In questo sito utilizziamo dei cookies per rendere la navigazione più piacevole per i nostri clienti.
Cliccando sul link "Informazioni" qui di fianco, puoi trovare le informazioni per disattivare l' installazione dei cookies,ma in tal caso il sito potrebbe non funzionare correttamente.Informazioni
Continuando a navigare in questo sito acconsenti alla nostra Policy. [OK]
Benvenuto login

Come migliorare il posizionamento nei motori di ricerca?

Il posizionamento nei motori di ricerca è uno degli aspetti più delicati di un sito web, un po' perché include una fetta considerevole di aspetti strategici, un po' perché per molte agenzie web è un aspetto da "fare dopo" che si è fatto il sito; la richiesta di molti clienti, infatti, è: "come posso migliorare il posizionamento nei motori di ricerca?" questo perché si rendono conto che in linea di massima questo aspetto nella realizzazione non è stato fatto con criterio. In realtà, dalle nostre esperienze dirette, il posizionamento nei motori di ricerca nasce e cresce con l'ideazione del sito e non può essere un aspetto che si prende in considerazione dopo la realizzazione, perché è un aspetto che necessita di accorgimenti tecnici che, per forza di cose, devono essere studiati prima di fare il sito.
Ci capita spesso di avere richieste mirate per capire come migliorare il posizionamento nei motori di ricerca e la risposta è di per sé semplice:

  • se abbiamo pensato al posizionamento del sito prima di farlo, si può migliorare
  • se non è stato fatto niente, è complicato pensare a posizionare un sito già esistente

Come migliorare il posizionamento nei motori di ricerca?

La consulenza iniziale per capire come migliorare/iniziare il posizionamento nei motori di ricerca

È molto importante capire prima di iniziare a far fare un sito come muoversi per avere un buon posizionamento. Insistiamo molto su questo aspetto, soprattutto perché chi legge, non ha esperienza di web e vuole informarsi, deve capire che il posizionamento non è un'operazione che si fa dopo aver messo in rete il sito, ma deve essere pensata prima del sito stesso e tutto deve essere ottimizzato in questa direzione.

Posizionare significa comunicare

Parlare di come fare o come migliorare il posizionamento nei motori di ricerca significa trovare una serie di messaggi da dare al cliente, creare un "dialogo" virtuale, dare informazioni specifiche sull'argomento che trattiamo con un linguaggio semplice e comprensibile sia da chi è esperto, sia da chi vuole diventarlo. Il messaggio che mandiamo attraverso le nostre pagine del sito deve essere informativo, deve dire qualcosa, aspetto che sembra scontato, ma che in troppe occasioni non trova riscontro con la realtà.

Sono troppi i siti che lamentano una scarsa visibilità, ma se li analizziamo bene, non sono posizionati perché non dicono niente, ripetono più volte una serie di parole chiave, senza senso e senza contesto.

I contenuti, il primo step che migliora il posizionamento nei motori di ricerca

I contenuti in generale sono un aspetto strategico che deve veicolare una serie di informazioni per portare il cliente a comprare o contattare. Deve emergere la nostra competenza, la qualità dei nostri prodotti o servizi, un cliente deve capire che siamo un'azienda e lavoriamo seriamente nel nostro settore. Per certi aspetti il posizionamento nei motori di ricerca è conseguenza di come abbiamo ideato e concepito il sito, come migliorare il posizionamento nei motori di ricerca è una sfumatura che deve riprendere il lavoro iniziale di progettazione del sito.

Il sito è una nuova attività

In effetti, se ci pensiamo bene, ogni volta che si apre un'attività si cerca di farlo con cognizione di causa, cercando di vedere sbocchi e prospettive. Quando si decide per una logistica si valutano una serie di strutture, che siano all'altezza delle nostre aspettative e se non soddisfano dei requisiti minimi di aspettativa, si cerca ad oltranza. Lo stesso criterio deve essere attuato con la realizzazione di un sito web mentre, invece, troppe volte si inizia e si intraprende un cammino senza capire bene dove si ha la possibilità di arrivare. Non sempre l'agenzia web ci consiglia la miglior soluzione, ma tante volte cerca di capire le possibilità economiche e plasma il lavoro su queste basi. Per questo è importante capire bene cosa serve fare e come iniziare con la massima professionalità e con la prospettiva di crescere nel tempo perché così si riesce a capire lo spessore di chi segue il nostro lavoro. È giusto "fidarsi", è giusto appoggiarsi a esperti ma sempre con la consapevolezza di quello che si sta facendo.

