In questo sito utilizziamo dei cookies per rendere la navigazione più piacevole per i nostri clienti.
Cliccando sul link "Informazioni" qui di fianco, puoi trovare le informazioni per disattivare l' installazione dei cookies,ma in tal caso il sito potrebbe non funzionare correttamente.Informazioni
Continuando a navigare in questo sito acconsenti alla nostra Policy. [OK]
Benvenuto login

Cosa significa Essere visibili on line

Quando si decide di realizzare un sito, non sempre si affronta con una certa intensità e chiarezza il contesto dell'essere visibili. Un cliente come trova il sito? Cosa dovrebbe cercare per trovare il sito? Ecco una prima definizione di essere visibili on line, farsi trovare da chi cerca.

Essere visibili significa

  • avere un confronto diretto con il  pubblico
  • mettersi in gioco, con tematiche precise
  • confrontarsi con qualsiasi realtà del settore

È una moda che negli ultimi anni si è trasformata in business, la presenza nel web, essere visibili on line; ma che ci si creda o no è un trampolino, è un filtro che dà indicazioni su chi siamo, cosa facciamo e come lavoriamo.
Molti clienti sono esterefatti quando qualcuno chiede loro l'indirizzo del sito perché si rendono conto che c'è un mondo che mai avevano preso in considerazione.
"Ho parlato oggi con un nuovo cliente, e mentre mi guardava stava scrivendo in un pad. Sono stato davvero sorpreso quando ho visto che non scriveva ma guardava il mio sito!"
Essere visibili on line oggi non è più solo avere la possibilità di acquisire nuovi clienti attraverso i motori di ricerca ma è anche un filtro che molti utilizzano, se consigliati da amici o conoscenti. Un sito parla di quello che l'azienda fa e di come lavora. Un sito curato è un modo per comunicare, oltre che fidelizzare, oltre che trovare nuovi clienti

Con un sito il cliente

  • Risparmia un sacco di tempo
  • Si rende conto di quello che facciamo
  • Capisce la nostra fascia qualitativa
  • Si fa un idea di quello che lo interessa

Come possiamo avere un'azienda senza essere visibili on line?

La presenza nel web è un passaggio importante, un investimento che dobbiamo analizzare e gestire in modo professionale. Se il mondo ci propone ogni giorno sistemi gratis per un sito web, dobbiamo preoccuparci di trovare un vero consulente in grado di saper mettere in rete quello che realmente siamo, con in rilievo i nostri pregi e i nostri punti di forza.
Immagini dettagliate, testi scritti per essere compresi dal maggior numero di visitatori possibile, una visione dell'insieme semplice ed efficace.

Sono due le macro tematiche che dobbiamo prendere in considerazione per poter capire cosa significa essere visibili on line, perché l'essere trovati, l'essere visti è conseguenza di un lavoro d'insieme: aspetti tecnico strategici, aspetti economici.

Aspetti tecnico strategici
  • Progetto iniziale
  • Scelta tecnica
  • Realizzazione contenuti
  • Post messa in rete
Aspetti economici
  • Costi tecnici
  • Costi realizzativi
  • Costi pubblicitari

Non si tratta di diventare esperti, ma capire concettualmente come si realizza un sito e che costi può avere l'insieme. Analizzando il dettaglio, ci si rende conto che un sito completo non può costare 1000 euro se si parla di

  • grafica esclusiva
  • strategie di visibilità (seo in primis)
  • presenza nei social

Solo la consapevolezza permette di dare valore e non farsi prendere in giro. Sono tante le web agency che dispensano consigli, sconsigliano i cms gratuiti e poi li usano magari nascondendo i riferimenti tecnici; sono tante le aziende che spiegano come fare, ma per i loro siti non fanno; sono troppe le web agency che parlano di seo (visibilità naturale) ma spendono nel ppc e copiano i loro contenuti da altri, perché non sanno fare seo; è brutto da dire, ma si deve capire per difendersi e non spendere male!.

come essere visibili nel web

Come possiamo avere un'azienda senza essere visibili on line?

o peggio ancora come pensiamo di avere un'azienda senza fare un sito professionale? Ne abbiamo parlato spesso, ma ne parliamo sempre volentieri perché è un passaggio importante: scrivere nel web, creare una configurazione adatta alle aziende, amalgamare foto e idee non può essere un gioco e non si deve fraintendere l'apparente semplicità che traspare quando navighiamo in un sito. Quando abbiamo questa sensazione di semplice e di intuitivo il sito è stato studiato e curato in ogni cosa e probabilmente si è speso molto per farlo, si è pensato al cliente, si è cercato di dargli un altro servizio, si è cercato di metterlo in primo piano.

Essere visibili on line non è solo questione di soldi

Il primo punto che si analizza è il contesto economico, ma l'essere visibili on line non deve avere questa barriera perché deve essere visto come un investimento, non una spesa, deve essere un trampolino, non un muro, deve essere inteso come una nuova finestra verso nuovi mercati non come una cosa in cui meno spendo meglio è. Se l'investimento è studiato è un potenziale business che si apre, e un introito da un mercato che comunque non avremmo mai preso. Perché sottovalutare questo passaggio o peggio ancora precludersi queste possibilità senza provarci?

 

 

Questa pagina è stata inserita nel sistema il: 17/09/2012 22:26:50
L'ultimo aggiornamento: 26/03/2017 12:53:30
Condividi nelle tue pagine Social


Start up tecnico online in 48 ore

In evidenza

Quante volte si arriva in un sito aziendale e non si capisce tutto quello che tratta l'azienda?...
leggi..
24/08/2018
Ottimizzazione siti aziendale per rendere il sito uno strumento di lavoro...
leggi..
28/09/2018
Perché il servizio amdweb con yost.technology è così innovativo?
leggi..
16/10/2018
amdweb usa e consiglia
yost technology
Yost.tecnology

la piattaforma più evoluta di sempre, per creare e gestire siti internet
yost.technology