In questo sito utilizziamo dei cookies per rendere la navigazione più piacevole per i nostri clienti.
Cliccando sul link "Informazioni" qui di fianco, puoi trovare le informazioni per disattivare l' installazione dei cookies,ma in tal caso il sito potrebbe non funzionare correttamente.Informazioni
Continuando a navigare in questo sito acconsenti alla nostra Policy. [OK]
Benvenuto login

Studio fattibilità sito web

Dedichiamo una pagina a parte all'argomento studio della fattibilità, perché molti non ne capiscono l'importanza, e non capiscono a cosa può servire uno studio di fattibilità del sito web. La premessa doverosa è che lo studio fattibilità sito web è da vedersi su un progetto importante, aziendale, ovvio che se abbiamo 1000 euro non ha senso farlo, (forse anche il sito con certe cifre non ha così senso) ma se l'idea è di avere un progetto aziendale più importante, magari e-commerce o la realizzazione di un portale, i cui costi possono essere più impegnativi, lo studio fattibilità sito web ci permette di avere qualche certezza in più sui possibili risultati o ci permette di avere un punto di vista diverso.

studio fattibilià sito web,ci sono costi perché deve essere uno studio preciso e deve dare indicazioni sostanziali all'azienda

Cosa significa fare uno studio di fattibilità?

Fare uno studio fattibilità sito web significa analizzare il mercato, vedere chi c'è e come lavora, vedere che traffico si genera su determinate ricerche. Chi vuole fare un sito ha la visione dal suo punto di vista, competenza nel settore ma non può avere una chiara visione d'insieme nel web così uno studio fattibilità sito web gli permette di identificare con più chiarezza un raggio d'azione, capire meglio i costi necessari ed i tempi di sviluppo del progetto, sviluppo non tanto in termini di realizzazione, ma di risultati.

Altro aspetto importante dello studio fattibilità sito web è la chiara incompetenza nel settore di chi lo fa, quindi un occhio inesperto che analizza con obiettività un mercato. Senza il filtro del sapere che caratterizza chi ha l'idea, e che quindi potrebbe esserne influenzato. Il concetto di studio fattibilità sito web in soldoni potrebbe essere questo:

  • ho un'idea
  • ho 15 mila euro per realizzarla
  • ho sbocchi?

Lo studio fattibilità sito web ci permette di contestualizzare con una certa precisione, di fare un background se non chiarissimo, abbastanza preciso e capire se

  • il budget è sufficiente
  • se i competitors sono molti e come hanno speso
  • se ci sono sbocchi
  • quanto e come c'è da lavorare

Per chi legge e magari vuole solo farsi un'idea, sembra impossibile che un progetto di 15 mila euro non possa avere sbocchi, ma credete ad una cosa, non sono così tanti, e possono essere buttati/sprecati facilmente perché con un investimento sbagliato, finiscono subito! È già successo che ad un certo punto un cliente lascia morire il progetto, magari proprio per non aver fatto un minimo studio della fattibilità del sito web o per aver voluto a tutti i costi farlo nonostante l'esito duro dell'analisi. Tante volte lo sprint iniziale nasce da alcune chiacchierate che si fanno con i clienti, ed un po' di entusiasmo iniziale sembra aprire nuove opportunità che uno studio fattibilità sito web ci potrebbe segnalare chiaramente come un flop, perché troppo saturo il mercato o perché non si sono i presupposti economici per partire.

Vediamo nel concreto un esempio: vogliamo aprire un negozio on line di scarpe, abbiamo un'idea di spesa di 10 mila euro per iniziare. Se facciamo alcune ricerche on line, scopriamo che tra

  • ebay
  • amazon
  • zalando
  • yoxx
  • luisaviaroma

(ma ce ne sono molti altri) troviamo una serie di competitors non solo affermati, ma che spendono in una mattina 10 mila euro di pubblicità. Un sito per vendere scarpe, quindi, potrebbe essere un investimento da pesare meglio, perché potrebbe avere più difficoltà di quelle che pensiamo e i nostri 10 mila euro non sono una grande risorsa. Un'idea alternativa potrebbe essere un investimento più piccolo, in progrss e costruire un business, tra social, amici e punto vendita pian piano, senza uno start up così elevato. Ovviamente stiamo facendo degli esempi un po' generali, che dovrebbero sempre e comunque essere adattati al reale, ma il concetto che vogliamo far capire è quanto sia importante avere dei presupposti chiari prima di partire e prima di investire. A questo serve uno studio fattibilità sito web!

