In questo sito utilizziamo dei cookies per rendere la navigazione più piacevole per i nostri clienti.
Cliccando sul link "Informazioni" qui di fianco, puoi trovare le informazioni per disattivare l' installazione dei cookies,ma in tal caso il sito potrebbe non funzionare correttamente.Informazioni
Continuando a navigare in questo sito acconsenti alla nostra Policy. [OK]
Benvenuto login

Le parole chiave in un sito, o keywords



Un aspetto davvero importante che dobbiamo identificare nel nostro sito sono le parole chiave, dette anche keywords.

Le parole chiave in un sito, le keywords, sono il cuore del progetto, ciò per cui siamo cercati e trovati dal cliente nelle sue ricerche.

Facciamo chiarezza in un aspetto, perché abbiamo visto che spesso, trattando la tematica delle parole chiave in un sito, o delle keywords, ci rendiamo conto che c'è un po' di confusione.

Individuare le parole chiave in un sito, indiviaduare le keywords, significa trovare quegli argomenti di nostro interesse che possono portare nuovo traffico e nuovi visitatori nel sito che facciamo o che abbiamo;

il punto, però, è che non bisogna mandare a google queste parole, né inserirle chissà dove, ma fare una serie di testi correlati magari, anche di immagini coerenti con il nostro core business che possano soddisfare le ricerche e le potenziali domande che il visitatore fa a google.

Google e le parole chiave



Google è un motore di ricerca, geniale, bello, veloce, che con una riga, se ci pensiamo, offre talmente tanti servizi che sarebbe impossibile elencarli tutti.

google e la sua pagina, una serie di servizi che accompagnano l'azienda



Possiamo cercare ristoranti, locali, attività, persorsi, strade, e tutto con un semplice click e una stringa. Noi chiediamo e google cerca e risponde. Il gioco è solo questo. Se si ragionasse un attimo su questo meccanismo, tante cose diverrebbero scontate e semplici. Qualsiasi sia la nostra attività, ha una serie di argomenti che la caratterizzano e noi dobbiamo ingegniarci a trovarli e spiegarli con estrema originalità e semplicità. Le parole chiave in un sito non sono alchimie, ma semplicemente un lavoro di promozione del nostro lavoro, del nostro business e di quello che facciamo. Possiamo dare interpretazioni diverse alle parole chiave che stiamo analizzando, ed in chiave SEO optare per testi diversi, ma il fine è sempre uno: dare al potenziale cliente una risposta.

Google, parole chiave e partner di lavoro

Google è il nostro intermediario, deve essere inteso come un partner, perché se lo sappiamo "aiutare" è soprattutto suo interesse che il cliente, in primis il suo cliente, lo usi nelle quotidiane ricerche. Noi possiamo solo decidere come servircene, e come sfruttare al meglio questi effetti collaterali del suo business. Tutto ruota attorno al cliente che cerca qualcosa, e google è stato geniale a trovare una serie di servizi e di applicazioni aggiuntive per rendere più facile questa operazione. Chiunque lo usa può avere mail, analisi di dati di accesso, google +, adsense, analitics, strumenti per web master. Il fine resta sempre dare una risposta "decente" al cliente di google. Piccola parentesi: siamo tutti clienti di google, sia se promuoviamo un sito, sia se cerchiamo informazioni, sia che siamo privati o abbiamo aziende. Ecco il contesto delle parole chiave in un sito, ecco come dobbiamo ragionare per capire quali possono essere le parole chiave in un sito. Quando ci viene fatta questa domanda, cioè quando un cliente ci chiede come può trovare le migliori parole chiave per proporre il suo sito, gli chiediamo semplicemente cosa fa e come lo fa. Il resto è conseguenza.
  • azienda
  • clienti
  • web
Da questa analisi molto elementare parte il lavoro della ricerca delle nostre parole chiave e per renderle efficaci, dobbiamo inserirle in un contesto scritto, studiato e composto in modo che in contemporanea
soddisfi il cliente
soddisfi google
Non esiste il sito perfetto, esiste il sito studiato e fatto su misura, con un'attenta analisi di quello che offriamo e possiamo offrire ai nostri clienti e con un lavoro per concretizzare questi dati.
  • Il chi siamo
  • il cosa facciamo
  • il come lavoriamo
  • i nostri lavori
  • i nostri prodotti

