In questo sito utilizziamo dei cookies per rendere la navigazione più piacevole per i nostri clienti.
Cliccando sul link "Informazioni" qui di fianco, puoi trovare le informazioni per disattivare l' installazione dei cookies,ma in tal caso il sito potrebbe non funzionare correttamente.Informazioni
Continuando a navigare in questo sito acconsenti alla nostra Policy. [OK]
Benvenuto login

Realizzare un sito E-commerce

Vendere a nuovi clienti con un sito, realizzare un sito e-commerce per inserire anche la nostra azienda nel mondo del virtuale. Oramai non serve più spiegare quanti e quali possono essere i vantaggi di realizzare un sito e-commerce, perché è evidente che

  • arriviamo in ogni parte del mondo
  • abbattiamo barriere spazio temporali
  • allarghiamo a dismisura il nostro numero di potenziali clienti (specialmente se pensiamo in modo serio a posizionare il sito)

quindi vediamo nello specifico cosa serve per realizzare un sito e-commerce che possa avere, se non la certezza, perché è un aspetto delicato da promettere, ma almeno i requisiti minimi per poter essere on line in modo dignitoso e con qualche possibilità di reale successo.

Realizzare un sito e-commerce è un'esigenza che l'azienda sente di avere, per vendere di più, per avere nuovi clienti, per crescere. Il fine è vendere, sempre, ma realizzare un sito e-commerce, non dimentichiamolo, può essere anche un segnale di prestigio e cura del cliente.

Non si deve banalizzare la realizzazione del sito e-commerce, non ci si deve illudere che costi poco, perché fare un lavoro superficiale significa rendere inutile l'investimento e si rischia di storpiare l'immagine dell'azienda.

Progetto faiconoscerelatuaazienda, realizza un sito e-commerce

Come realizzare un sito e-commerce, allora, che sia lo specchio di quello che siamo?

Per realizzare e mettere on line un sito e-commerce (che sia lo specchio reale dell'azienda), è importante aver chiaro cosa serve al sito per primeggiare e non ancorare tutto al banale costo dell'insieme. Diciamo spesso che serve investire in più aspetti:

  • progetto iniziale
  • scelta tecnica
  • realizzazione contenuti
  • pubblicità post messa in rete

Se vogliamo realizzare un sito e-commerce, vincente, che sia lo specchio di quello che siamo, che sia un supporto al nostro lavoro e non il classico costo senza senso, dobbiamo staccarci dal concetto del sito facile, sito che costa poco, sito in pochi click, sito senza competenze e dobbiamo trovare un'azienda che fa siti, che sia in grado sì di fare il sito, ma di curare aspetti pre e post esecuzione, che ci indirizzi con un lavoro in prospettiva, che ci parli di posizionamento e di come vivere nel modo ottimale il web. Se abbiamo un punto vendita, ovvio che tutti i giorni sistemiamo le vetrine, l'esposizione dei capi, facciamo le pulizie e lo stesso dobbiamo fare quando pensiamo di realizzare un sito e-commerce, perché un sito che vende on line, non fa tutto da solo come molti credono, ha bisogno di essere seguito con costanza, perché come in ogni contesto della vita, c'è sempre qualcosa da fare e migliorare. "Visito quel sito perché trovo spesso novità", dovrebbe essere il commento del nostro visitatore, "compero in quel sito perché sono seri e veloci" dovrebbe essere un feedback su cui tutti concordano.

Perché per molte agenzie realizzare un sito e-commerce è un insuccesso?

Le nostre esperienze ci parlano di molte agenzie web che sconsigliano l'e-commerce, perché un flop, perché non si vende on line, perché non serve a niente, ma se analizziamo queste parole scopriamo che

