Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze.

Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni dei cookie clicca su Informazioni

Cliccando su “Ok, ho capito” acconsenti all’uso dei cookie [OK, ho capito]

Benvenuto login

Prossimi eventi

Servizio newsletter

Scopri le promozioni attive fino a fine agosto

Hai dubbi sulla realizzazione del tuo sito aziendale?

Per tutto il mese di luglio e agosto la nostra consulenza è gratuita!

A cosa serve il progetto iniziale di un sito

Il progetto iniziale di un sito serve per definire con una certa precisione obiettivi, strategie e metodi di lavoro.

Non è un preventivo, il progetto iniziale di un sito aziendale è un vero progetto di lavoro che quindi ha già dei costi (dipende sempre da cosa serve all'azienda).

Noi siamo soliti dare un'idea di massima dal punto di vista economico, procedere se piace al cliente alla stesura del progetto iniziale in cui si definiscono dettagli sia operativi che economici e poi procedere con il lavoro. I costi del progetto iniziale, noi, li scaliamo dal lavoro finale perché avere il progetto iniziale ci permette di lavorare meglio e senza inventare nulla.

Attenzione che non si parla spesso di progetto iniziale perché è più comodo affrontare la realizzazione di un qualsiasi sito aziendale senza troppi dettagli e senza troppi tecnicismi ed è per questo che noi scriviamo una specifica pagina utile a capire a cosa serve il progetto inisiale di un sito.

Se si vuole fare un sito aziendale non ci si limiti a valutare un prezzo ma si affronti la realizzazione sotto tutti i punti di vista; siamo invasi da pubblicità che vogliono far credere che un sito si realizzi in poco tempo e con costi irrisori ma non si spiega allora perché Amazon, dati 2019, investa più di 11 miliardi di dollari in advertising, se tutto è facile ed economico.

Ecco uno schema di lavoro che noi si usa e si consiglia di usare quando ci si avvicina al web, schema che analizza ad ampio spettro la realizzazione ed i relativi costi; schema che propone e consiglia sempre un progetto iniziale.

Aspetti tecnico strategici di un sito | amdweb.it

Aspetti tecnico strategici per realizzare un sito
  • Progetto iniziale (obiettivi, aspettative, fattibilità, tempi, progress)
  • Scelta tecnica (costi nel medio lungo termine, vantaggi e differenze)
  • Realizzazione contenuti (Progetto comunicativo, progetto redazionale e stesura testi)
  • Post messa in rete (tutti gli aspetti che fanno trovare/lavorare il sito)
aspetti economici di un sito | amdweb.it

Aspetti economici: i costi di un sito
  • Costi tecnici (piattaforma, dominio, certificati ssl, personalizzazioni e assistenza)
  • Costi realizzativi (progetti, foto, inserimento contenuti e immagini)
  • Costi grafici (grafica desktop, mobile, immagine coordinata)
  • Costi pubblicitari (come far trovare il sito? ppc, social, seo, mail marketing?)

Avere un sito web significa fare un investimento, avere un sito web significa iniziare a usare un canale alternativo (il web) per promuovere l'azienda ed il suo business e per fare questo tipo di lavoro è importante capire a cosa serve il progetto iniziale di un sito, perché è il momento in cui si mette tutto in chiaro e, non da meno, nero su bianco.

Siamo in un contesto web importante, siamo in un lavoro che deve essere duraturo e ponderato in prospettiva perché creare un progetto prima di iniziare significa volere delle fondamenta solide e fatte per durare nel tempo, avere una chiara visione d'insieme e un prodotto finale molto malleabile e pronto ai cambiamenti che il mercato chiede.

A cosa serve, però, fare un progetto prima di iniziare il sito?

L'esperienza ci porta a fare una considerazione molto delicata: un cliente, che non ha molta dimestichezza con il web, quando si rivolge ad un'agenzia web non sempre è così tutelato e purtroppo, tante volte, molte nozioni sono "personali" e molto discutibili. Non sempre si ha una corretta consulenza e non sempre si ha trasparenza nelle risposte. Sentiamo di siti open souce costati 3/4 mila euro solo per il settaggio iniziale, lavoro di poche ore, sentiamo di promesse di visibilità con costi di indicizzazione, concetto oscuro a molti "esperti" web perché ad indicizzare un sito ci pensa Google; sentiamo di costi importanti per la grafica, che poi è fatta con generatori di codice che si acquistano con poche centinaia di euro e ne generano un numero infinito.

A cosa serve il progetto iniziale di un sito?

  • Definire gli obiettivi e le relative priorità
  • Fare opportune scelte tecniche
  • Definire i costi ed i tempi di lavoro
  • Analizzare le varie strategie e valutare le migliori

Tutti ingredienti delicati e difficili da trovare specialmente se davanti abbiamo improvvisati che non hanno ben chiaro cosa stanno facendo e che danno possono fare ai loro clienti. Un progetto ci permette di aver chiaro ogni passaggio e ci permette di capire cosa succederà nel sito o meglio, un progetto ci permette di determinare quello che vogliamo succeda nel sito.

