ire chi mi vuol fregare? " /> Come faccio a capire chi è serio nel web?
In questo sito utilizziamo dei cookies per rendere la navigazione più piacevole per i nostri clienti.
Cliccando sul link "Informazioni" qui di fianco, puoi trovare le informazioni per disattivare l' installazione dei cookies,ma in tal caso il sito potrebbe non funzionare correttamente.Informazioni
Continuando a navigare in questo sito acconsenti alla nostra Policy. [OK]
Benvenuto login

Come faccio a capire chi è serio nel web?

È una domanda che ci sentiamo fare spesso:

"come faccio a capire chi è serio nel web,  si sentono tante chiacchiere, spesso davvero inutili e non sempre si capisce chi ha realmente competenza".

C'è sempre un po' di imbarazzo nel rispondere a quesiti come questo perché non è facile comprendere chi vuole di proposito danneggiare qualcuno ma, di fatto, viene spesso chiesto come fare a destreggiarsi in questa giungla di esperti e di agenzie web, che nascono più dei funghi.

In effetti, guardando nel web, spesso si trovano informazioni distorte e idee molto discutibili. Si trovano tanti improvvisati o tante aziende che hanno scoperto il business dei siti e li propongono ad un prezzo regalo ai clienti già acquisiti, tante volte senza capire bene cosa stanno facendo.

Il fatto che molte richieste siano di questo tipo (Come faccio a capire chi è serio nel web?) fa pensare che non è facile identificare un'agenzia web che dia fiducia e trasmetta la sua professionalità, il fatto è che spesso si usa il prezzo per attirare nuovi clienti, tralasciando nozioni importanti che dimostrano quanto si è esperti (ammesso che lo si è veramente).

Partendo da un presupposto per capire come misurare la serietà di chi si ha davanti, un esperto non dà mai niente per scontato e non vuole far vedere che è tutto facile, perché sa bene che per avere risultati è fondamentale essere precisi in ogni passaggio.

Un esperto professionista sa che niente è facile e scontato nel web e parla con trasparenza di costi e investimenti!

Quando tutto è troppo facile è il caso di allarmarsi, quando c'è una risposta banale a tutto ci potrebbe essere un po' di superficialità e quando il prezzo per un sito aziendale è palesemente troppo basso (4/5000 euro per capirsi meglio), c'è qualcosa che non va. Le competenze per fare un sito web sono molte, ma bisogna fare attenzione ad alcuni aspetti.

Una persona non può fare tutto, un team invece è in grado di unire le forze e fare un progetto completo.

Si legge di esperti che evitano di avere agenzie web per contenere i costi, ma si faccia attenzione a scegliere chi sa fare il lavoro dando idee in prospettiva, e non chi sa abbozzarlo. Un grosso problema delle consulenze, degli spunti e delle idee che danno molti finti esperti sono vincolate alle loro conoscenze, loro sanno fare solo una cosa e la reputano la più importante. Bisogna distinguere le competenze del team che  segueil lavoro, e si faccia molta, molta attenzione: un sito non può essere gestito da una sola figura.

Aspetti tecnico strategici di un sito | amdweb.it

Aspetti tecnico strategici per realizzare un sito
  • Progetto iniziale (obiettivi, aspettative, tempi)
  • Scelta tecnica (costi, opportunità nel medio lungo termine)
  • Realizzazione contenuti (Progetto comunicativo, progetto redazionale e stesura testi)
  • Post messa in rete (tutti gli aspetti che fanno lavorare un sito)
aspetti economici di un sito | amdweb.it

Aspetti economici: i costi di un sito
  • Costi tecnici (piattaforma, dominio, certificati, personalizzazioni e assistenza)
  • Costi realizzativi (progetti, foto, inserimenti)
  • Costi grafici (desktop, mobile, immagine coordinata)
  • Costi pubblicitari (come si fa trovare il sito? ppc, social, seo, mail marketing?)

Ecco alcuni aspetti da analizzare se si vuole capire quanto chi si ha difronte può essere utile alla causa. Si sente di programmatori in wordpress (wordpress è un cms open source, si scarica gratis e se ci sono guai tecnici non sempre c'è una soluzione immediata... ha senso?)

Magento è un'altra soluzione gratuita ma, se si vuole fare un lavoro decente, si deve investire almeno 1500 euro all'anno nel servizio hosting... ha senso?

joomla è open source, chi paga tutti gli aggiornamenti necessari nel tempo?

Attenzione... tutte valide soluzioni, ma è importante capire, prima di spendere, quanto costano nel tempo.

