In questo sito utilizziamo dei cookies per rendere la navigazione più piacevole per i nostri clienti.
Cliccando sul link "Informazioni" qui di fianco, puoi trovare le informazioni per disattivare l' installazione dei cookies,ma in tal caso il sito potrebbe non funzionare correttamente.Informazioni
Continuando a navigare in questo sito acconsenti alla nostra Policy. [OK]
Benvenuto login

A cosa servono gli elenchi puntati in un sito?

Quando parliamo di elenchi puntati parliamo di una formattazione che diamo al testo, prendiamo cioè degli argomenti e, con dei tag precisi <ul><li></li></ul>, iniziamo a suddividere per macro argomenti il nostro progetto. Ma vediamo da vicino, sotto il profilo del front end a cosa serve.

Gli elenchi puntati in un sito web

ci permettono di mettere in risalto dei concetti e di fissare a schema i tratti salienti. Non c'è un report scientifico della loro efficacia, ma possiamo fare un confronto su un testo scritto utilizzando elenchi puntati ed un testo che si presenta come un lungo paragrafo scritto. Di certo la suddivisione permette di fare uno schema mentale e di dare delle priorità.

Una cosa importante da sottolineare è che chi li utilizza deve essere in grado di farlo in modo sensato e non mettere dei capitoli a casaccio altrimenti, come tutte le cose che si fanno senza competenza, si ha un risultato opposto.

 

a cosa servono gli elenchi puntati? fanno chiarezza, schematizzano, rendono la comprensione più facile

Vediamo un esempio concreto

Se stiamo parlando di un procedimento per fare una ricetta, e iniziamo a scrivere gli ingredienti e lo svolgimento del lavoro, viene spontaneo aspettarsi una lista di cose da comperare e una lista di cose da fare, messe in ordine di utilizzo, con ogni dettaglio possibile nella descrizione.
Pensate paradossalmente di trovare un testo scritto senza nessun riferimento puntato. È abbastanza scontata l'utilità dello schema e quanto ci aiuti a svolgere il nostro manicaretto.

Da un punto di vista tecnico, a parte il codice base scritto sopra, troviamo una serie di alternative che spaziano dall'elenco numerato a delle immagini di nostra scelta che ci permettono di personalizzate l'effetto finale nel nostro sito.

Serve utilizzare gli elenchi puntati in un sito?

Dal nostro punto di vista sono utilissimi nel web perché riescono a dare chiarezza e con un colpo d'occhio permettono al visitatore, che cerca un tema specifico, di individuarlo con facilità, anzi riteniamo l'elenco puntato un passaggio fondamentale se si tratta un argomento complesso da comprendere a tappe e che, se trattato in modo unicamente discorsivo, può risultare pesante e dispersivo, ottenendo come unico risultato quello di allontanare il lettore.

Teniamo presente che l'utente del web è generalmente un lettore pragmatico, che vuole risposte chiare e veloci; per conciliare queste esigenze con la necessità di avere contenuti corretti, coerenti ed esaustivi l'elenco puntato aiuta moltissimo, perché, come detto sopra, permette di raggruppare con un colpo d'occhio più argomenti e magari di decidere anche quale guardare con priorità, secondo i propri interessi.

 

Questa pagina è stata inserita nel sistema il: 09/09/2012 13:08:27
L'ultimo aggiornamento: 02/03/2018 13:34:52
Condividi nelle tue pagine Social


Start up tecnico online in 48 ore

In evidenza

Scopri il servizio amdweb per essere on line con la tua azienda...
leggi..
30/08/2012
Come può chi non conosce l'azienda, capire cosa offre senza una comunicazione adeguata?
leggi..
14/04/2018
perché è importante la comunicazione in un sito
leggi..
07/05/2018
amdweb usa e consiglia
yost technology
Yost.tecnology

la piattaforma più evoluta di sempre, per creare e gestire siti internet
yost.technology