Perché il sito deve essere veloce?

Siamo senza pazienza, ecco perché il sito deve essere veloce.

Un utente che fa delle ricerche online non ha voglia di aspettare e quanto un sito è troppo lento, il cliente ripete la ricerca scegliendone un altro, ecco perché il sito deve essere veloce.

Perché il sito deve essere veloce?

Purtroppo la velocità di un sito dipende da tanti fattori,

  • Dal servizio hosting economico
  • Dall'utilizzo dei cms gratuiti (senza una adeguata configurazione) vedi WordPress, Joomla per parlare dei più conosciuti
  • Da un utilizzo di immagini sovradimensionate (le foto possono rallentare non poco il sito)

ma resta il fatto che un sito deve essere veloce per soddisfare un cliente che cerca online e si aspetta risposte. Il fatto che un sito possa essere lento per tante ragioni ci permette di fare subito una prima considerazione, a nostro avviso molto importante, che il sito è sempre da vedersi nell'insieme. Mai investire in un singolo dettaglio perché è l'insieme che rende il sito un sito di successo.

Cosa ne pensa Google di un sito lento?

Google senza dubbio penalizza i siti troppo lenti ma più che preoccuparsi di cosa ne pensa Google di un sito lento è da capire quanto lo schifa un utente perché Google si comporta di conseguenza.

Ricordiamo spesso questo passaggio, Google è un intermediario che seleziona i migliori contenuti da proporre ai clienti che lo interrogano; Google cerca di dare la migliore risposta possibile, rispetto proprio ai suoi criteri di indicizzazione. In realtà a Google non importa se un sito è lento o veloce, ma cerca di dare priorità ai siti veloci perché sono i siti che il cliente finale preferisce.

Può succedere che un sito lento con contenuti migliori possa essere penalizzato rispetto ad un sito reattivo ma con contenuti peggiori, proprio perché la lentezza stanca il lettore che lo abbandona con troppa velocità cercando altro. Per Google è il cliente finale che deve essere accontentato, sempre e comunque.

Non ci si deve mai dimenticare che un utente chiede a Google, Google verifica i contenuti indicizzati e propone le migliori soluzioni; se il sito è lento il cliente ripete la ricerca e guarda il sito successivo, Google rileva un passaggio troppo veloce e penalizza; l'azienda che ha un sito lento si trova pian piano senza accessi "naturali".

Aspetti tecnico strategici di un sito | amdweb.it

Aspetti tecnico strategici per realizzare un sito
  • Progetto iniziale (obiettivi, aspettative, fattibilità, tempi, progress)
  • Scelta tecnica (costi nel medio lungo termine, vantaggi e differenze)
  • Realizzazione contenuti (Progetto comunicativo, progetto redazionale e stesura testi)
  • Post messa in rete (tutti gli aspetti che fanno trovare/lavorare il sito)
Aspetti economici di un sito aziendale | amdweb.it

Aspetti economici: i costi di un sito
  • Costi tecnici (piattaforma, dominio, certificati ssl, personalizzazioni e assistenza)
  • Costi realizzativi (progetti, foto, inserimento contenuti e immagini)
  • Costi grafici (grafica desktop, mobile, immagine coordinata)
  • Costi pubblicitari (come far trovare il sito? ppc, social, seo, mail marketing?)

Proponiamo questo schema parlando nello specifico del perché il sito deve essere veloce perché un cliente che si avvicina al web deve capire che

  • Realizzare un sito non è un gioco
  • Ci sono tanti dettagli da considerare
  • Quando si sceglie di spendere poco, senza consapevolezza, si sceglie di non avere uno strumento di lavoro
  • La valocità è uno dei tanti aspetti importanti della realizzazione

Come migliorare la velocità di un sito aziendale?

Ci sono una serie di servizi che possono far capire come migliorare la velocità di un sito aziendale e tra i più affidabili c'è Google analytics perché ci permette di avere una sana analisi dei dati e dell'insieme. Google sfrutta il servizio Pagespeed module ed il vantaggio del servizio è proprio la precisione con cui segnala le possibili migliorie.

Ribadiamo il concetto, capire perché il sito deve essere veloce deve essere visto come un servizio al cliente, tutto il resto è conseguenza.

 

 

Ultimo Aggiornamento:28/05/2022 12:08:47
Condividi nelle tue pagine Social
I nostri servizi

  • yost.technology è la nostra piattaforma tecnica, il servizio che proponiamo per fare siti aziendali, blog o siti e-commerce (Non è una piattaforma Open source)
  • lanewsletter.net è il servizio che proponiamo per creare newsletter aziendali
  • smtp dedicato il server per inviare newsletter

  • Servizio hosting solo per chi usa la nostra piattaforma e servizio mail server anche per clienti esterni alla piattaforma

Il nostro punto di partenza, il servizio Lite

Start up tecnico online in 48 ore

Ecco qualche esempio di struttura da 590 euro che con amdweb può essere operativa in 24/48 ore dall'attivazione del dominio (con materale fornito)

In evidenza

Inviare newsletter è una strategia di marketing avanzata che necessita di server dedicati e strumenti di invio...
leggi..
Nessun aggiornamento da fare, tutto è parte del servizio
leggi..
Lavorare nel sito un po' alla volta... concetto non facile da capire ma fondamentale per il successo.
leggi..
Quando si parla di su misura, sicuro sia tutto chiaro?
leggi..

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere offerte esclusive
Ho letto e accetto le condizioni sulla privacy *
(*obbligatorio)
(riceverai una mail di conferma con un link da cliccare, se la mail non arriva, controlla nello spam)

yost.technology | 04451716445