Una web agency dovrebbe programmare prima di tutto, non solo customizzare pacchetti gratuiti che si trovano on line e usabili da chiunque senza troppe competenze!

Come non farsi imbrogliare (fregare)?

Spesso la domanda è molto diretta e con termini espliciti, ma per non essere "fregati" nel web serve essere chiari e pretendere chiarezza. Molti non fanno contratti con la scusa di creare un rapporto chiaro e di fiducia, ma in questo modo non garantiscono niente e, in caso di discordia, non si ha niente che dimostri obiettivi e step promessi.

Facile fare così, un contratto non è solo un vincolo di professionalità è anche un modo per dare garanzie scritte che impegna per arrivare il più vicino possibile a certi traguardi.

"L'amico del cugino, non è un esperto, ma fa siti che costano poco" é questo un inizio di fregatura perché si è on line in modo precario e senza una base professionale che sostenga il lavoro e che sia lo specchio di anni di sacrifici. L'agenzia web a cui ci si affida, che lavori ha fatto? Ha altri clienti? Ha siti on line che testimoniano che è in grado di fare il lavoro? O si ha davanti una delle tante agenzie di servizi che fanno di tutto? Qui è d'obbigo un ulteriore appunto perché di per sé non ci si dovrebbe "fidare" ma si dovrebbe aver certezza che si sta facendo la scelta giusta.

Cosa propone amdweb?

amdweb propone solo lavori tecnici prodotti dallo staff, aggiornamenti compresi nel prezzo, lavoro in progress e nessun vincolo. Un servizio in licenza, un punto di partenza che può essere sviluppato e personalizzato nel tempo con costi e tempi chiari prima di iniziare.

amdweb fa siti internet, cura le strategie, offre un servizio tecnico o un servizio completo!

Start up tecnico per sito vetrina da 1590 euro + iva, start up tecnico per sito e-commerce da 2790 euro con 6 mesi di canone compresi nel prezzo ed una serie di opzioni avanzate disponibili da subito. Piccola precisazione: lo start up è un servizio completo e funzionale, i servizi aggiuntivi sono optional studiati per specifiche esigenze.

Un sito sommario è un inizio di fregatura

Il farsi fregare nel web è anche avere un sito sommario, magari bello all'apparenza, ma "vuoto", senza posizionamento, senza anima, molto superficiale. Per avere dei professionisti bisogna in primis capire che un sito aziendale non può costare 400 euro e, non da meno, si deve partire dal presupposto di voler investire nel web, in modo continuativo, capendo che un sito non è mai finito, come un negozio fisico o un punto vendita.

Lo start up amdweb è un costo tecnico, che deve essere integrato ad un costo realizzativo e ad un costo pubblicitario post messa in rete. Attenzione sempre a cosa si compera.

Il dominio stesso è uno step delicatissimo da capire e approfondire. Si trovano on line soluzioni a partire da 30 euro all'anno e si scopre nel tempo che non serve a nulla risparmiare su un servizio importante quando un disservizio può costare anni di lavoro o può costare clienti. Perché ci sono aziende che chiedono di media 3/4 euro all'anno di servizio hosting e aziende che partono da 30 euro?

  • Arrivano le mail che si spediscono?
  • È sicuro il sito?
  • È veloce?

se vi si chiede di fare da soli i testi del sito, iniziate a chiedervi chi avete davanti perché non è possibile posizionare un sito senza scrivere in modo correto e professionale

C'è un altro parametro che dà un'idea sul lavoro che un'agenzia web va realizzando per il suo cliente, la mancanza di esperienza di quest'ultimo gli permette di guardare il sito con occhio inesperto e di misurare le sensazioni che il progetto trasmette. L'emozione non deve essere il vedere un sito con il proprio nome, ma piuttosto il leggere e vedere nelle sue pagine l'essenza del proprio lavoro.

Si vuole un sito vetrina? Si vuole vendere on line? Come si presenta il lavoro fatto dall'agenzia web che sta seguendo il progetto? Il cliente che sensazioni ha da quel progetto? Rispecchia quello di cui ha parlato prima di iniziare?

 

 

Questa pagina è stata inserita nel sistema il: 16/01/2013 11:50:09
L'ultimo aggiornamento: 28/05/2018 11:13:54
Condividi nelle tue pagine Social


Start up tecnico online in 48 ore

In evidenza

Ottimizzazione siti aziendale per rendere il sito uno strumento di lavoro...
leggi..
28/09/2018
Perché il servizio amdweb con yost.technology è così innovativo?
leggi..
16/10/2018
amdweb usa e consiglia
yost technology
Yost.tecnology

la piattaforma più evoluta di sempre, per creare e gestire siti internet
yost.technology