In questo sito utilizziamo dei cookies per rendere la navigazione più piacevole per i nostri clienti.
Cliccando sul link "Informazioni" qui di fianco, puoi trovare le informazioni per disattivare l' installazione dei cookies,ma in tal caso il sito potrebbe non funzionare correttamente.Informazioni
Continuando a navigare in questo sito acconsenti alla nostra Policy. [OK]
Benvenuto login

Cercare nuovi clienti, ma i vecchi?

Quello che rende un'azienda vincente nel mercato sono i clienti, che acquistano, riacquistano e parlano del nostro lavoro ad amici e conoscenti.

Le ricerche di molte aziende, sono quindi incentrate sul cercare nuovi clienti, ma i vecchi? La riflessione nasce dall'analizzare strategie di mercato che proiettano molte attività a cercare nuove possibili forniture, a cercare nuove strade, ma troppe volte girando le spalle in modo discutibile a quello che già c'è in azienda, risorsa molto preziosa se ben analizzata e studiata.

Facciamo un ragionamento da clienti, e notiamo come molte campagne, non diciamo tutte perché ci sono le eccezioni che confermano la regola, sono fondate su

  • prezzi convenienti
  • sconti particolari
  • promozioni post feste o per rinnovi

Sono davvero poche le aziende che puntano sul far conoscere i loro prodotti, i loro servizi o le caratteristiche specifiche di quanto propongono. Un po' perché in parte è meglio sorvolare sul concetto di qualità, sempre più aziende infatti sono apparenza e non concretezza, causa produzione estera o conto terzi, un po' perché si crede che il consumatore vuole solo spendere poco e non si interessa di cosa compera, dato molto discutibile secondo i nostri riscontri diretti.

cercare nuovi clienti, ma i vecchi? la fidelizzazione come scelta strategica

Mettersi in gioco per avere clienti, nuovi clienti e tenere i vecchi clienti

Un fatto certo è che siamo sempre più abituati ad avere poca qualità, quindi ancoriamo la spesa al prezzo, ma se un produttore mette la faccia e garantisce un prodotto di sua produzione, di qualità, fatto in Italia, se un produttore è disposto a mettersi in gioco, in primo piano, crediamo che il mercato sia anche disposto ad ascoltarlo.

La corsa al cercare nuovi clienti porta spesso a dimenticare chi è già cliente, ci piace lo slogan "Cercare nuovi clienti, ma i vecchi?" perché rende l'idea, ma il punto è che questa fase di strategia è molto sottovalutata da gestori, titolari e strateghi.

Non parliamo tanto per dire, ma perché è un dato che emerge da continui confronti e da continui colloqui con titolari che hanno migliaia di clienti e nessuna gestione storica delle transazioni, non usano la newsletter o peggio non sanno nemmeno cos'è, non hanno mai pensato a compleanni o altre iniziative per portare i loro già clienti, i loro vecchi clienti a tornare o ad acquistare nuovamente.

Saper coordinare strategie, azienda fisica e web per cercare nuovi clienti e fidelizzare i vecchi

Su questo ragionamento, inoltre, subentra una seconda considerazione il saper, cioè, coordinare le strategie, l'azienda, il web per cercare nuovi clienti e fidelizzare i vecchi. Non è facile, non è così banale come si crede, perché spesso si fanno errori ingenui che portano il cliente a scegliere altri fornitori/negozi. Pensiamo per un attimo a certe tv a pagamento che fanno un prezzo di favore a nuovi clienti e lasciano tariffa piena a chi è già cliente o addirittura consigliano il vecchio cliente a dare disdetta e rifare un contratto con altro nome, non è un buon lavoro strategico, ma succede proprio perché coordinare le strategie non è sempre così facile.

Il ragionamento adesso dovrebbe diversificarsi in base ai settori e agli obiettivi, perché non è facile riuscire a trattare l'argomento clienti vecchi e nuovi in modo così generale, ma già arrivare a pensare a campagne pubblicitarie che tengano in considerazione queste due classi, è un passo avanti, addirittura strategicamente è da vedersi come un'innovazione perché pochissimi riescono a farlo e pochissimi pensano anche al vecchio cliente che spende da mesi o anni nei punti vendita.

La fidelizzazione dei clienti, un punto di partenza per cercarne di nuovi

Non è solo il concetto di fidelizzazione che dobbiamo rispolverare, ma è piuttosto un concetto di business che merita una riconsiderazione perché è sempre più spesso visto a breve termine quando invece un'attività dovrebbe essere analizzata a medio lungo termine.

Non c'è domani senza oggi, nel contesto web aziendale e per costruire l'oggi partiamo dalla certezza di aver vissuto l'ieri.
amdweb

Se iniziamo veramente a vedere in un cliente una reale risorsa, iniziamo a capire quanto è importante avere una chiara gestione delle transazioni, delle richieste e delle comunicazioni che abbiamo avuto con il nostro cliente. Capire cosa cerca, pensare al suo bene nel tempo, cercare di offrire in primis un servizio prima che un prodotto, sono strade adesso tanto innovative quanto ovvie e scontate nell'imprenditore di altri tempi, che lottava per dare un prodotto importante e di qualità al cliente finale. Forse è che si produce troppo e si è troppo in corsa tutti i giorni per pagare, girarsi attorno e avere cose nuove, piuttosto che pensare a vivere, ma questa è un'altra storia!

Questa pagina è stata inserita nel sistema il: 18/01/2014 09:13:32
L'ultimo aggiornamento: 25/02/2014 08:44:03
Condividi nelle tue pagine Social


Start up tecnico online in 48 ore

In evidenza

Ottimizzazione siti aziendale per rendere il sito uno strumento di lavoro...
leggi..
28/09/2018
Perché il servizio amdweb con yost.technology è così innovativo?
leggi..
16/10/2018
amdweb usa e consiglia
yost technology
Yost.tecnology

la piattaforma più evoluta di sempre, per creare e gestire siti internet
yost.technology