In questo sito utilizziamo dei cookies per rendere la navigazione più piacevole per i nostri clienti.
Cliccando sul link "Informazioni" qui di fianco, puoi trovare le informazioni per disattivare l' installazione dei cookies,ma in tal caso il sito potrebbe non funzionare correttamente.Informazioni
Continuando a navigare in questo sito acconsenti alla nostra Policy. [OK]
Benvenuto login

Perché avere un sito in prima pagina?

Qual è l'importanza di una presenza importante nei motori di ricerca?
Avere un sito in prima pagina o meglio nelle prime posizioni della prima pagina in qualsiasi motore di ricerca permette di essere sempre tra le prime attività che il cliente vede.

Avere un sito in prima pagina, però, non è un colpo di fortuna come molti credono, ma è una scelta, una scelta fatta con chi segue il lavoro, un investimento fatto ponderando ogni possibile vantaggio che porta questa scelta. Quando decidiamo di avere un sito è importante che ci siano messe davanti una serie di scelte non solo grafiche, ma di prospettiva commerciale. Parlando con PMI, aziende o professionisti, riteniamo fondamentale questo passaggio piuttosto che pensare in primis all'estetica del prodotto.
Come mi trovano i clienti? Dovrebbe essere questa una delle prime domande che ci facciamo, perché se decidiamo di avere un sito è per avere nuovi spiragli commerciali, non per mettere on line il nostro sorriso. Escludiamo da questa analisi situazioni specifiche che vogliono un prodotto on line per aggiornare schede tecniche o per indirizzare i clienti a spiegazioni varie, ma cerchiamo di vedere in prospettiva di sviluppo questo aspetto molto importante, ma troppe volte non curato.

Perché pochi spiegano l'importanza di essere in prima pagina?

Questa è senza dubbio una bella domanda che trova, secondo il nostro modesto parere, una risposta di comodo: meglio non toccare questo argomento. Perché? Fondamentalmente perché parlare di posizionamento richiede competenze che non sono il solo fare un sito, ma spaziano da contenuti e aspetti tecnici, strategie di comunicazione e ha costi impegnativi.

Parlare di prima pagina, parlare di seo, parlare di visibilità costa molto e richiede competenze specifiche.

Pochi spiegano l'importanza di essere in prima pagina perché sono argomenti appunto scomodi, argomenti che sono la causa principale dell'insuccesso del sito. Ovvio che conviene non parlarne, ma allora che lavoro facciamo? Qui di solito a tralasciare questi dettagli sono grafici puri, programmatori, ragazzini o appassionati che vedono il lavoro come il semplice fare un sito.

Certo che parlare di un sito con un amico che chiede 500/1000 euro ha un senso diverso che parlare con un'agenzia web che ne chiede almeno 3500, ma se siamo azienda o abbiamo un'attività o siamo dei professionisti non possiamo incappare in errori così grossolani perché dovremmo sapere che un progetto serio e ben strutturato ha costi maggiori.

  • Progetto iniziale
  • Scelta tecnica
  • Contenuti
  • Post messa in rete

In parallelo parliamo di

  • Costi tecnici
  • Costi per la realizzazione
  • Costi post messa in rete o pubblicitari

essere-in-prima-pagina.PNG

Essere in prima pagina costa molto?

Avere un sito in prima pagina costa molto, purtroppo si, perché dobbiamo innanzitutto capire come vogliamo farci trovare in prima pagina (ad esempio, azienda che fa ...., ristorante a +provincia), con che parole chiave o, per meglio capirci, cercando di capire come un cliente potrebbe cercare, e poi, fatta questa analisi, si deve provvedere alla stesura di un contenuto esaustivo, completo, innovativo e adatto ad una lettura sia dell'esperto che del neofita. Dobbiamo avere supporto tecnico dalla struttura del sito (parte tecnica ottimizzata seo), che deve agevolare il lavoro del posizionamento con un codice idoneo e molto snello (aspetti molto tecnici).
È l'insieme a fare sempre la differenza, un contenuto scritto con criterio e ben posizionato può costare anche 350 euro e questo ci fa capire che è costoso avere un sito in prima pagina nei motori di ricerca!

Ci sono alternative al posizionamento naturale di un sito?

"Ni", nel senso che possiamo scegliere la strategia della pubblicità a pagamento, ma sempre è consigliato avere contenuti curati. Scrivere un testo costa meno che scriverlo in ottica seo, ma è opportuno capirne bene le differenze prima di scegliere.

Si deve capire bene il concetto di testo scritto, posizionamento naturale, pubblicità a pagamento perché sono strategie da integrare non proprio da scegliere e basta. C'è la tendenza negli ultimi anni a proporre pacchetti pre confezionati a prezzi stracciati ma si scopre nel tempo che sono solo soldi buttati e non possono essere investimenti aziendali interessanti.

Che vantaggi porta il posizionamento naturale di un sito?

Con il posizionamento naturale si arriva a clienti interessati, vecchi o nuovi, che cercano uno specifico argomento.

Adesso il web è uno spechio importante per le aziende che sempre più scelgono la vetrina virtuale per proporsi e per proporre il loro business. Si tagliano costi fisici di magazzino e uffici e si arriva a coprire una zona molto più ampia. lavorare con il posizionamento naturale significa proprio parlare a chi cerca, farsi trovare da clienti interessati, facendo capire che si è la scelta migliore.

È importante capire bene le differenze strategiche tra le varie scelte e avere molta lungimiranza nelle strategie. Internet è veloce ma realizzare un sito completo e funzionale richiede tempo e investimenti importanti e questo aspetto deve far capire quanto è importante capire cosa serve fare e dare il giusto valore al consulente o all'azienda che segue il web.

Questa pagina è stata inserita nel sistema il: 16/09/2012 15:00:17
L'ultimo aggiornamento: 01/03/2017 09:09:44
Condividi nelle tue pagine Social


Start up tecnico online in 48 ore

In evidenza

Inviare newsletter è una strategia di marketing avanzata che necessita di server dedicati e strumenti di invio...
leggi..
14/06/2016
Prima di tutto un servizio, perché vendere on line deve essere per l'azienda un valore aggiunto...
leggi..
17/04/2019
amdweb usa e consiglia
yost technology
Yost.tecnology

la piattaforma più evoluta di sempre, per creare e gestire siti internet
yost.technology