Un architetto per il web

Ci piace l'esempio dell'architetto per il web perché se compriamo casa, un ufficio o li cerchiamo anche in affitto, diamo per scontato che abbiano il riscaldamento, il bagno, l'acqua, la luce, e sappiamo che a parte il costo iniziale dobbiamo avere dei costi perenni di mantenimento per una serie di servizi che utilizziamo ed una serie logica di manutenzioni che andremo a fare nel tempo. Il concetto di progetto e del capire a cosa serve si applica nella casa e nel web perché non è scontato ci sia il bagno, non è scontato ci siano gli scarichi né la corrente, né l'acqua. Chi fa il progetto lo deve prevedere e deve essere abbastanza attento a come sistema questi piccoli particolari così scontati quanto importanti. Il sito web non ha niente di scontato, un progetto importante, per cui serve fare il progetto iniziale non ha niente di  convenzionale e si deve pensare a tutto. Ecco perché è importante, ecco perché è fondamentale capire cosa fa il visitatore in ogni punto in cui si trova e come possiamo agevolare il suo percorso all'interno del sito. Le credenze popolari sono di un lavoro facile e scontato, ovvio che c'è il login, ovvio che uno contatta, ovvio che un cliente vede le foto, ma la realtà ci porta spesso ad analizzare siti-flop proprio perché tutto era ovvio e niente studiato.

Non serve guardare le grandi ville per capire quanto l'"architetto" fa la differenza, ci sono realtà molto piccole che testimoniano quanto male ha lavorato chi ha progettato e tutto questo lo possiamo vedere nel web dove, paradossalmente, possiamo notare quante volte proprio non si pensa a fare il progetto, e nemmeno si tenta di capire a cosa possa servire.

Progetto web, unico punto di partenza professionale

A cosa serve il progetto di un sito? È l'unico punto di partenza che conosciamo per avere un sito sensato che sia un mezzo per promuovere la nostra azienda, agevolare i clienti e i visitatori, dare un servizio e diventare nel tempo un punto di riferimento importante che sia all'altezza di coordinare l'azienda, il personale, il business con i visitatori ed i potenziali nuovi clienti. Il progetto di un sito è il punto di partenza, perché avere le idee chiare permette di capire cosa possiamo fare e permette di capire se la nostra idea è corretta, completa o può essere migliorata.

Perché non si propone un progetto iniziale?

Nessuno lo fa, o per lo meno poche sono le agenzie web che conosciamo direttamente o attraverso i clienti che in base alla portata del lavoro che si vuole fare, propongono un progetto serio, cartaceo che permetta appunto una visione d'insieme concreta. Possiamo solo azzardare sulla spiegazione, e crediamo che in primis

(1) sia un problema economico, perché spesso il budget di insieme è di poche migliaia di euro e quindi il costo del progetto si preferisce consigliare di spenderli in pubblicità dopo l'esecuzione, poi, aspetto non meno importante,

(2) perché serve competenza per farlo, serve avere le idee chiare e avere la voglia di mettersi in gioco (meglio chiedere tutto al cliente e usare un cms gratuito).

Un consiglio ci permettiamo di dare da web agency a chi si avvicina al web, quello cioè di affrontare la realizzazione con consapevolezza prima che con i soldi. Non si cerchi chi da di tutto per qualche migliaio di euro ma si cerchi chi ha voglia di fare un progetto di successo!

Questa pagina è stata inserita nel sistema il: 06/06/2013 07:26:12
L'ultimo aggiornamento: 09/11/2020 09:53:37
Condividi nelle tue pagine Social
I nostri servizi

  • yost.technology è la nostra piattaforma tecnica, piattaforma che proponiamo per fare siti aziendali, blog o siti e-commerce (Non è una piattaforma Open source)
  • lanewsletter.net è il servizio che proponiamo per inviare newsletter aziendali, con smtp dedicato sempre gestito dal nostro staff

  • Servizi Lite il nostro punto di partenza, essenziale adatto a chi sta per iniziare l'esperienza nel web e vuole conoscere il contesto prima di lasciarsi andare
  • Servizi Start Up sono servizi traghettatori, adatti a chi ha esperienza e sta scoprendo le potenzialità del web
  • Servizi Advanced sono servizi personalizzati, adatti a chi ha le idee chiare e vuole il meglio dal web
  • Servizio Newsletter con smtp dedicato e servizio mail server. Il servizio hosting è solo per la nostra piattaforma

Devi iniziare? ecco i servizi Lite

Start up tecnico online in 48 ore

In evidenza

Saper scegliere il giusto partner di lavoro è il primo passo verso il successo...
leggi..
30/10/2014
Spesso si crede che la personalizzazione ha costi importanti... ma
leggi..
02/03/2017
No marketing dell'apparenza...
leggi..
13/06/2021
amdweb usa e consiglia
yost technology
Yost.tecnology

la piattaforma più evoluta di sempre, per creare e gestire siti internet

yost.technology