In questo sito utilizziamo dei cookies per rendere la navigazione più piacevole per i nostri clienti.
Cliccando sul link "Informazioni" qui di fianco, puoi trovare le informazioni per disattivare l' installazione dei cookies,ma in tal caso il sito potrebbe non funzionare correttamente.Informazioni
Continuando a navigare in questo sito acconsenti alla nostra Policy. [OK]
Benvenuto login

Il Posizionamento naturale nei motori di ricerca

Il Posizionamento naturale nei motori di ricerca è quell'ingrediente che permette al sito di essere trovato attraverso le normali ricerche che un utente fa con google. Il Posizionamento naturale nei motori di ricerca non comprende le primissime posizioni del risultato, quelle evidenziate in giallino per capirci, che generalmente sono le prime tre, né quelle laterali della pagina perché fanno parte di strategie di posizionamento del sito a pagamento (strategie SEM, parte del business di google).

Quando parliamo di Posizionamento naturale nei motori di ricerca facciamo riferimento a dei risultati, abbastanza stabili nel tempo, che non hanno spese, a prescindere dai click fatti dai clienti.

Parlare di Posizionamento naturale nei motori di ricerca, significa sostanzialmente parlare di strategie SEO, ossia un lavoro mirato sia sulla struttura tecnica del sito che sull'inserimento e la stesura dei testi e delle immagini. Anche le immagini possono avere un Posizionamento naturale nei motori di ricerca.
Si opta per una strategia di posizionamento naturale quando si vuole fare un lavoro duraturo e solido, quando si è un'azienda sana che propone un prodotto o una serie di servizi con competenza e professionalità. Discorso leggermente diverso per chi propone stock di prodotti, argomento comunque identificabile naturalmente, perché le tempistiche del lavoro naturale di posizionamento non possono sempre supportare situazioni commerciali repentine. (si può comunque identificare l'azienda che fa questo lavoro di stock perché con un lavoro costante si arriva a posizionare le pagine in meno di 24 ore dalla pubblicazione).

Prima di parlare di Posizionamento naturale nei motori di ricerca, amdweb consiglia di analizzare uno schema di lavoro che permetta a chi spende, di capire l'insieme e di conseguenza il concetto di Posizionamento naturale nei motori di ricerca.

Aspetti tecnico strategici di un sito | amdweb.it

Aspetti tecnico strategici per realizzare un sito
  • Progetto iniziale (obiettivi, aspettative, tempi)
  • Scelta tecnica (costi, opportunità nel medio lungo termine)
  • Realizzazione contenuti (Progetto comunicativo, progetto redazionale e stesura testi)
  • Post messa in rete (tutti gli aspetti che fanno lavorare un sito)
aspetti economici di un sito | amdweb.it

Aspetti economici: i costi di un sito
  • Costi tecnici (piattaforma, dominio, certificati, personalizzazioni e assistenza)
  • Costi realizzativi (progetti, foto, inserimenti)
  • Costi grafici (desktop, mobile, immagine coordinata)
  • Costi pubblicitari (come si fa trovare il sito? ppc, social, seo, mail marketing?)

Ingrediente fondamentale del Posizionamento naturale nei motori di ricerca è il progetto comunicativo-redazionale che permette appunto di analizzare il mercato e individuare termini o query di ricerca (frasi o domande) che il cliente usa con i motori di ricerca per cercare qualcosa.

Parlare di progetto comunicativo redazionale significa

  • analizzare le esigenze aziendali
  • analizzare il mercato
  • analizzare la concorrenza
  • fare un primo prospetto economico che permetta di capire quanto serve all'azienda per avere riscontri
  • fare un progetto redazionale
  • scrivere i testi (quindi definire che tipo di testo di andrà a scrivere)
  • coordinare le varie strategie (landing page per il ppc, seo per farsi trovare, condivisioni varie nei social o pagine specifiche per il mail marketing o per altri canali)

Posizionamento naturale nei motori di ricerca

Perché si sceglie il posizionamento naturale nei motori di ricerca?

Si sceglie il posizionamento naturale nei motori di ricerca perché si vuole evitare un costo costante nel PPC e, non meno importante, si capisce quanto è importante per un sito avere visite.

Troppe volte chi si imporavvisa web master non è in grado di andare oltre al sito e, se fino a poco tempo fa, l'importante era essere on line, adesso si inizia a capire l'estrema importanza sì dell'essere on line, ma dell'essere facilmente trovati, comunicando nel dettaglio quello che l'azienda propone.

Il lavoro del posizionamento naturale nei motori di ricerca permette di farci identificare in modo chiaro e univoco il nostro visitatore fornendogli contenuti chiari e precisi sulle sue ricerche nei motori.

Il vantaggio di queste strategie è ad ampio spettro poiché se si curano i contenuti, in particolari segmenti, quando il cliente/visitatore trova il sito, trova risposte e non rimane deluso, anzi, capisce subito la professionalità e lo spessore dell'azienda.

Sta al progetto comunicativo redazionale capire e trovare spunti interessanti da proporre e capire cosa può essere motivo di interesse cercando, poi, di finalizzare una vendita o una richiesta di assistenza o di utilizzo di potenziali servizi che vengono offerti. Di certo una cosa si deve avere ben chiara: più spunti si propongono come testi e contenuti, più è facile avere accessi mirati ed interessati.