  • non sanno realizzare un sito e-commerce
  • non hanno competenze di web marketing
  • non hanno uno staff preparato tecnicamente

facile sconsigliare quello che non si sa fare, ma realizzare un e-commerce che funziona non è un'impresa impossibile, ha dei costi, anche importanti, ma si può fare eccome! Certo che se pensiamo di fare un lavore sceegliento qualche cms gratuito perché costa poco o nulla, o se la nostra idea è avere un sito che "si arrangia" perché non abbiamo esperienza o tempo, è già deciso a priori che il sito non avrà futuro. Per questi motivi molte agenzie web vedono la realizzazione di un sito ecommerce un insuccesso. Fa comodo proporre un sito vetrina, 4/5 mila euro, senza responsabilità e senza controindicazioni, se non cambia nulla è la crisi o il mercato che non cerca i nostri prodotti. Non a caso troviamo pubblicità di siti che propongono abbigliamento grandi taglie, giusto per fare un esempio, a Milano, senza foto, senza prezzi, senza possibilità di comprare, con click a pagamento. Ma pensiamoci un attimo, qual'è il senso? Chi abita a Roma, cerca abbigliamento grandi taglie, trova un indirizzo di Milano, che se ne fa? Il negozio investe, il cliente sbuffa, i numeri degli accessi aumentano ma tutti sono insoddisfatti.

Realizzazione di un e-commerce: dal progetto allo sviluppo

Se vogliamo realizzare un sito e-commerce dobbiamo iniziare capendo bene che serve

  • un progetto
  • un lavoro in prospettiva
  • forza lavoro costante
  • investimenti continui

Serve aver chiaro che c'è un lavoro iniziale di sviluppo del sito, che deve essere fatto su misura, studiato nei passaggi per agevolare chi compra, quindi grafica, testi, visione d'insieme, pensati proprio per agevolare il cliente finale e serve un lavoro successivo di mantenimento.

Costi per realizzare un sito e-commerce

Vogliamo realizzare un sito che funzioni? Servono 15/20 mila euro. Non si scappa di tanto, perché

  • serve posizionare il sito nel suo insieme
  • serve posizionare ogni articolo che proponiamo di acquistare on line
  • serve una piattaforma studiata ad hoc
  • serve un servizio hosting dedicato
  • serve investire costantemente su promozioni e sulla presentazione dei prodotti
  • serve investire su pubblictà post realizzazione, per far arrivare nuove utenze
  • serve integrare il lavoro con l'attività fisica che facciamo

Soluzione se non abbiamo un budget così sostanzioso?

Un lavoro in progress, la soluzione per realizzare un ecommerce di sucesso è impostare una realizzazione a step, in progress che pian piano ci permetta di inserire nuovi prodotti, migliorie tecniche e tutti gli accessori che potrebbero servire per sviluppare e far crescere il progetto. Difficile che una PMI, un ente, un professionista sia disposto a mettere nel piatto 20 mila euro per un sito (che piaccia o no un lavoro serio per realizzare un sito e-commerce parte da almeno 20 mila euro l'anno), ma costruendolo pian piano si può avere un sito di successo e non pentirsi dell'investimento proprio perché costruito gradino per gradino, senza fidarsi di nessuno.

Ci si pente di buttare anche 1000 euro se si capisce con certezza che sono proprio buttati. Una spesa importante invece si pondera, si analizza e si cura in modo diverso, si dà un valore a quello che si sta facendo. Non è questione di spendere di più in valore assoluto, è questione di realizzare un sito e-commerce dettagliato, fatto nello specifico per l'azienda e non un lavoro adattato, come fanno in genere molti.

La scelta del posizionare i prodotti, per esempio, è uno sforzo economico importante, ma se quello che si mette on line non è visto da nessuno, come pensiamo di vendere? Poi possiamo analizzare i compromessi, i passaggi, dare una scaletta di priorità in base alle tempistiche che abbiamo e alle disponibilità.

La realizzazione di un sito e-commerce è molto simile alla realizzazione di un punto vendita. Non possiamo dire a qualcuno di farla e basta dobbiamo seguire ogni cosa, e accertarci che sia fatta nel modo ottimale senza il classico "dopo vediamo". Se vogliamo vendere e vogliamo realizzare un sito e-commerce funzionale dobbiamo vedere le cose con un punto di vista critico e obiettivo ma sempre con alla base la voglia di imparare a gestire nel miglior modo il lavoro. Pensiamo un attimo ad un negozio, chi c'è l'ha può capire meglio, ma lo stesso esempio per semplificare, possiamo vederlo in una casa dove abitiamo. Quanto spendiamo tutti i giorni per tenerla in ordine? Cambiamo le tende, cambiamo la tv, le pentole, mettiamo un quadro. Il sito deve essere vissuto allo stesso modo, con costanza e con voglia di vederlo più bello ogni giorno!