  • La miglior soluzione
  • la miglior prospettiva
  • il progetto più adatto alle nostre esigenze
  • il miglior compromesso economico
Compromesso economico non significa spendere meno di tutti, ma capire a cosa si rinuncia, capire cosa è meglio fare e spalmare nel tempo l'investimento, cercando di costruire e di fare quello che serve, quando serve e come serve. Il compromesso è il tempo, non la qualità del lavoro.

Come migliorare il posizionamento nei motori di ricerca

Su queste basi ha senso parlare per capire come migliorare il posizionamento nei motori di ricerca perché c'è una costruzione che parte dallo sviluppo dell'idea e arriva a fare il progetto per come serve e non per contenere costi e investimenti.

Un punto centrale per migliorare il posizionamento nei motori di ricerca sono i testi
Un sito senza testi non è posizionabile se non con PPC. Non dobbiamo scrivere i testi per l'agenzia web ma con l'agenzia.

Scrivere bene i contenuti è uno step fondamentale per migliorare il posizionamento nei motori di ricerca perché se l'agenzia web ci impone di scrivere i testi, significa che il posizionamento non è fatto! È di moda un'analisi di Google che vuole far emergere il visitatore del web come pigro, ma dobbiamo partire dal presupposto che dobbiamo dare informazioni e facilitare la navigazione del visitatore, non nasconderci dietro un'analisi generale e un po' comoda.

Certo non sempre si ha voglia di leggere, a volte si è superficiali, ma non mescoliamo chi naviga per relax, o per rilassarsi con chi cerca supporto, nuovi partner o nuovi negozi. È ovvio che nella media ci siano più persone che "guardano" piuttosto che persone che comprano, ma questo dato deve essere analizzato non in base al "comodo" ma in base a un prospetto commerciale.

Se poi consideriamo la velocità di risposta del web è normale che si possa "curiosare" pur sapendo che per il momento non c'è interesse a comprare, ci si informa e basta; il punto, però, è un altro, se contestualizziamo la nostra analisi su come posizionare o come migliorare il posizionamento di un sito: chi visita ricorda se un sito è fatto bene o se è sommario, se lo appunta o lo inserisce nei preferiti e quando compera o chiede informazioni di certo tenderà a rivolgersi ad aziende che hanno curato nel modo migliore il sito.

Il messaggio è semplice, se si è professionali il cliente lo coglie e capisce che non diamo niente per scontato, se siamo superficiali nel web abbiamo il rischio di perdere dei potenziali clienti che basano appunto le loro scelte su quanto trovano nel web, se non ci siamo, di certo perdiamo chi naviga e le analisi di mercato dimostrano che è sempre maggiore il numero di clienti che prima di comperare navigano(dati di analisi parlano di un 65% di clienti che iniziano l'acquisto prendendo informazioni dal web).
Non c'è più la barriera spazio temporale a dividere i clienti, un oggetto, borsa, scarpa, vestito o attrezzo di lavoro si compera in tutta Europa in pochi click e ci viene consegnata in pochi giorni per cui essere trovati, fare un buon posizionamento o lavorare per migliorare il posizionamento esistente è un punto strategico che non può essere sottovalutato.

 

Questa pagina è stata inserita nel sistema il: 06/08/2013 22:35:58
L'ultimo aggiornamento: 12/06/2018 18:31:35
Condividi nelle tue pagine Social


Start up tecnico online in 48 ore

In evidenza

Quante volte si arriva in un sito aziendale e non si capisce tutto quello che tratta l'azienda?...
leggi..
24/08/2018
Ottimizzazione siti aziendale per rendere il sito uno strumento di lavoro...
leggi..
28/09/2018
Perché il servizio amdweb con yost.technology è così innovativo?
leggi..
16/10/2018
amdweb usa e consiglia
yost technology
Yost.tecnology

la piattaforma più evoluta di sempre, per creare e gestire siti internet
yost.technology