Posizionamento naturale come conferma di buoni testi e contenuti

Il Posizionamento naturale nei motori di ricerca è inoltre un ottimo filtro di analisi per quello che stiamo proponendo perché se un nostro contenuto o una nostra pagina ben si posiziona, cioè acquisisce una buona posizione nei risultati che il motore di ricerca propone, significa che c'è una concreta pertinenza degli argomenti che proponiamo, quindi, è un'ulteriore conferma che stiamo procedendo nella giusta direzione.

PPC e posizionamento naturale nei motori di ricerca

Se facciamo, infatti, un piccolo confronto con il ppc, vediamo che con una certa facilità portiamo ovunque il nostro visitatore. Possiamo indirizzare, attraverso delle mirate segnalazioni a google, il cliente su qualsiasi pagina del nostro sito, a prescindere dal contenuto. La cosa che ci deve far riflettere, però, è che poi, in questo sistema, il cliente non sempre trova una risposta diretta alla sua domanda e si rischia di avere un notevole traffico ma inutilizzabile sia in termini di resa, che in termini di analisi.

Vediamo nel concreto
Se siamo un'azienda che vende prodotti artigianali di pelle, un discorso è fare delle singole pagine sui nostri cavalli di battaglia, come borse, portafogli, portadocumenti, un altro discorso è striminzire tutto ad uno slogan e sperare che il cliente ci contatti.

  • Da un punto di vista SEO, ossia di Posizionamento naturale nei motori di ricerca la nostra pagina difficilmente sarà rilevata e questo segnale lo possiamo interpretare come un input di miglioramento;
  • Da un punto di vista SEM, ossia di posizionamento a pagamento, possiamo essere trovati senza problemi, spendendo ad ogni click che il cliente andrà a fare sulla nostra inserzione.
  • Da un punto di vista strategico, i due risultati sono davvero estremi, perché se da una parte ho un dato che mi segnala una pagina sostanzialmente insoddisfacente, dall'altra ho un mezzo che mi porta clienti nuovi che non trovano niente di specifico e se ne vanno, quindi oltre a spendere molto in click, non soddisfo nessun criterio di ricerca segnalando indirettamente a chi mi vede che il mio sito non è completo. Questo spunto deve far riflettere molto chi ha intenzione di investire per l'immagine aziendale nel web perché posso ricavare indicazioni importanti che mi guidano al successo/insuccesso del sito.
Per molte aziende il web "c'è perché deve esserci" quindi c'è un sito, il numero di telefono ed un indirizzo di contatto sia mail che fisico, ma molte aziende non si rendono conto dell'importanza di "aggredire il mercato" specialmente quando non se ne ha bisogno. Il web, ed in particolare Il Posizionamento naturale nei motori di ricerca, permette di piazzare la nostra azienda in punti strategici nei motori di ricerca e, in caso di calo del lavoro, permette di essere visibili e di essere trovati da nuovi potenziali partner.

In questa fase di mercato, il web è un'opportunità che ci permette di abbattere la barriera delle differenze economiche con i colossi che padroneggiano nel mercato. In questa fase di mercato, il posizionamento naturale nei motori di ricerca può contribuire a mettere in evidenza la nostra azienda e può farlo in modo professionale ed ottimale. È ovvio che tra qualche anno anche i grandi colossi arriveranno e con risorse maggiori delle nostre, ma intanto abbiamo avuto modo di farci conoscere e di avvicinare nuovi clienti, dando inizio ad un ciclo produttivo e di sviluppo che per forza di cose dovrà completarsi.

Acquisire un cliente a volte significa aprire nuove strade, il cambiare fornitore non sempre è un passaggio gradito a chi vuole usare dei servizi perché la conoscenza di chi abbiamo dall'altra parte, agevola molto la qualità del servizio e l'intervento di caso di mal funzionamento. Difficile perdere un cliente che si tratta bene da anni.

Sei un'azienda leader nel mercato? Non puoi essere presente nel web in modo casuale

Il Posizionamento naturale nei motori di ricerca è indice di professionalità, di cura del dettaglio, di saper investire per avere un prodotto di qualità e quindi, per certi versi, un segno di coerenza perché in genere siamo i primi a proporre i nostri prodotti ineggiando la loro qualità e siamo i primi a spiegare che il nostro lavoro costa perché di qualità. Il Posizionamento naturale nei motori di ricerca ci permette di essere coerenti con il nostro approccio commerciale.

Questa pagina è stata inserita nel sistema il: 26/02/2013 11:42:48
L'ultimo aggiornamento: 31/05/2018 12:25:47
Condividi nelle tue pagine Social


Start up tecnico online in 48 ore

In evidenza

Quante volte si arriva in un sito aziendale e non si capisce tutto quello che tratta l'azienda?...
leggi..
24/08/2018
Ottimizzazione siti aziendale per rendere il sito uno strumento di lavoro...
leggi..
28/09/2018
Perché il servizio amdweb con yost.technology è così innovativo?
leggi..
16/10/2018
amdweb usa e consiglia
yost technology
Yost.tecnology

la piattaforma più evoluta di sempre, per creare e gestire siti internet
yost.technology