Studio fattibilità di un sito web, una risorsa

Non sempre l'esito è drasticamente negativo, per cui, uno studio fattibilità sito web oltre a darci un'idea dei tempi e dei costi, ci permette anche di capire come impostare il lavoro, su che testi possiamo perdere tempo e su cosa inizialmente possiamo sorvolare, ci possiamo fare idee grafiche, o idee di come proporre i nostri prodotti e/o servizi. Il confronto di base che abbiamo ci permette di capire cosa differenzia l'approccio reale dall'approccio virtuale e come e perché si sono fatte delle scelte piuttosto che delle altre. Con uno studio fattibilità sito web possiamo fare confronti e scegliere alternative così da giocare le nostre carte nel mercato. In effetti se le strade di altri competitors si mostrano sbagliate, sarebbe bizzarro emularli, no?

Quanto costa uno studio di fattibilità?

Uno studio di fattibilità costa in base al tempo che serve per farlo, se vogliamo solo alcuni spunti o se vogliamo un report pulito e completo. Detta in soldoni possiamo spendere 5/700 euro per un lavoro di base fino a cifre impegnative. Il fattore positivo di questa spesa, forse investimento, però è che ci permette di tracciare anche in partenza delle idee strategiche, quindi è un aspetto che se decidiamo di saltare, potrebbe costarci qualcosa in più in termini di tempo e di testi scritti per niente, o per pochi visitatori.

Perché poche aziende parlano di fare prima uno studio fattibilità sito web

Poche agenzie web consigliano di fare prima uno studio fattibilità sito web perché in primis servono competenze per farle, poi perché è un costo scomodo da chiedere, perché tante agenzie web si limitano a fare un sito, non fanno un progetto, non fanno un lavoro in prospettiva e se chiedono del sito 1200/1500 euro per la realizzazione pura, come giustificano un costo iniziale di studio? Molte agenzie web usano solo soluzioni open source, quelle che si scaricano gratuitamente dal web per capirci, e chiedono relativamente poco per la customizzazione, non hanno competenze tecniche per fare un sito su misura e non hanno competenze tecniche per parlare nel concreto di

  • SEO
  • SEM
  • Web Marketing
  • Posizionamento
  • Strategie

 

Molte agenzie web non possono azzardare un costo di studio fattibilità sito web, perché non venderebbero più il sito "facile da fare" e senza responsabilità di successo.

 

Fare uno studio fattibilità sito web significa avere responsabilità, significa indirizzare strategicamente e per fare questo serve avere piena consapevolezza dei propri mezzi e sapersi mettere in gioco. Non è facile, non è banale né scontato, perché consigliare è rischioso. Ecco perché molti non ne parlano e preferiscono la strada del "fare quello che il cliente vuole" così poi ogni tipo di responsabilità viene scaricata su chi ha chiesto!

Questa pagina è stata inserita nel sistema il: 30/05/2013 17:43:18
L'ultimo aggiornamento: 19/09/2017 10:31:01
Condividi nelle tue pagine Social


Start up tecnico online in 48 ore

In evidenza

Ottimizzazione siti aziendale per rendere il sito uno strumento di lavoro...
leggi..
28/09/2018
Perché il servizio amdweb con yost.technology è così innovativo?
leggi..
16/10/2018
amdweb usa e consiglia
yost technology
Yost.tecnology

la piattaforma più evoluta di sempre, per creare e gestire siti internet
yost.technology