Quando abbiamo la certezza di realizzare un sito e-commerce che non funziona?

Abbiamo la certezza di realizzare un sito e-commerce che non funziona quando facciamo le cose a caso, quando non ci preoccupiamo tanto dell'insieme ma più del costo in valore assoluto e non pensiamo a fare un progetto che sia per l'utente finale. Open source o piattaforma su misura, sono scelte che devono essere ponderate e capite perché non possiamo analizzare la realizzazione di un e-commerce in tempi stretti, ma dobbiamo analizzare la realizzazione di un e-commerce in parallelo alla vita che vogliamo dare alla nostra azienda.

Scegliere un servizio hosting economico, fidarsi di chi fa il lavoro senza capire, significa decidere a priori di non far funzonare il sito e-commerce.

Cosa propone amdweb per realizzare un sito e-commerce?

amdweb propone yost.technology, la piattaforma per fare siti studiata e realizzata dallo staff quindi proposta con assistenza tecnica sempre compresa nel prezzo, senza vincoli e con costi di gestione chiari e predefiniti (senza sorprese).

Per un sito e-commerce di parte da

  • 149 euro di servizio hosting, servizio dedicato dove vengono inseriti solo i clienti amdweb
  • 299 euro costo una tantum per la parte tecnica store (sono disponibili opzioni per sito vetrina e/o blog)

canone mensile a partire da 29 euro al mese se si inseriscono fino a 30 prodotti per arrivare a 129 se si vogliono inserire fino a "N" prodotti. L'innovazione del servizio è

  • la possibilità di lavorare in progress
  • la possibilità di integrare servizi opzionali se necessari
  • la possibilità di avere sviluppi esclusivi
  • nessun vincolo
  • ottimizzazione seo
  • assistenza tecnica sempre compresa nel prezzo

Non c'è sul mercato un prodotto gestito e proposto come yost.technology, non c'è sul mercato un prodotto che permette di lavorare in progress con gli stessi criteri di yost.technology, con canoni fissi e con la possibilità di avere sviluppi personalizzati nel tempo.

yost.technology è un progetto nato proprio perché non si è trovato nulla che permettesse di avere un punto di partenza con prezzi "umani" ma con possibilità di sviluppo nel tempo e controllo tecnico. Un'azienda si trova costretta a dover spendere un capitale fin da subito o scegliere delle soluzioni apparentemente gratuite che si sa già prima di iniziare essere limitate e di poca affidabilità (e ci permettiamo di aggiungere comunque molto costose).

I prezzi per realizzare un sito e-commerce con amdweb sono a partire da 2790 euro.

Con l'offerta un'azienda attiva il servizio yost.technology store, ha affiancamento tecnico per usare la piattaforma e può iniziare a lavorare in meno di 48 ore lavorative (attivazione del dominio permettendo); canone con inserimenti illimitati per 6 mesi compresi nell'offerta proprio per dare uno start up che permetta all'azienda di capire le sue reali esigenze.

Nei primi mesi l'azienda valuta e può rendersi conto se vuole investire nella presenza on line sfruttando una parte tecnica professionale e assistita. Niente nel mercato permette di fare questo, niente nel mercato permette ad un'azienda di iniziare, lavorare in progress, e capire come affrontare il web o fermarsi nel caso non sia di suo gradimento il lavoro.

Questa pagina è stata inserita nel sistema il: 08/06/2013 11:54:47
L'ultimo aggiornamento: 10/03/2017 13:14:11
Condividi nelle tue pagine Social


Start up tecnico online in 48 ore

In evidenza

Scopri il servizio amdweb per essere on line con la tua azienda...
leggi..
30/08/2012
Come può chi non conosce l'azienda, capire cosa offre senza una comunicazione adeguata?
leggi..
14/04/2018
perché è importante la comunicazione in un sito
leggi..
07/05/2018
amdweb usa e consiglia
yost technology
Yost.tecnology

la piattaforma più evoluta di sempre, per creare e gestire siti internet
yost.technology