di conferma con un link da cliccare, se la mail non arriva, controlla nello spam)

yost.technology | 04451716445