diventano una fonte di pregio per le nostre parole chiave, soprattutto se filtrate dal personale che è sempre a contatto con il nostro cliente finale. Alla fine, come stiamo dicendo su varie tematiche che affrontiamo, lo studio delle parole chiave in un sito, è un altro infrediente che compone il lavoro finale del fare il sito, perché senza un'accurata "indagine" non possiamo lavorare in modo corretto nel posizionamento né soddisfare le ricerche del nostro cliente.

Poi arriviamo a trattare una fase strategica di studio di come porci con i clienti, e, ancora più complesso di cosa recepiscono e come pensano di trovare i nostri servizi. Non è banale questo passaggio, perché individuare 10 parole sbagliate significa rendere vano un investiemnto su testi specifici. Dobbiamo fare unmix di esperienza e di strategia, una serie di confronti e capire come e cosa può arrivare più facilmente al cliente finale. Unico, ricordiamolo sempre, unico a dare o meno il successo al nostro sito web.

le parole chiave in un sito sono un mix strategico e di studio per comporre i testi del nostro sito

Parole chiave per query di ricerca precise

Altro aspetto, ma molto personalizzato e strategico, è l'essere precisi, cercare di fare scritti e immagini finalizzate ad un qualcosa di preciso e non sommario, se parliamo di prezzi, siamo precisi e dettagliati, non presentare una serie di idee e di proposte senza dare un'indicazione concreta e precisa. È un aspetto che rende vano ogni sforzo, e lascia un po' di amaro in bocca. Un cliente sa bene cosa deve essere personalizzato e cosa no, un cliente sa bene che il prezzo di un vestito non varia da taglia a taglia né da colore a colore, per cui non essere precisi o peggio essere vaghi e ingannevoli, può essere dannoso.


Un esempio concreto: camiceria su misura

Le parole chiave di un sito devono essere contestualizzate in questo segmento: facciamo camicie su misura?
Come cerca camicie su misura un cliente? Con che parole? Con che query? Con che dettagli? Solo analizzando questo aspetto troviamo sicuramente 5/7 potenziali testi da fare, dal colore, al colletto, ai polsini, alle personalizzazioni.

Ci sono molte affinità con il negozio fisico

Ma, pensiamoci un istante, non è niente di più e niente di meno di quello che ci preoccupiamo di fare quando trattiamo con un cliente in negozio, faccia a faccia; facciamo una serie di domande per capire come trovare il prodotto che cerca e portare a termine la vendita. La vendita finale è l'obiettivo nel negozio, nel sito può essere anche altro, e tutto questo lavoro, di ricerca delle parle chiave, deve avere chiaro l'obiettivo.
Una volta individuato questo dato prezioso, una volta individuate cioè le parole chiave (keywords) da inserire nel testo del sito, ci proponiamo con un testo specifico, ovviamente coerente con il dato e idoneo in chiave seo e in chiave di lettura di un qualsiasi lettore. Se accompagniamo con delle immagini o anche dei filmati, niente di male facciamo.
Questa pagina è stata inserita nel sistema il: 22/05/2013 14:18:29
L'ultimo aggiornamento: 06/03/2014 21:20:50
Condividi nelle tue pagine Social


Start up tecnico online in 48 ore

In evidenza

Quante volte si arriva in un sito aziendale e non si capisce tutto quello che tratta l'azienda?...
leggi..
24/08/2018
Ottimizzazione siti aziendale per rendere il sito uno strumento di lavoro...
leggi..
28/09/2018
Perché il servizio amdweb con yost.technology è così innovativo?
leggi..
16/10/2018
amdweb usa e consiglia
yost technology
Yost.tecnology

la piattaforma più evoluta di sempre, per creare e gestire siti internet
yost.technology